mercoledì 30 marzo 2011

Un passo nella storia - Episodio 50

di Roberto Pelucchi
Anche questa settimana una puntata speciale della rubrica, con vecchi comunicati stampa della Rai e dispacci Ansa sulle trasmissioni sportive radiofoniche degli anni Ottanta.

12 giugno 1986
Il pool sportivo radio della Rai, in occasione della partita di ritorno della finale di Coppa Italia Roma-Sampdoria, trasmetterà sabato 14 giugno la radiocronaca della partita a partire dalle ore 19,20 con collegamenti dalla tribuna stampa e dagli spogliatoi dello stadio Olimpico. Radiocronisti Mario Giobbe, Emanuele Dotto, Riccardo Cucchi e Livio Forma.

6 aprile 1987
Il pool sportivo della radio ha allestito per il ritorno degli ottavi di finale della Coppa Italia di calcio una trasmissione di "Tutta la coppa minuto per minuto" a partire dalle 20,30 su Stereodue dove andranno in onda i collegamenti con i campi delle seguenti partite: Parma-Milan (radiocronista Enrico Ameri), Bologna-Roma (Sandro Ciotti), Lazio-Juventus (Claudio Ferretti), Torino-Cagliari (Alfredo Provenzali), Cremonese-Verona (Ezio Luzzi), Inter-Empoli (Paolo Carbone), Brescia-Napoli (Emanuele Dotto).

28 agosto 1987
In occasione dei campionati mondiali di atletica che si svolgeranno a Roma da domani al 6 settembre prossimo, allo scopo di collegare tutto il mondo con lo stadio Olimpico della capitale italiana, sono state previste 110 postazioni televisive e 34 telecamere. In sostanza, 52 ore di trasmissioni tv in diretta e quattro ore di collegamenti radiofonici quotidiani. La Rai, impiegando gli strumenti più sofisticati della tecnologia a sua disposizione, si è impegnata ad offrire ai propri telespettatori e a quelli delle principali emittenti mondiali, una programmazione adeguata all'importanza dell'avvenimento, che, si prevede, sarà seguito da oltre un miliardo di persone. La Rai offrirà inoltre la propria assistenza a otto network tv che invieranno immagini dei campionati in 38 Paesi. Oltre alle menzionate 52 ore di trasmissioni in diretta sulle tre reti (comprese le due maratone), Raitre manderà in onda "Il Processo ai mondiali" con Aldo Biscardi e Radiouno trasmetterà "Tutti i mondiali minuto per minuto". Questo programma radiofonico descriverà, appunto minuto per minuto, le gare, commentandole. Coordinato da Mario Giobbe, il programma prevede una postazione affidata a claudio ferretti, affiancato dai radiocronisti Ettore Frangipane e Gianni De Cleva. I telecronisti saranno invece Paolo Rosi, Gianfranco De Laurentiis e Marco Franzelli.

9 ottobre 1987
Raiuno dà appuntamento agli sportivi domani dalle 18,15 alle 19,37 perché possano seguire il programma, in onda in diretta in intervisione-eurovisione, dedicato alla spedizione moscovita di Francesco Moser. Questi, sulla pista del velodromo della capitale sovietica, tenterà di battere il record mondiale dell'ora professionisti al coperto. Si tratta dunque della sfida del grande campione, che già detiene il record dell'ora in altura (km. 51,151) e quello a livello del mare (km. 49,1802). L'impiego di sei telecamere tecnicamente avanzate consentirà di riprendere minuto per minuto la corsa di Moser contro il tempo e di offrire immagini al rallentatore con angolazioni originali perché il telespettatore possa cogliere la potenza e la tensione del fuoriclasse. La spedizione della Rai in Unione Sovietica è stata coordinata da Gilberto Evangelisti, direttore del pool sportivo, mentre la regia è stata affidata ad Enzo De Pasquale. Accanto ad Adriano De Zan, che condurrà da Mosca, vi sarà il commissario tecnico azzurro Alfredo Martini. Giorgio Martino, poi, ospiterà in studio, a Roma, esperti e giornalisti, tra i quali Dal Monte ed Arcelli, che commenteranno la prova. Anche la radio seguirà Moser su Stereouno dalle 18,25 alle 19,35, radiocronisti Giacomo Santini e Luigi Coppola.

16 OTTOBRE 1987
Annabella Pavia-Standa Reggio Calabria anticiperanno domani la quinta giornata del campionato di A2 alle 16.50 per permettere la diretta del secondo tempo (telecronista Gianni De Cleva), dalle ore 17.35 su Rai 2 nell'ambito del programma "Il basket in diretta". Nel salotto di Franco Lauro saranno ospiti Alberto Bucci, allenatore dell'Enichem, e Nicola De Piano, presidente della Wuber Napoli, che presenteranno la partitra Wuber-Enichem che sarà giocata domenica sul neutro di Roma; è previsto anche un servizio di presentazione del derby veneto Hitachi-Benetton. Sportsette, nella sua seconda parte, dedicherà spazio al basket con una intervista in studio ad Arnaldo Taurisano. "Tuttobasket", trasmissione del Gr1, domenica dalle 18.20 sarà collegata con questi campi: Cantù per Arexons-Bancoroma (radiocronista Gianni De Cleva), Livorno per Allibert-Tracer (Luciano Scateni), Brescia per Brescia-Snaidero (Bruno Gentili) e Bologna per Yoga-Fantoni (Gianni Bettini). Stereosport, trasmissione del Gr2, sarà collegata con il campo di Cantù (Alberto Pancrazi) dalle 17.30.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.