domenica 27 giugno 2010

Il calcio dà i numeri Mondiale - Episodio 17

Amici e amiche di tuttoilcalcioblog.it, nuovo giorno di Mondiale e secondo giorno di ottavi di finale, dopo le prime due partite di ieri, che hanno celebrato il ritorno dell'Uruguay ai quarti di finale dopo 40 anni (sconfitta 2-1 la Sud Corea) e il passaggio del turno del Ghana, che si conferma unica rosa del continente nero sconfiggendo per 2-1 gli Stati Uniti dopo i tempi supplementari e divenendo la terza nazionale africana a raggiungere i quarti di finale dopo il Camerun nel 1990 e il Senegal nel 2002: venerdì 2 luglio alle 20.30 al Soccer City l'Africa intera sosterrà l'unica nazionale che la rappresenta nel primo Mondiale africano, ossia appunto il Ghana, contro l'Uruguay di Muslera e Cavani. Oggi è tempo di Argentina - Messico alle 20.30, preceduta però da una classicissima del calcio mondiale, ossia Germania - Inghilterra. Andiamo a vedere i numeri di queste sfide, arricchite dalla loro storia che, soprattutto riguardo a Germania - Inghilterra, presenta tanti aspetti da ricordare.
Germania - Inghilterra (Bloemfontien, ore 16.00) "Il calcio è un gioco molto semplice: si gioca 11 contro 11 e alla fine vince sempre la Germania". Parole e musica di Gary Lineker, centravanti dell'Inghilterra fine anni 80/inizio anni 90, parecchie volte gabbato dai tedeschi, in particolare in quello che tuttora è l'ultimo confronto in una fase finale dei Mondiali: 4 luglio 1990, semifinale Mondiale a Torino, Inghilterra battuta ai calci di rigore dalla nazionale teutonica. Ma il primo schiaffone lo diedero proprio gli inglesi: correva il 30 luglio 1966, si giocava a Wembley, si giocava la finale di Coppa del Mondo. E quel tiro di Hurst sbattuto sotto la traversa... la palla che non passa la linea bianca... il guardalinee dell'Azerbaigian (allora costola dell'Unione Sovietica) che dice che è dentro: 3-2 per gli inglesi nei tempi supplementari, poi arriva il 4-2... un caso di moviola ultra-celebre. Poi, in effetti, per gli inglesi solo dolori già a partire dall'edizione di quattro anni dopo in Messico, quando i tedeschi si presero la rivincita per 3-2 nei quarti di finale (nonostante uno 0-2 di svantaggio e aiutati dall'assenza del portiere inglese Banks, messo ko da una birra) e volarono alla disputa della famosa semifinale con l'Italia, divenuta poi la partita del secolo. Poi lo 0-0 di Spagna '82 e il citato precedente di Italia '90. Qui finiscono i precedenti... dei Mondiali! Ma la storia continua: Inghilterra ancora beffata a Euro'96 (a Wembley, in semifinale, ancora ai rigori), ma negli ultimi anni i bianchi di Regina Elisabetta sono tornati in auge. Clamoroso il 5-1 conquistato dagli allora uomini di Eriksson a Monaco di Baviera nel 2001, nell'ottica delle qualificazioni al Mondiale di Giappone e Corea; l'ultimo precedente è invece del novembre 2008, quando gli uomini da poco tra le mani di Fabio Capello si sono imposti per 2-1 a Berlino. Fabio Capello spera: non c'è due...
Arbitro: Larrionda (URUGUAY). Ultima sfida ai Mondiali (le gare finite ai rigori sono considerate pareggi): vittorie Germania 1, vittorie Inghilterra 1, pareggi 2. Ultima sfida ai Mondiali: Germania - Inghilterra 1-1 d.t.s. poi 4-3 ai calci di rigore (Italia 1990).

Argentina - Messico (Johannesburg Soccer City, ore 20.30)  Tanti i precedenti tra amichevoli e Copa America, ma due soli ai Mondiali, curiosamente nella prima e nell'ultima edizione disputate, con altrettante vittorie dell'Albiceleste: 6-3 il 19 luglio 1930 a Montevideo (prima fase della prima Coppa del Mondo della storia) e 2-1 a Lipsia il 24 giugno 2006, maturato però dopo i tempi supplementari: dopo il gol di Rafa Marquez al 6' e il pari di Crespo al 10', all'8' del primo tempo supplementare arrivò la meravigliosa marcatura di Maxi Rodriguez che trascinò l'Argentina ai quarti di finale, dove caddero per mano della Germania padrona di casa ai calci di rigore. Anche un precedente in Confederations Cup, sempre in Germania, nel 2005: ancora vittoria argentina ai rigori.
Arbitro: Rosetti (ITALIA). Precedenti ai Mondiali: vittorie Argentina 2, vittorie Messico 0, pareggi 0. Ultima sfida ai Mondiali: Argentina - Messico 2-1 dts (Germania 2006).

Con l'ennesima sfida al mondo lanciata da Diego Maradona finisce la rubrica domenicale dei numeri di Coppa del Mondo. Appuntamento a domani con l'Olanda e il Brasile di cui parlare insieme.
Mario Aiello

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.