mercoledì 14 aprile 2010

Le statistiche di Tutto il calcio - 02

Gentili lettori di Tutto il calcio blog, benvenuti alla seconda puntata della nostra neonata rubrica. Anche questa volta analizzeremo le ultime partite raccontate da Tutto il calcio, compresa la puntata infrasettimanale di ieri, e approfondiremo le statistiche di un radiocronista. Buona lettura!


SERIE B-GIORNATA 34
CP Lecce - Torino Enzo Del Vecchio Quattordicesima volta a Lecce, seconda presenza con il Toro.
2 Modena - Sassuolo Giuseppe Bisantis Quarta volta a Modena: due presenze con i gialloblu, quattro con i neroverdi. Bisantis non segue nessun match di A: non accadeva dal 12 dicembre scorso, quando era stata rinviata la partita per cui era designato.
3 Albinoleffe - Cesena Antonio Monaco Prima a volta a Bergamo per l'Albinoleffe, che aveva però già seguito in trasferta. Il Cesena (8 presenze) si conferma ancora una volta la sua più seguita.
4 Triestina - Brescia Livio Forma Esordio con il Brescia, settima con la Triestina.
5 Grosseto - Vicenza Tonino Raffa È la settima volta che segue i toscani; quarta radiocronaca di una partita dei veneti.
6 Ancona - Crotone Ugo Russo Seconda ad Ancona. 3 volte col Crotone.
7 Cittadella - Ascoli Massimo Zennaro Undicesima radiocronaca del Cittadella, Zennaro è alla prima con l'Ascoli
SERIE A-GIORNATA 33
CP Roma - Atalanta Riccardo Cucchi È la terza volta per entrambe le squadre.
2 Milan - Catania Giulio Delfino Ottava radiocronaca del Milan, prima del Catania.
3 Juventus - Cagliari Antonello Orlando Non aveva mai seguito il Cagliari prima d'ora. Sesta volta con i bianconeri.
4 Palermo - Chievo Vr Roberto Gueli Undicesima presenza da prima voce.
5 Bologna - Lazio Livio Forma Terza volta per gli emiliani, quarta per i biancocelesti. Prima radiocronaca di Forma dal “Dall'Ara”.
6 Livorno - Udinese Tonino Raffa Quinta con i toscani, terza con i bianconeri.
7 Siena - Bari Ugo Russo È alla terza con il Siena. Prima volta da prima voce con il Bari, che aveva già seguito come secondo.
Anticipi Napoli – Parma Giovanni Scaramuzzino e Gianfranco Coppola Per Scaramuzzino terza radiocronaca del Napoli e settima degli emiliani, che agganciano il Chievo in testa alle squadre da lui più seguite. Settima presenza come seconda voce in serie A per la voce regionale.
Fiorentina – Inter Francesco Repice e Massimo Barchiesi Repice è alla terza partita dei viola e, pensate, alla DICIOTTESIMA dei nerazzurri: ciò vuol dire che ha seguito poco meno della metà dei match giocati dagli uomini di Mourinho. Prima volta al Franchi per l'ottimo Massimo Barchiesi.
Posticipo Sampdoria - Genoa Emanuele Dotto e Tarcisio Mazzeo Le due voci di Genova raccontano due squadre seguitissime: nona blucerchiata e undicesima rossoblu per entrambi.
SERIE B-GIORNATA 35
1 Padova - Lecce Emanuele Dotto Prima volta all'Euganeo, seconda con il Lecce.
2 Sassuolo - Reggina Tonino Raffa Sesta presenza con i neroverdi e decima radiocronaca della Reggina, la sua squadra più seguita. 3 Cesena - Mantova Antonio Monaco Nona col Cesena, prima volta che segue il Mantova.
4 Brescia - Frosinone Tarcisio Mazzeo Terza volta a Brescia, che diventa la sua più seguita del campionato cadetto, superando il Mantova. Esordio con i laziali.
5 Torino - Piacenza Livio Forma Undicesima radiocronaca della squadra granata contro 5 partite del Piacenza raccontate da Forma.
6 Albinoleffe - Grosseto Ugo Russo Prima volta a Bergamo per l'Albinoleffe, seconda patita dei toscani.
*Le statistiche si riferiscono esclusivamente al campionato 2009-2010.

Ecco il link per scaricare il file con tutte le statistiche!

La seconda parte della rubrica è questa volta dedicata al radiocronista che quest'anno, con la sua voce, sta regalando più emozioni: Francesco Repice, eletto da questo blog “miglior radiocronista dell'anno” per il 2008-2009. Andiamo a vedere nel dettaglio le sue statistiche.

Le statistiche di Francesco Repice
SQUADRE PIÙ SEGUITE Inter 18 Juventus 10 Sampdoria 4 Bari, Fiorentina, Lazio, Milan, Palermo, Roma 3 Catania, Genoa, Napoli 2 Bologna, Chievo, Livorno, Siena, Udinese 1 Atalanta, Cagliari, Parma 0.
STADI PIÙ FREQUENTATI Milano “G. Meazza” 7 Torino “Olimpico” 6 Bari “San Nicola”, Firenze “A. Franchi” 3 Catania “A. Massimino”, Genova “L. Ferraris”, Napoli “S. Paolo”, Palermo “R. Barbera”, Roma “O limpico” 2 Bologna “R. Dall'Ara”, Frosinone “Comunale”, Udine “Friuli”, Verona “M. Bentegodi” 1 Altri 0
Francesco Repice, che solo tre volte quest'anno ha partecipato ad una puntata di Tutto il calcio (due volte per la A e una per la B), ha per il resto raccontato i più importanti anticipi e posticipi. L'Inter è di gran lunga la squadra che ha seguito di più, ossia ogni volta che non ha giocato nel pomeriggio domenicale, a parte l'anticipo Inter-Udinese, per cui è stato designato Antonello Orlando, e il recupero Parma-Inter, raccontato da Dotto. Secondo posto nella classifica delle più seguite per la Juventus con 10, poi la Samp con 4 e dietro quasi tutte le altre squadre con valori più o meno simili. Spiccano però le sole tre partite di Roma e Milan seguite dal radiocronista. Da notare, poi, che l'ex-capolista è, sì, la squadra più seguita, ma Repice è stato al Meazza soltanto 7 volte: ciò significa che ha seguito soprattutto le partite giocate in trasferta dai nerazzurri. Repice ha raccontato anche molti big match, quest'anno, primi fra tutti i derby di Milano e i due incontri tra Inter e Roma. Lombardia e Piemonte le regioni più frequentate, distribuzione abbastanza equa tra tutte le altre.

Grazie a tutti voi per l'attenzione. A mercoledì prossimo!
Leonardo

LA CARTINA DI FRANCESCO REPICE: LE REGIONI PIÙ FREQUENTATE

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.