martedì 24 aprile 2018

Emozioni alla radio 1033:Volley - finale scudetto, gara 1 Perugia-Civitanova 3-1 (22-4-2018)

#tuttoilcalcioblog



(Il messaggero.it) Braccia al cielo per la Sir Safety Conad Perugia nel primo atto della finalissima playoff scudetto di pallavolo contro la Lube Civitanova. Una partita (la 28esima di sempre fra le due) quasi senza sbavature quella disputata dai bianconeri di Lorenzo Bernardi contro l’eterna rivale della stagione, stesa 3-1 (parziali 25-21, 22-25, 25-18, 25-23). E’ arrivato alla terza finale lo “scontro diretto” fra le due migliori formazioni del campionato, in corsa anche nella Final Four di Champions League, dove potrebbe anche esserci il quarto confronto decisivo. Ma quello è il capitolo di una storia che sarà scritto fra alcuni giorni. Intanto è iniziata la cavalcata che porta alla conquista dello scudetto, obiettivo che Perugia vuole centrare e Civitanova mantenere. Il primo atto, disputato in un PalaEvangelisti da cartolina con 4mila tifosi (non si sono registrati problemi per l’afflusso in concomitanza con l’uscita dei 14mila dal Curi dove si è giocato il derby Perugia-Ternana), ha dato ragione a una Sir determinata sottorete, in battuta e in difesa. Una prova che dovrà ripetere in gara 2, il 25 aprile nella tana della Lube, per mettere una serie ipoteca sull’esito del confronto che premia chi vince tre partite su cinque.
Noi riviviamo le emozioni del match con la voce di Manuela Collazzo

Volley - Finale scudetto 2018
Perugia-Civitanova 3-1 (gara 1)
radiocronista: MANUELA COLLAZZO




0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.