sabato 22 febbraio 2014

Tutto il calcio bloB 2013-14 (25)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Apriamo questa puntata così come avevamo chiuso la precedente, sette giorni fa: i problemi di voce non fermano uno stoico Emanuele Dotto che, dopo il sofferto anticipo di campionato Milan-Bologna, si presenta regolarmente alla conduzione di Sabato Sport.. Emanuele sottolinea subito però come i problemi non siano risolti, anzi..
"..La gola è come la città di Sagunto: in fiamme..."
Ecco che allora, ricalcando il modello del nuovo "A tutto campo", Dotto lancia un sondaggio, anche se nella circostanza piuttosto inconsueto..
"..Viene voglia di lanciare un sondaggio: resto anche afono o passo la mano..?"

L'affetto e il sostegno degli ascoltatori fanno sì che Emanuele rimanga al microfono fino alle 23.40; si può dunque andare anche alla serie B che, dopo il consueto appuntamento delle 15, prevede un posticipo alle 18.. A Pescara, durante Pescara-Varese, Mauro Carafa si macchia però di un grave episodio di discriminazione territoriale...
"..Abbiamo sentito un botto che ricorda più Fuorigrotta che l'Adriatico..!"

Altro male del nostro calcio la situazione degli impianti: domenica pomeriggio Giovanni Scaramuzzino ci racconta di un Cagliari, suo malgrado, sempre più incanalato sulle orme di Napoleone...
"..Più Sant'Elena che Sant'Elia, l'esilio parziale del Cagliari continua...."
Si passa, in qualche modo, da un Imperatore ad un altro, nel racconto di Emanuele Dotto per Atalanta-Parma..
"..Benalouane, un diagonale al volo finito in viale Giulio Cesare....."
Per l'atalantino prove generali in vista delle imprese compiute poi nel secondo tempo.... Intanto a Genova Tarcisio Mazzeo ci racconta di altri tentativi di imprese sportive, più o meno attinenti al contesto calcistico...
"..Pereyra si è tuffato alla Klaus Dibiasi, o alla Giorgio Cagnotto..!"
A fronte di episodi discutibili come questi meglio mandare un po' di pubblicità.. o quantomeno evocarla, come fa Dotto ancora da Bergamo..
"..Consigli per gli acquisti, verrebbe da dire, perchè il portiere è senz'altro il migliore dei nerazzurri.."
Uno dei migliori italiani della serie A era invece senz'altro Diamanti, emigrato in Cina.. Ma l'ex capitano del Bologna sembra essere ancora presente, almeno all'Olimpico durante la cronaca di Giulio Delfino, e si inserisce anche dove non dovrebbe..
"..Ricordiamo che gli unici a segnare all'Olimpico sono stati Berardi del Sassuolo e Diamanti del Bologna.."...  classe limpida quella di Diamanti.. anzi trasparente.. anzi proprio invisibile, essendo Roma-Bologna finita 5-0...

In settimana le coppe europee, ma anche il Festival di Sanremo, che quest'anno ha però traslocato su Radio 2, con la conseguente abolizione dell'ormai tradizionale "Canzoni e Campioni".. Tuttavia Radio 1 si occupa di musica e di Sanremo durante la prima serata del Festival, martedì, all'interno di Zona Cesarini.. Ad affiancare Maurizio Ruggeri troviamo Elisabetta Grande.. e inaspettatamente, al momento di lanciare un brano, l'atmosfera in studio sembra farsi bollente...
"..Raffaella Carrà incideva "a far l'amore comincia tu"... Non sto dicendo a te Maurizio eh...!"
Il buon Ruggeri aveva tra l'altro manifestato strani.. "istinti" anche la sera prima, quando aveva minacciato così il malcapitato Filippo Grassia...
"..restano pochi secondi per estrarti, per cavarti di bocca una presentazione della partita di mercoledì..."
Per fortuna, tornando a martedì sera, la situazione sembra comunque tranquillizzarsi e si può tornare a parlare di calcio.. Ecco infatti una dissertazione squisitamente tattica con Beppe Materazzi, ospite al telefono..
"..Materazzi, ci dica almeno un suo cavallo di battaglia ai fornelli..!"
"..Linguine alle alici e seppioline!.. Le alici, vanno prima tritate e si mettono inizialmente, poi si aggiungono le seppioline dopo aver staccato i tentacoli..."

Piove sul bagnato, potremmo dire.. Ad Esbjerg, in Danimarca, invece piove e basta, ed Emanuele Dotto ci consente di apprezzare anche la coerenza dello stadio dei padroni di casa, che sfidano la Fiorentina..
"..Blue Water Arena, mai nome fu più azzeccato, perchè sta povendo a dirotto..."

In questi giorni Radio 1, seppur sporadicamente, prova anche ad aggiornare gli ascoltatori circa le Olimpiadi di Sochi.. Durante "A tutto campo" di venerdì Paolo Zauli concede per fortuna ampio spazio a Germana Brizzolari per un'analisi approfondita...
"...Linea a Germana Brizzolari per cinque secondi...!"

In serata anche un appuntamento quasi inedito, quello con "Venerdì Sport", condotto da Giuseppe Bisantis assieme a Barbara Condorelli, con intervento di Carlotta Tedeschi e Raffaele Roselli dall'Ariston per la penultima serata di Sanremo.. Durante l'intervento la Tedeschi svela..
"..è appena passato Silvan.."
Una delicata Barbara Condorelli osserva da studio..
"..Per lui è stato chiamato un chirurgo plastico..!"
"..Uno stuccatore..!", precisa la Tedeschi....
Roselli stempera i toni..
"..Lui usa la motosega quando si deve preparare..."
Nel frattempo sul palco si esibisce uno dei cantanti in gara.. Sempre con il consueto tatto la Tedeschi ci descrive la scena..:
"...il problema di Frankie Hi-Nrg è che non gli si allaccia la giacca....."
Un amaro Giuseppe Bisantis riflette...:
"...Abbiamo un problema in comune io e Frankie Hi-Nrg........"
La trasmissione si conclude attorno alle 22.40.. La Condorelli annuncia la sua presenza dopo il Giornale della Mezzanotte; Bisantis, dal canto suo, si dimostra incerto circa l'immediato futuro....
"..Io invece proverò ad andare a casa......."

Per Giuseppe, ammesso che ci sia riuscito, ci sono comunque poche ore di riposo, come anche per chi ascolta: incombe infatti un nuovo week-end sportivo e calistico. Con il blob appuntamento, come sempre, alla prossima settimana!




0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.