martedì 28 aprile 2009
08:50

#162 Highlights della 33^ giornata di Serie A

Ventinove gol nella trentatreesima giornata del massimo campionato. Sei le vittorie interne, due pareggi e due successi esterni. In classifica, sorpasso del Milan sulla Juve con i rossoneri che accorciano anche sui rivali cittadini, sconfitti a Napoli. Vincono tutte le squadre in zona retrocessione, ad eccezione del Chievo, sconfitto in casa, e della Reggina, che pareggia con la Juventus. Da segnalare la posizione del Cagliari ad un punto dalla Roma, al sesto posto.

Chievo Vr – Udinese 1-2: Una doppietta di D’Agostino stende i clivensi che perdono la loro seconda partita consecutiva in casa ed interrompono momentaneamente la loro rincorsa verso la salvezza. Bella partita soprattutto nella ripresa, con i padroni di casa alla ricerca del pareggio e gli ospiti che provano a chiudere la partita, la vittoria arriva nel finale a tempo scaduto. Per l’Udinese terza vittoria consecutiva, la seconda di fila in trasferta.

Fiorentina – Roma 4-1: Bellissima Fiorentina contro una Roma irriconoscibile e troppo nervosa. I viola passano subito in vantaggio e controllano poi con facilità il match. I viola si portano al quarto posto della classifica, visto il ko del Genoa, centrando anche la terza vittoria consecutiva in casa. La Roma, come detto, è apparsa svogliata e nervosa. Per i capitolini seconda sconfitta esterna consecutiva, nelle ultime sei trasferte solo tre pareggi ed altrettante sconfitte. Serata rovinata dai soliti pseudo tifosi che a fine gara causano incidenti all’esterno dello stadio.

Bologna – Genoa 2-0: Vittoria importante per il Bologna che batte un Genoa apparso stanco e poco ordinato in campo. I felsinei alla ricerca di punti salvezza disputano una buona gara e dopo cinque sconfitte tornano a sorridere anche se la classifica resta immutata visti i successi delle rispettive rivali per la salvezza. Il Genoa invece subisce la seconda sconfitta consecutiva e scivola al quinto posto, scavalcato dalla Fiorentina.

Lazio – Atalanta 0-1: La troppa euforia per la qualificazione alla finale di coppa Italia costa cara alla Lazio che paga sicuramente la tensione della gara di mercoledì con la mancanza di lucidità di gioco. Per i biancocelesti sesta sconfitta tra le mura amiche. L’Atalanta oggi molto ordinata concretizza al meglio le sue occasioni ed ottiene tre punti che rafforzano la posizione a metà classifica.

Lecce – Catania 2-1: Torna alla vittoria il Lecce che non centrava i tre punti da dieci turni e non vinceva in casa, pensate, dalla quinta giornata di campionato. Per i pugliesi questa è la terza vittoria interna del campionato, le altre due risalivano alla seconda ed appunto alla quinta giornata. Lo svantaggio dalle altre squadre resta invariato vista la contemporanea vittoria di Torino e Bologna. Il Catania invece, ormai a quota quaranta punti è sicuro di aver raggiunto la meritata salvezza. Rossoblù giocano al di sotto delle loro capacità.

Milan – Palermo 3-0: Il Milan completa la sua rimonta sulla Juventus ottenendo il secondo posto. Gara facile per i rossoneri che hanno ragione di un Palermo inerme contro gli attacchi degli uomini di Ancelotti. Per il Milan sesto successo nelle ultime sette partite e quinta vittoria consecutiva in casa. Il Palermo invece resta a quota quarantanove punti in classifica, a meno tre dalla Roma al sesto posto, l’ultimo utile per un posto in Europa. Domenica prossima i rosanero sono attesi dallo scontro diretto contro il Cagliari.

Reggina – Juventus 2-2: Pareggio che non accontenta nessuno, entrambe le squadre per motivi diversi cercavano la vittoria, alla fine il pari risulta essere il risultato più giusto. La Reggina vede allontanare le rivali per la salvezza tutte vincenti, ora il quart’ultimo posto dista sei punti. La Juventus cerca il riscatto dopo le ultime deludenti prestazioni, ma per i bianconeri non sembra proprio essere il periodo giusto. Per i bianconeri terzo pareggio nelle ultime quattro gare e momentanea discesa al terzo posto della classifica.

Sampdoria – Cagliari 3-3: Partita divertente a Marassi con ben sei reti. Doppio vantaggio per i blucerchiati raggiunti e superati nella ripresa, solo nel finale il pareggio finale. I doriani pagano nel corso della partita la stanchezza della gara di ritorno della semifinale di coppa Italia contro l’Inter. Per i genovesi terzo pareggio casalingo consecutivo. Il Cagliari guadagna un punto sulla Roma ora a meno tre punti, i ragazzi di Allegri continuano a sognare un posto nella Europa League dell’anno prossimo, la coppa Uefa infatti cambierà il suo nome dalla prossima stagione.

Torino – Siena 1-0: Un bellissimo gol di tacco di Bianchi regala la vittoria ai granata che centrano la loro seconda vittoria consecutiva in casa e continuano a sperare nella salvezza. Anche per loro la classifica resta immutata con un punto di vantaggio sul Bologna, ma con tre punti guadagnati sul Chievo. Il Siena deve intascare la seconda sconfitta consecutiva ed ora si trova ad otto punti dalla terz’ultima piazza, ma i toscani non dovrebbero correre rischi in chiave salvezza.

Napoli – Inter 1-0: Partita emozionante al San Paolo. Napoli alla ricerca della vittoria ed Inter con la voglia di mantenere inalterato il vantaggio sulle dirette inseguitrici. Le due squadre scendono sul terreno di gioco molto motivate e creano diverse occasioni a testa. Solo nel finale la stoccata vincente dei partenopei che riassaporano il gusto della vittoria dopo quattordici turni, dove avevano ottenuto solo 6 pareggi ed otto sconfitte. L’Inter subisce la terza sconfitta della stagione, interrompe la serie di tredici risultati utili consecutivi (nove vittorie e quattro pareggi) e vede scendere il vantaggio sul Milan, secondo, a sette punti.

Classifica dopo 33 giornate: Inter 74, Milan 67, Juventus 65, Fiorentina 58, Genoa 57, Roma 52, Palermo e Cagliari 49, Lazio 47, Udinese 45, Atalanta 44, Sampdoria 43, Napoli 42, Catania 40, Siena 37, Chievo Vr 34, Torino 30, Bologna 29, Lecce 27, Reggina 24.

Prossimo turno, 34^giornata 2-3 / 5 / 2009 ore 15.00: Bologna – Reggina (2/5 ore 18.00), Inter – Lazio (2/5 ore 20.30), Catania – Milan, Fiorentina – Torino, Juventus – Lecce, Palermo – Cagliari, Roma – Chievo Vr, Siena – Napoli, Udinese – Atalanta, Genoa – Sampdoria (ore 20.30).

Buon calcio a tutti………

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.