giovedì 20 giugno 2013
22:07

Anticipazioni del 22-23 Giugno 2013

Sabato Sport
Sabato sport del 22 giugno 2013 sarà presentato da Emanuele Dotto ed Elisabetta Grande. Si parlerà tanto di calcio, ma anche di molte altre discipline, dal rugby ai motori, dal ciclismo al tennis, dal basket alla pallanuoto. Si comincia alle 14.00 con la presentazione della giornata sportiva. In apertura, pagina dedicata ai Campionati Europei di calcio under21, che hanno visto la nazionale di Mangia chiudere al secondo posto, dietro all’imbattibile Spagna. Ne parliamo con Enzo Bucchioni, direttore di QS. Ci sarà il consueto spazio dedicato alle ultimissime dal calciomercato, commentate questa settimana con il procuratore Franco Zavaglia. Quindi, avremo lo speciale “Moto Grand Prix”, a cura di Nico Forletta, per una panoramica sul motomondiale. Nel corso del pomeriggio Paolo Pacitti commenterà il terzo test-match della nazionale di rugby, impegnata in Sudafrica (dalle 14.15) nella partita contro la Scozia. Dopo le 15.30 continuiamo il viaggio tra le squadre protagoniste della prossima Serie A. Insieme a Carlo Verna, analizziamo il nuovo Napoli di Rafa Benitez, presentato ufficialmente venerdì. Quindi, fari puntati anche sulla Serie B: protagonista questa volta il neopromosso Trapani. Ne parliamo in diretta con il direttore generale della società siciliana, Anne Marie Collart Morace. Dopo le 16.30 lo spazio dedicato agli ospiti del mondo della musica e dello spettacolo: collegamenti con Gian Maurizio Foderaro, a Macerata per la XXIV edizione di Musicultura. Dopo le 17 ci sarà ampio spazio per altre discipline, oltre al calcio. Si parlerà di vela d’altura (per i campionati mondiali in corso ad Ancona) con Alberto Rossi, vincitore dell’ultima edizione. E ancora ciclismo, in vista dell’imminente Tour de France: sentiremo il parere di Luca Scinto, direttore sportivo del team Vini Fantini-Selle Italia. E parleremo anche del prossimo Giro d’Italia femminile (al via dal 30 giugno) con la campionessa italiana Noemi Cantele. Sempre le due ruote protagoniste con Hubert Pallhuber, d.t. della nazionale di mountain bike. Uno sguardo al golf con Alberto Binaghi, c.t. delle nazionali e allenatore del baby-fenomeno Matteo Manassero. Un commento finale sul campionato italiano di basket, che ha visto trionfare la Mens Sana Siena per l’ottava volta nella sua storia. Per la pagina di tennis, in vista dell’imminente torneo di Wimbledon, avremo in diretta l’ex azzurro Stefano Pescosolido. Il 19 giugno viene presentata la campagna antirazzismo. Ne parliamo con il sociologo Mauro Valeri, ex direttore dell’Osservatorio nazionale sulla xenofobia, attualmente responsabile dell’Osservatorio su razzismo e antirazzismo nel calcio. La serata sarà incentrata sul terzo match degli azzurri in Confederations Cup: dalle 20 collegamento con gli inviati in Brasile, Riccardo Cucchi e Daniele Fortuna, per il prepartita di Brasile-Italia. Commento tecnico di Filippo Grassia. Dalle 21 alle 23 cronaca diretta di Brasile-Italia. Al termine della partita, la moviola e le telefonate degli ascoltatori per Filippo Grassia. Chiusura alle 23.30.

Domenica Sport
Domenica sport del 23 giugno 2013 sarà presentata da Filippo Corsini e Barbara Condorelli (prima parte) e da Paolo Zauli (a partire dalle 17). In primo piano il calcio, ma si parlerà anche di basket, motori, nuoto, beach volley e atletica. Si comincia alle 13.25 con la presentazione della giornata sportiva. In apertura, le ultimissime del calciomercato, commentate con Giulio Cardone (La Repubblica). La Confederations Cup di calcio entra nel vivo: ne parliamo con il giornalista e scrittore Darwin Pastorin. Alle 14 continuiamo il viaggio tra le squadre protagoniste della prossima Serie A, andando ad analizzare il neopromosso Verona di Andrea Mandorlini. Sempre in tema calcistico: faremo un bilancio dell’annata della Lega Pro con il presidente Mario Macalli e sulla Serie B con Andrea Abodi. A seguire, continuando a parlare di Serie B di calcio, fari puntati sul neopromosso Avellino. Non solo calcio però in programma: si parlerà di atletica leggera insieme a Stefano Baldini, direttore tecnico delle nazionali giovanili. E poi la storia della 28enne Valentina Quaranta, ex nazionale di hokey prato e attuale c.t. della nazionale femminile della Tanzania. Tornando a parlare di Serie A: in settimana c’è stata la presentazione ufficiale del neo allenatore della Roma, Rudi Garcia. Ne parliamo con Piero Torri (Corriere dello Sport). A luglio riprenderà il tormentone del calcio scommesse, con nuove udienze e possibili penalizzazioni: ai nostri microfoni Marco Mensurati (La Repubblica). Quindi, con Alberto Rigotto, project manager e direttore amministrativo Udinese, parleremo del nuovo Stadio Friuli. E ancora il beach volley, con il World Tour che fa tappa a Roma. Una parentesi sportivo-letteraria con il libro “Il Toro non può perdere”, in diretta con l’autore, l’ex campione granata Eraldo Pecci. Per i motori, parleremo di Formula 1 con Daniele Dallere (Corriere della Sera) e della 24 ore di Le Mans con il pluridecorato Dindo Capello. Tra le 19.30 e le 20.00 ancora due pagine dedicate agli “altri sport”. Dapprima il nuoto di fondo (con l’azzurra Martina Grimaldi), quindi il basket italiano. In conclusione, si torna a parlare di Confederations Cup, con gli inviati al seguito della nazionale di Prandelli, Riccardo Cucchi e Daniele Fortuna. Chiusura alle 21.00.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.