mercoledì 28 marzo 2012

Champions League 2011-12: quarti di finale - andata

I primi novanta minuti dei quarti di finali hanno sancito il sicuro passaggio del turno di Real Madrid e Bayern Monaco alle semifinali. Le merengues infatti si sono imposte a Nicosia, contro il piccolo Apoel per 0-3. Onore comunque ai ciprioti che per un’ora di gioco hanno tenuto in scacco gli avversari. Passaggio del turno quasi certo, e forse il “quasi” è eccessivo, per il Bayern Monaco. I bavaresi si sono imposti a Marsiglia con il punteggio di 0-2 e possono guardare con ottimismo alle semifinali, dove sicuramente incontreranno il Real Madrid. Buone speranze di passare il turno nutre anche il Chelsea, che ha vinto a Lisbona contro il Benfica per 0-1 al termine di una partita sicuramente divertente. I lusitani hanno però ancora la possibilità di rimettere tutto in gioco perché hanno dimostrato di essere tecnicamente validi. Certo non sarà facile allo Stamford Bridge. Infine resta ancora tutto aperto nella sfida più avvincente di questi quarti, quella tra Milan e Barcellona. I primi novanta minuti si sono conclusi sullo 0-0. Se vogliamo questo punteggio è più a favore del Milan, a cui al Camp Nou andranno bene due risultati, che non ai blaugrana, costretti inevitabilmente al successo. Tutto è ancora possibile. Ecco i risultati ed il programma delle gare di ritorno:

Quarti di finale
Apoel-Real Madrid: 0-3 (27/3), rit. 4/4
Benfica-Chelsea: 0-1 (27/3), rit. 4/4
Marsiglia-Bayern Monaco: 0-2 (28/3), rit. 3/4
Milan-Barcellona: 0-0 (28/3), rit. 3/4   

Semifinali: andata 17-18/4/2012, ritorno 24-25/4/2012
vinc. Marsiglia/Bayern Monaco-vinc. Apoel/Real Madrid
vinc. Benfica/Chelsea-vinc. Milan/Barcellona

Finale: 19/5/2012 (Monaco di Baviera, Fussball Arena)

Appuntamento per le gare di ritorno.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.