sabato 16 marzo 2019

Emozioni alla radio 1228: Rugby, 6 Nazioni - Italia Francia 14-25 (16-3-2019)

#tuttoilcalcioblog







(Ansa) Contro la peggior Francia degli ultimi anni, l'Italia sbaglia l'impossibile e perde l'ultima grande occasione per chiudere il Sei Nazioni 2019 con una vittoria. All'Olimpico finisce 14-25, la 22/a sconfitta consecutiva nel torneo frutto soprattutto di tanti errori e mete fallite. L'ultima occasione, che poteva produrre il sorpasso dell'Italia a 5' dalla fine, è stata vanificata da un clamoroso errore dell'esordiente Marco Zanon. Una conclusione frustrante per gli azzurri, all'ennesimo cucchiaio di legno, nell'anno che porterà ai Mondiali in Giappone. Il ct azzurro, Conor O'Shea, non se ne capacita: "Incredibile come abbiamo perso la partita - la sua riflessione a fine gara - nella mia testa è facile ricordare di solito due-tre momenti fondamentali nelle partite, ma in questa probabilmente penso a dieci o undici opportunità che abbiamo avuto. È un momento molto duro, crediamo in tutto quello che facciamo, che questo gruppo ha una mentalità diversa e durante questo Sei Nazioni abbiamo dimostrato, come contro il Galles, che siamo più vicini agli altri".

Noi riviviamo le emozioni della partita con la voce di Paolo Pacitti


6 Nazioni 2019
Roma - 16 Mazro 2019
Italia - Francia 14-25
radiocronista: Paolo Pacitti
Montaggio audio: Fabio Stellato



0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.