lunedì 15 ottobre 2018

Emozioni alla radio 1143: Mondiali Volley donne, Italia-Giappone (15-10-2108)

#tuttoilcalcioblog





(Ansa) Dieci su dieci. Ma soprattutto ora la semifinale. Le ragazze dell'Italvolley fanno la storia, battono le padrone di casa del Giappone 3-2 al tie break (15-13 dopo un ultimo palpitante punto arrivato con l'avallo della Var) ed entrano tra le top four del Mondiale nipponico. C'è tutto questo ma anche tanto altro, cuore, volontà, determinazione, sofferenza, esaltazione, nel decimo successo di fila che Paola Egonu e compagne hanno consegnato alla storia della pallavolo italiana, facendo tornare agli occhi le meraviglie del 2002. A distanza di 16 anni può arrivare adesso un'altra medaglia e sognare è più che lecito dopo lo spettacolo offerto oggi dalle ragazze di Davide Mazzanti, che meglio non avrebbe potuto festeggiare i suoi 42 anni, che hanno schiacciato le fortissime padrone di casa dopo una partita sulle montagne russe (25-20, 22-25, 25-21, 19-25, 15-13) che le ha viste due volte avanti e per due volte riprese. Ma l'Italia non si è mai arresa e grazie soprattutto ad una monumentale Egonu capace di infilare ben 36 punti. Domani intanto c'è la Serbia, anch'essa già sicura dell'accesso in semifinale, per il primato nel girone. Per le azzurre si tratta delle quarta semifinale iridata della propria storia dopo il 2002, 2006 e 2014.

Noi riviviamo le emozioni delle fasi conclusive della partita con le  voci di Manuela Collazzo e Michele De Angelis

Campionati Mondiali Volley Donne 2018
Nagoya 15-10-2018
FINAL SIX
Italia-Giappone 3-2
radiocronista: Manuela Collazzocon Michele De Angelis




0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.