Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it
YOUTUBE


venerdì 29 novembre 2013

Tutto il calcio bloB 2013-14 (14)

di Stefano Stradotto

Come ogni settimana riavvolgiamo il nastro degli ultimi sette giorni di Radio 1 Sport, tramite il nostro blob.
La puntata di Sabato Sport ha visto come sempre la conduzione di Emanuele Dotto, affiancato da Elisabetta Grande; in apertura "carrambata" per Emanuele, che riabbraccia telefonicamente un suo vecchio compagno di scuola.. Si tratta del conduttore televisivo Corrado Tedeschi... Il momento dei ricordi è dunque d'obbligo..
Ad Emanuele tornano alla memoria alcune scorribande giovanili condivise con l'amico.. stando a quanto dice con alterne fortune...
"..Io con lui ero come Lazzaro alla mensa del ricco Epulone...... Siccome lui era bello, ricco e famoso cercavo di raccogliere le briciole dei rendez-vous con le ragazze di Corrado 'Dado' Tedeschi..... Devo dire con scarsi risultati......."
Meglio allora concentrarsi sulla scuola.. Emanuele prende spunto da un sms.. La chiosa è però ancora "amara"..
"Un sms chiede: compagni di scuola, chi era più studioso? Direi io, ma ha fatto più carriera lui......"
Elisabetta Grande ne approfitta per una domanda indiscreta..
"Corrado, ma Emanuele che tipo era, li passava i compiti??"
Tedeschi ammette..
"...mah.... insomma... non mi sembrava così generoso......"
Dotto confessa..:
"..dietro compenso..!"

Il pomeriggio di B scorre via liscio.. Pur con delle inconsuete presenze a Crotone, dove Antonio Lopez sta raccontando Crotone-Avellino..
"..Galabinov ha lasciato spazio a Biancolino, detto 'Il Pitone'...!..."

Lasciato, non senza un pizzico di preoccupazione, lo Scida torniamo a Saxa Rubra. E' il momento del campionato di Serie A.. La definizione "campionato spezzatino" è ormai troppo inflazionata?  Emanuele Dotto ce ne propone un'altra, probabilmente ancor più calzante..
"..più che uno spezzatino è un panino spalmato.. pane, burro e marmellata... Il pane gli anticipi di oggi, il burro le partite di domani, la marmellata il posticipo di lunedì Roma-Cagliari.."

Il primo ingrediente è Hellas Verona-Chievo, derby che torna in A dopo undici anni.. Per "il derby di Giulietta  e Romeo" gli inviati sono Barchiesi e Zennaro, introdotti così da Emanuele.:
"...i nostri inviati sono Massimo Barchiesi e Massimo Zennaro, a voi la linea.. vado al Massimo!"
La partita, piuttosto tesa, vive anche di scelte arbitrali controverse.. Nel secondo tempo, dopo l'ennesimo episodio dubbio, quella di Barchiesi più che una richiesta sembra quasi una preghiera..
"...Caro Filippo Grassia, ci rivolgiamo ancora una volta a te...."

Tra un anticipo e l'altro spazio anche alla Formula 1, giunta in Brasile al suo ultimo appuntamento; nello speciale del sabato spicca l'assenza dell'impareggiabile Leo Turrini, sostituito però egregiamente, almeno quanto a metafore, da Benny Casadei Lucchi de "Il Giornale"..
"..Massa mi ricorda un po' uno di quei cavallini che vengono portati in spiaggia per fare le foto coi bambini..."

In serata uno degli anticipi di A è Napoli-Parma.. Nel pre-partita non solo ultimissime sulle formazioni da parte di Carlo Verna, impegnato anche su altri...fronti..
"...l'ultimo acquazzone l'abbiamo censito alle 19.30..."
Dotto apprezza..
"Grazie, buon censimento Carlo Verna..!"

Emanuele avrebbe comunque apprezzato probabilmente di più "censimenti" relativi al Portogallo... Nel post-partita di Milan-Genoa infatti Francesco Repice sta ragionando su Celtic-Milan del martedì seguente..
"...partita che se non erro racconterai tu, Emanuele..."
Dotto smentisce il collega, svelando..
"...erri Francesco.. Io sarò giovedì in gita turistica in Portogallo...!"

E passiamo alla domenica ed al canonico appuntamento con Tutto il calcio. Presentazione delle partite, Filippo Corsini effettua il consueto giro dei campi, e con sicurezza annuncia il quarto in scaletta..:
"da Torino, per Torino-Catania, Antonio Monaco!"
Una frazione di secondo di sbigottimento per tutti i giocatori del Toto-Cronista e per chiunque abbia letto le anticipazioni sul sito di Radio 1... E senz'altro anche per l'inviato a Torino, che inizia poi però il suo intervento senza fare una piega; la voce è ovviamente... quella di Tarcisio Mazzeo.... Subito dopo le scuse di un esterrefatto Corsini...
"a Torino naturalmente c'era Tarcisio Mazzeo, al quale chiediamo scusa..."
Non resterà comunque questo l'unico intoppo relativo alla sfida dell'Olimpico.. Poco dopo infatti Mazzeo ci racconta di singolari.. "lavori in corso"..
"...in due stavano sistemando la rete, ma non ci arrivavano e allora uno dei due ha preso l'altro in braccio... e ha potuto aggiustare la rete in sicurezza..."
Altri inconvenienti, stavolta legati alle geometrie di gioco...
"...e alla fine il triangolo ha un lato vuoto e non si chiude..."
A livello di precisione non va meglio a Genova, da dove Emanuele Dotto sta raccontando Sampdoria-Lazio..
"..Conclusione di Obiang completamente fuori misura... Ci sarebbe voluta la porta semovente..."
Se Obiang pare sfiduciato, De Silvestri sembra, al contrario, fin troppo sicuro di sè...
"...De Silvestri presume troppo.... Al quinto dribbling forse riesce Messi, non certo De Silvestri....."
Da un fuoriclasse, utilizzato come metro di paragone in negativo per il giocatore doriano, ad un paragone invece..coraggioso di Giovanni Scaramuzzino durante Udinese-Fiorentina..
"..Di Natale quasi dalla linea di fondo, quasi alla Johan Cruijff..!"
Gesto tecnico quasi da felino... Eccoci poi a un cambio operato a Genova.. tutto sommato sempre in tema di felini...
"..dentro Soriano... Se c'è da rallentare il gioco Soriano è sicuramente l'elemento più indicato..."
Ritroveremo Soriano protagonista, tutt'altro che lento.. Ma intanto a Torino proseguono i lavori sotto gli occhi di Mazzeo.. Dopo aver misurato i lati del triangolo è il turno di qualcos'altro....
"..Leto è andato a misurare la sua fronte con quella dell'avversario..!"
I catanesi sono nervosi, meglio stare fermi... Non così però....:
"..Immobile fa impazzire la difesa del Catania, i difensori rimangono più immobili di lui..."
Ed ecco Soriano che a Genova non rispetta i dettami tattici e va a segnare.. Dotto sottolinea però l'assoluta casualità della rete...
"..Sampdoria in vantaggio grazie a una rete da 'oggi le comiche'..!"
A seguire assedio della Lazio, in 11 contro 10.. Strenua la resistenza blucerchiata...
"...resiste il Fort Alamo della Samp..!"
Se la Samp resiste (ma non riuscirà a farlo fino alla fine del recupero..) chi fatica a fare altrettanto pare essere Cuadrado, sotto lo sguardo di uno Scaramuzzino particolarmente preoccupato...
"..Un esausto Cuadrado ora fa il terzino destro... Chissà per quanto, aggungiamo noi......"

In serata, dopo Bologna-Inter, spazio all'angolo di Antonio Cabrini ed al suo illuminato pensiero riguardante la situazione societaria della Roma, già oggetto di approfondita analisi nelle Pagelle del nostro Francesco Furlan..
"..speriamo che la situazione si risolva perchè serve chiarezza in un mondo così bistrattato..."

Non volendo bistrattare troppo il buon Cabrini voliamo al posticipo di lunedì sera, fondamentale per la testa della classifica. La Roma, in casa contro il Cagliari, non passa, ed in alcune circostanze è anche salvata dal portiere De Sanctis.. Dopo una di queste Giulio Delfino ne approfitta per riprendere il filone "paragone eccellente" già seguito da alcuni colleghi il giorno prima..
"..De Sanctis ha fatto quasi come Zoff nell'82, in quella famosa parata sulla linea all'ultimo minuto su un azione del Brasile..!"
Nell'altra area carica su Avramov.. Massimiliano Graziani annota..
"..è stato fischiato fallo sul portiere, come avviene nel 100% dei casi...."
Un Delfino più smaliziato gli consiglia una piccola modifica...
"...facciamo 99 va', non si sa mai......"
Portieri protagonisti anche nella ripresa.. Graziani dopo un tiro di Maicon..:
"..Strepitosa parata di Avramov, è volato come un supereroe per andare a prendere quel pallone!!!"
Delfino, ammirato, aggiunge..
"Stretching in volo!!!"
Le occasioni, insomma, si susseguono.. anche, naturalmente, da calci piazzati.. Delfino propone però una sua teoria...
"..ennesimo angolo a favore della Roma... Non abbiamo tenuto il conto perchè personalmente, secondo me, non serve a niente tenere il conto dei corner......"

Con un'arcuata parabola, degna di un angolo, facciamo un salto di 48 ore: Champions League, Juventus-Copenaghen, al microfono ancora lui, Giulio Delfino, affiancato stavolta da Tarcisio Mazzeo. L'apporto della seconda voce diventa quantomai opportuno per superare una difficoltà pratica..
"...a proposito di maglia scura Mazzeo.. Io sono un po' daltonico..: ma è nera o blu la maglia del Copenaghen..?"
Mazzeo si fa trovare pronto..:
"... non è nera, non è nera.... è un granata con intarsi blu scuri... a meno che non sia daltonico anch'io direi che i colori sono questi..!..."
Delfino raccoglie altri contributi in postazione..:
"..Ci conferma qui Alberto Nonis che....."   "...che ci vedo ancora bene.. che distinguo i colori..!", esclama soddisfatto Mazzeo.. 
Soddisfazione non può che esserci anche e soprattutto per la prestazione di Arturo Vidal, autore di una tripletta.. L'accostamento di Delfino stavolta non è calcistico..
"..Vidal, l'uomo che ha spaccato la partita, come direbbe il cantante Mika.."
Considerazione "ortopedica" di Mazzeo sulla prima parte del match di Pirlo..
"...stasera Pirlo aveva il piede decisamente storto...."

Chiusura con l'Europa League, nella serata di giovedì. Durante la "gita turistica in Portogallo" Dotto ha nel frattempo trovato un compagno di viaggio: è Cristiano Piccinelli di Rai Sport, che durante Paços Ferreira-Fiorentina diventa a tutti gli effetti la seconda voce in radiocronaca.. Giusto allora pubblicizzare un po' le attività dell'ospite.. l'occasione arriva da una delle giocate di un match non proprio esaltante..
"... una giocata così si vede sui campi delle categorie inferiori..."
Piccinelli conferma.. "Sì, sembrava di assistere a una partita dei Dilettanti.."
"..e tu te ne intendi, visto che sei il telecronista ufficiale di Rai Sport per il calcio dilettantistico!"
L'ultimo spezzone lo dedichiamo dunque proprio alla new entry Piccinelli, che riflette così su quanto visto in campo, non lasciando molto spazio ai dubbi sulla qualità della partita...
"..Come si dice, quando si arriva a toccare il fondo non resta altro da fare che scavare..."


Noi siamo invece arrivati in fondo al nostro blob anche per questa settimana, appuntamento alla prossima!

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.