sabato 26 ottobre 2013

Il campionato dei cronisti 2013-2014 - 8

di Alessandro Atti
La doppietta Repiciana della settimana appena trascorsa gli ha consentito di accorciare le distanze rispetto al leader Giuseppe Bisantis. I due presentano lo stesso numero di successi interni raccontati grazie ai successi in casa di Atalanta e Roma, mentre a far la differenza sono i due pareggi in piu per Bisantis, ultimo dei quali il 3-3 tra Torino e Inter.
Il radiocronista col maggior numero di successi interni è però Riccardo Cucchi, quarto in questa classifica alle spalle di Tarcisio Mazzeo oltre che di colleghi sopra citati. Mazzeo detiene invece il primato delle vittorie esterne con 5 successi esterni su 11 convocazioni in campionato. In 12 convocazioni Bisantis ha raccontato gia la bellezza di 40 reti ben 13 piu dei Tarcisio Mazzeo e non ha nemmeno potuto incamerare i gol di Sassuolo-Inter 0-7 andati ad Emilio Mancuso. Ricordiamo infatti che in caso di integrale a due voci i gol della squadra di casa vanno alla prima voce , quelli della squadra in trasferta alla seconda.

In Serie B continua il domino di Antonio Monaco, alle cui spalle è battaglia tra 6 radiocronisti racchiusi in 4 punti e capitanati da Fabrizio Cappella e ben 9 in 6 punti. Una curiosità su Massimo Barchiesi: in 5 convocazioni ha raccontato solo successi interni. Giovanni Scaramuzzino è invece il cronista con la miglior media punti(2, 67) di un soffio su Roberto Gueli che detiene però la miglior media gol(2,8).
Noi ci ritroviamo tra due sabati per commentare il turno infrasettimanale e la giornata di serie A e che si svolgono dall’ 1 al 3 Novembre.


Ecco la classifica aggiornata di Serie A
E quella di Serie B


-->

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.