martedì 20 aprile 2010
07:40

Highlights 31^ giornata Prima Divisione Lega Pro

Quartultimo turno in Prima Divisione di Lega Pro. Nel girone A, finisce l'imbattibilità del Novara capolista che perde a Benevento per 1-0. I piemontesi però mantengono il vantaggio di nove punti sulla Cremonese, che ha battuto in casa il Figline, e già domenica prossima potranno festeggiare la promozione in serie cadetta. L'Arezzo invece scende al terzo posto in condominio con il Varese, che a pareggiato per 1-1 a Foligno,  dopo il pareggio interno contro il Viareggio. In coda alla classifica invece vittoria per la Paganese che supera in casa per 3-1 l'Alessandria. In zona play-out poi vittoria del Lecco. Nel girone B troviamo un terzetto al comando formato da Verona, Pescara e Portogruaro, delle tre compagini vincono solo gli abruzzesi che nel big-match della giornata battono per 3-0 la Reggiana. Pareggiano invece Verona e Portogruaro rispettivamente rispettivamente contro la Spal e il Foggia. Molti gli scontri diretti in zona play-out: pareggi tra Cavese-Andria Bat e Ravenna-Real Marcianise, vince in trasferta invece il Giulianova che batte il Pescina. Ecco il quadro dei risultati e le classifiche……
     
Prima Divisione, girone A
Arezzo-Viareggio 1-1, Benevento-Novara 1-0, Cremonese-Figline 5-1, Foligno-Varese 1-1, Lecco-Perugia 1-0, Lumezzane-Como 0-0, Monza-Pergocrema 1-1, Paganese-Alessandria 3-1, Sorrento-Pro Patria 3-0.
Classifica dopo la 31^ giornata: Novara 66; Cremonese 57; Arezzo e Varese 55; Benevento e Lumezzane 49; Perugia (-2) e Alessandria 40; Figline (-1) e Sorrento 39; Monza 37; Como 34; Foligno e Viareggio 33; Pergocrema 32; Lecco 31; Pro Patria 29; Paganese 27. (Figline -1 punto, Perugia -2 punti in classifica) 
Prossimo turno, 32^ giornata 25/4/10 ore 15.00: Alessandria-Lumezzane, Como-Sorrento, Figline-Arezzo, Novara-Cremonese, Pergocrema-Paganese, Perugia-Benevento, Pro Patria-Foligno, Varese-Monza, Viareggio-Lecco.

Prima Divisione, girone B
Cavese-Andria Bat 1-1, Pescara D.-Reggiana 3-0, Pescina V.G.-Giulianova 1-2, Portogruaro S.-Foggia 1-1, Ravenna-Real Marcianise 1-1, Rimini-Potenza 2-0, Spal-Verona 1-1, Taranto-Virtus Lanciano 1-1, Ternana-Cosenza 0-0.
Recupero del 14/4: Potenza-Reggiana 0-0.
Classifica dopo la 31^ giornata: Verona, Pescara D. e Portogruaro S. 52; Reggiana e Ternana 46; Rimini 45; Cosenza 41; Spal e Taranto 39; Ravenna e Cavese 38; Real Marcianise (-1) e Virtus Lanciano 37; Andria Bat e Foggia (-1) 36; Giulianova 32; Pescina V.G. e Potenza* 31;. (Foggia e Real Marcianise -1  punto in classifica) (* Potenza riammesso al campionato, ma sarà comunque retrocesso d'ufficio all'ultimo posto per illecito sportivo)
Prossimo turno, 32^ giornata 25/4/10 ore 15.00: Andria Bat-Pescina V.G., Cosenza-Ravenna, Foggia-Pescara D., Giulianova-Cavese, Potenza-Portogruaro S., Real Marcianise-Ternana, Reggiana-Spal, Verona-Taranto, Virtus Lanciano-Rimini.

Gli highlights della Prima Divisione torneranno, come sempre, martedì prossimo. Buona settimana a tutti.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.