venerdì 20 ottobre 2017

Emozioni alla radio 944: Europa League - Gironi MILAN - AEK ATENE(19-10-2017)

#tuttoilcalcioblog
(ANSA) - MILANO, 19 OTT - Il Milan compie un mezzo passo falso in Europa League e Montella sciupa uno dei bonus rimasti dopo un disastroso inizio di campionato. Sull'allenatore non pende un ultimatum ma poco ci manca. "Ognuno di noi ha un tempo nella vita", ha chiarito Mirabelli poco prima dello scialbo pareggio senza reti con l'Aek Atene, che si è difeso con i denti e con il tonico portiere Anestis. Fra un primo tempo da dimenticare e un secondo appena sufficiente, per i rossoneri non c'è stata la reazione attesa dopo il derby perso, tanto che sono arrivati i primi fischi stagionali dal pubblico rossonero (circa 21mila inclusi i quasi tremila tifosi greci), per una squadra ancora senza identità, che mostra le prime crepe. I sedicesimi di Europa League non sono in pericolo ma per fare strada serve di più.
Sugli spalti solo 21 mila spettatori, inclusi i tremila tifosi greci.

Riviviamo le emozioni delle partite, con le sintesi pubblicata sul canale youtube mxm20172018 

Europa League
Gironi
Milano , 19 Ottobre 2017
Milan - AEK Atene 0-0
Radiocronaca di Giovanni Scaramuzzino



0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.