domenica 27 giugno 2010

Highlights Mondiali Sud Africa 2010 - ottavi di finale del 26/6

Comincia la fase ad eliminazione diretta. Nei primi due ottavi di finale passano il turno Uruguay e Ghana che liminano rispettivamente la Corea del Sud (2-1) e gli Stati Uniti (2-1 dts). Le due vincenti adesso si ritroveranno a Johannesburg, venerdì sera, per affrontarsi nei quarti di finale. Ottimo lo stato di forma messo in evidenza dall'Uruguay che si conferma una squadra molto quadrata. Il Ghana invece ha dalla sua parte l'entusiasmo di giocare in casa a cui si unisce un bel gruppo di giocatori che tecnicamente può giocare alla pari con chiunque. Vanno a casa invece la Corea del Sud e gli Stati Uniti. Questi ultimi confermano una fase di crescita del calcio americano. Vediamo adesso le due partite in dettaglio….


Uruguay-Corea del Sud 2-1: estetica e concretezza. E' un Uruguay che sembra non avere limiti quello creato da Tabarez. Per la Celeste il mondiale continua nei quarti di finale, raggiunti dopo 40 anni. La Corea del Sud invece si ferma al capolinea. La partita inizia subito con ritmi altissimi. I coreani vanno vicini al vantaggio con Chu-Young che però colpisce il legno su punizione a giro. All'8' arriva il vantaggio dell'Uruguay con Suarez; in occasione molta della responsabilità è del portiere asiatico che sbaglia il tempo dell'uscita. Nella ripresa ancora la Corea del Sud protagonista nei primi minuti con Chu-Young che però spreca l'occasione al momento della conclusione. Al 68' arriva il pareggio siglato da Chung-Yong che beffa di testa Muslera, anche lui non esente da colpe nell'occasione. A metà ripresa la partita perde un po’ di ritmo e quando tutto sembra avviato ai supplementari arriva la seconda rete dell'Uruguay, ancora con Suarez all'80'. La Corea del Sud non riesce a reagire a dovere e alla fine l'Uruguay fa festa.

Stati Uniti-Ghana 1-2 dts: a Rustenburg, il Ghana batte 2-1 gli Usa ai supplementari e si qualifica così ai quarti, dove venerdì a Johannesburg incontrerà l'Uruguay. Inizio brillante degli africani che al 5' passano subito in vantaggio con un'azione personale di Boateng. Gli States accusano il colpo ed il Ghana va vicino al raddoppio in due occasioni, prima con Gyan e poi con Asamoah. Ad inizio ripresa arriva la reazione americana, Kingson salva su Feilhaber. Gli uomini di Bradley insistono e al 62' pareggiano su calcio di rigore trasformato da Donovan. A questo punto la partita perde di intensità e si va ai supplementari. Nei primi minuti arriva la rete della qualificazione per i ghanesi, al 93' infatti va in gol Gyan.      

Programma ottavi di finale:  1) Uruguay-Corea del Sud (26/6 ore 16.00), 2) Stati Uniti-Ghana (26/6 ore 20.30), 3) Germania-Inghilterra (27/6 ore 16.00), 4) Argentina-Messico (27/6 ore 20.30), 5) Olanda-Slovacchia (28/6 ore 16.00), 6) Brasile-Cile (28/6 ore 20.30), 7) Paraguay-Giappone (29/6 ore 16.00), 8) Spagna-Portogallo (29/6 ore 20.30).

Accoppiamenti quarti di finale: a) Uruguay-Ghana (2/7 ore 20.30), b) vinc. 3-vinc.4 (3/7 ore 16.00), c) vinc.5-vinc.6 (2/7 ore 16.00), d) vin€c.7-vinc.8 (3/7 ore 20.30).

Accoppiamenti semifinali: I) vinc. A-vinc. C (6/6 ore 20.30), II) vinc. B-vinc. D (7/7 ore 20.30)

Finale 3° posto, a Port Elizabeth, 10/7 ore 20.30: perd. I-perd. II

Finale, a Johannesburg, 11/7 ore 20.30: vinc. I-vinc. II

Appuntamento alla prossima puntata!

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.