domenica 17 giugno 2018

Emozioni alla Radio 1084: Serie C - Play-off Finale SIENA-COSENZA 1-3(16-06-2018)

#tuttoilcalcioblog
(ANSA) - PESCARA, 16 GIU - È il Cosenza la quarta squadra a salire in serie B dopo Livorno, Padova e Lecce. I calabresi ritornano nel torneo cadetto grazie alla vittoria per 3-1 ottenuta nella finalissima play-off di Lega Pro contro il Siena, grazie alle reti segnate da Bruccini al 35' pt, Tutino al 3' st e Baclet al 43' st. Il Siena aveva dimezzato lo svantaggio al 28' pt con un rigore trasformato da Marotta, prima del concitato finale in cui i calabresi non hanno perso la testa, vincendo con due gol di scarto. Grandi festeggiamenti a fine partita allo stadio Adriatico per i quasi undicimila tifosi silani saliti in Abruzzo per spingere alla vittoria la squadra che nella stagione regolare si era piazzata al quinto posto nel girone C. Ad allenare il Cosenza è Piero Braglia, specialista in promozioni.
Il Cosenza torna in serie B dopo 15 anni: l'ultima apparizione nel torneo cadetto era infatti datata 2003.

Noi riviviamo le emozioni del match attraverso il video tratto dal canale mxmSerieB

Serie C - Finale
Pescara, 16 Giugno 2018
Siena - Cosenza 1-3
Radiocronaca di Antonio Monaco



0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.