domenica 26 maggio 2019

Le partite di oggi con le voci di ieri.. (38)

#tuttoilcalcioblog



di Stefano Stradotto

Torna per l'ultimo numero stagionale il nostro appuntamento con la rubrica che ogni domenica "riporta" al microfono le voci del passato designandole per le partite di campionato odierne, distribuite su quattro periodi di riferimento che rappresentano altrettante epoche e squadre di radiocronisti.


Giornata conclusiva di campionato con ancora cinque partite decisive per gli obiettivi salvezza e qualificazione alle coppe. Saranno ovviamente proprio queste le gare protagoniste delle nostre scalette. Per quanto riguarda le altre cinque partite ininfluenti, alcune di esse saranno considerate comunque in collegamento fuori scaletta per aggiornamenti in caso di gol, con variazioni a seconda dell'epoca in questione (nell'ultima, ad esempio, tutte le cinque partite ininfluenti saranno considerate in collegamento, nelle epoche precedenti alcune potranno figurare da studio).
Le due partite più delicate dell'ultima giornata possono essere considerate Fiorentina-Genoa, autentico spareggio per la salvezza, e Inter-Empoli, partita nella quale si intrecciano i destini della corsa salvezza e di quella europea. A nostro avviso i due incontri sono intercambiabili per il ruolo di campo principale, tanto è vero che nei nostri quattro periodi di riferimento abbiamo optato due volte per Firenze e due volte per Milano.
Nella giornata reale 2019 a chiudere la scaletta sarà la semifinale play-off di B Pescara-Verona; naturalmente in tre dei quattro periodi da noi presi in considerazione i play-off non esistevano ancora, tuttavia potevano tranquillamente verificarsi casi di spareggi in coda al campionato, in caso di parità di punteggio. Abbiamo quindi deciso di immaginare Pescara-Verona e Benevento-Cittadella come due spareggi, collocati nel tradizionale orario della domenica pomeriggio e dunque in coda alle partite decisive di Serie A per completare la scaletta. Questo accadrà nei periodi anni '80, '90 e inizio 2000, mentre non saranno presenti nel periodo di dieci anni fa circa, nel quale i play-off si disputavano già e avrebbero quindi avuto con ogni probabilità una collocazione serale, mentre l'ultima giornata di Serie A si disputava ancora al pomeriggio. Come campo di chiusura della scaletta, "promossa" dunque una delle partite ininfluenti, Torino-Lazio, che tutto sommato qualcosa (il settimo posto) andrà a determinare.
Ricordando che tra le potenziali voci permangono le assenze causa Giro d'Italia e questa settimana anche causa GP di Montecarlo, eccovi le ultime scalette di questa stagione:



Periodo 1 (metà anni '80 circa)

Tutto il calcio Conduce ROBERTO BORTOLUZZI
CP Fiorentina - Genoa  ENRICO AMERI
Inter - Empoli  SANDRO CIOTTI
Atalanta - Sassuolo  ENZO FOGLIANESE
Spal - Milan  EVERARDO DALLA NOCE
Roma - Parma  PAOLO CARBONE
Pescara - Verona di B  EZIO LUZZI

Sampdoria - Juventus  EMANUELE DOTTO
Bologna - Napoli  RICCARDO CUCCHI
Torino - Lazio  CARLO NESTI
Benevento - Cittadella di B  EMANUELE GIACOIA
Cagliari - Udinese  STUDIO
Frosinone - ChievoVerona  STUDIO




Periodo 2 (prima metà anni '90)

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Inter - Empoli  SANDRO CIOTTI
Fiorentina - Genoa  RICCARDO CUCCHI
Spal - Milan  BRUNO GENTILI
Atalanta - Sassuolo  LIVIO FORMA
Roma - Parma  ENZO FOGLIANESE
Pescara - Verona di B  EZIO LUZZI
Benevento - Cittadella di B  CARLO VERNA

Sampdoria - Juventus  EMANUELE DOTTO
Bologna - Napoli  TONINO RAFFA
Torino - Lazio  FEDERICO CALCAGNO
Cagliari - Udinese  ANDREA COCO
Frosinone - ChievoVerona  STUDIO




Periodo 3 (primi anni 2000)

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Fiorentina - Genoa  RICCARDO CUCCHI
Inter - Empoli  BRUNO GENTILI
Spal - Milan  LIVIO FORMA
Atalanta - Sassuolo  TONINO RAFFA
Roma - Parma  FRANCESCO REPICE
Pescara - Verona di B  ANTONIO MONACO
Benevento - Cittadella di B  CARLO VERNA

Torino - Lazio  GIUSEPPE BISANTIS
Sampdoria - Juventus  PAOLO PAGANINI
Bologna - Napoli  MAURO CARAFA
Cagliari - Udinese  ANDREA COCO
Frosinone - ChievoVerona  STUDIO




Periodo 4 (2010 circa)

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Inter - Empoli  RICCARDO CUCCHI
Fiorentina - Genoa  FRANCESCO REPICE
Spal - Milan  GIUSEPPE BISANTIS
Atalanta - Sassuolo  TONINO RAFFA
Roma - Parma  UGO RUSSO
Torino - Lazio  LIVIO FORMA

Sampdoria - Juventus  TARCISIO MAZZEO
Bologna - Napoli  ANTONIO MONACO
Cagliari - Udinese  ANDREA COCO
Frosinone - ChievoVerona  MAURO CARAFA




E con questo siamo arrivati alla conclusione di questa prima annata in compagnia della nostra rubrica. La speranza è quella che i lettori abbiano apprezzato questo particolare salto nel passato, che ogni domenica ha cercato nel suo piccolo di creare un ponte tra il calcio e la radio di un tempo e quello attuale. E che ogni domenica, scorrendo le nostre immaginarie designazioni, abbiate per qualche istante potuto riascoltare Ameri dare la linea a Ciotti, Provenzali cedere da studio la parola a Cucchi..... Dando magari, per pochi secondi, un sapore diverso alle partite reali dei giorni nostri, alle quali spesso, forse troppo spesso, manca quel sapore di un calcio andato via via sfumando nel corso degli anni.
Grazie a tutti coloro che hanno avuto la bontà di seguirci numerosi ogni settimana; appuntamento al prossimo campionato!

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.