giovedì 9 novembre 2017

Svezia-Italia in diretta dalla sala A di via Asiago

#tuttoilcalcioblog



(Ufficio Stampa Rai) La storica sala A di Via Asiago aprirà le sue porte grazie alla diretta proposta da Radio1 in occasione della prima sfida tra Italia e Svezia. Domani. venerdì 10 novembre, gli azzurri scenderanno in campo per cercare di ottenere l'’accesso alla fase finale dei mondiali Russia 2018. I conduttori Filippo Corsini e Maurizio Ruggeri - e in collegamento audio/video dai campi gli inviati Francesco Repice e Daniele Fortuna - daranno vita ad uno speciale di Zona Cesarini a partire dalle 20.20 alle 24.00. La serata di domani sarà un evento particolare per i tanti tifosi della Nazionale che seguiranno le partite dal vivo direttamente dal– la Sala A che può accogliere fino a 100 spettatori - o attraverso la radio e la radiovisione.  Collegamenti sono previsti durante l’evento anche con Rainews24. Oltre al commento sportivo si aggiungeranno le incursioni di Rosanna Sferrazza, inviata nei bar della capitale a raccogliere i commenti dei tifosi. Per i tifosi che seguiranno la partita dalla radio resterà immutata la magìa della radiocronaca ma l’'evento si arricchirà con la radio-visione della partita sui social network https://www.facebook.com/Radio1Rai/ in una serata che vedrà coinvolti tra gli altri Fulvio Collovati, Sergio Brio, Claudio Sala, Alberto Cerruti e Paolo Casarin.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.