martedì 18 agosto 2009

"Una medaglia d'oro che cambierà le sorti del mondo"

Visto che siamo in tema di grande sport a Berlino, atletica in particolre, oggi arriviamo a rileggere in maniera particolare, un tema storico di 73 anni fa, quando nella Capitale tedesca si tennero le Olimpiadi. La storia di Jesse Owens, atleta nero, che vinse quattro medaglie d'oro davanti ad Hilter, in pieno nazifascismo. "Lampo d'Ebano"è stato anche indicato come il più grande personaggio sportivo del XX secolo.
Come detto, con una chicca, ci soffermiamo ad un racconto per la premiazione del campione. La voce.. a Francesco Repice, che a"Radio Sapienza", ospite della trasmissione "Scusa Ameri" condotta da Federico Valentini, simulò una breve radiocronaca di un evento sportivo che gli sarebbe piaciuto raccontare, a scelta. E sentite un pò come riesce a descrivere e che perla ne esce fuori. Tutto improvvisato..

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Che grande giornalista questo Francesco Repice...Non so come faccia sempre ha trovare le parole giuste

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Palinsesto #Radio1Sport