martedì 23 marzo 2010

Il calcio dà i numeri B - 11

Amici ed amiche di Tutto Il Calcio Blog benvenuti ad una nuovissima edizione della nostra rubrica sui numeri e le statistiche delle partite in programma in calendario: nuovissima perché, in occasione del turno infrasettimanale di Serie B, "Il calcio dà i numeri" inaugura altre due finestre infrasettimanali: il martedì sarà la volta della presentazione delle gare di Champion's, Coppa Italia, Nazionale o, come in questo caso, del turno infrasettimanale di B; il mercoledì sarà la volta della presentazione dell'Europa League o, come avverrà domani, del turno infrasettimanale di Serie A. Inauguriamo questa finestra della nostra rubrica presentandovi le partite della 31ma giornata del Campionato di Serie B 2009/10, la decima di ritorno nonché penultimo turno infrasettimanale del campionato cadetto, che vedrà consumarsi tutte le sue undici gare stasera alle ore 20.45, con la capolista Lecce impegnata in casa della penalizzata e sempre più ultima Salernitana; il Sassuolo ospita invece in casa l'Albinoleffe, mentre il clou invece sembra essere la sfida del Rigamonti tra Brescia e Cesena, con le due squadre appaiate al terzo posto assieme al Grosseto, che gioca a Padova. Ecco la presentazione, corredata dalle statistiche, di questa 31ma giornata dell'edizione 2010 del torneo cadetto.


Tutte le gare si disputano stasera alle ore 20.45

Ancona - Reggina Il 7 marzo 2004 le due squadre si affrontarono in Serie A e finì 1-1: vantaggio marchigiano di Ganz e pareggio ospite di Di Michele. Tra i cadetti però la sfida manca dal 26 agosto del 2001, quando terminò 1-0 per i padroni di casa. Il 5 ottobre 1997 l'ultimo (e unico) successo ospite (2-3). All'andata al Granillo tripletta marchigiana, con Mastronunzio, Miramontes e Colacone a segno.
Arbitro: Velotto. Andata: Reggina - Ancona 0-3. Precedenti in serie B: vittorie Ancona 2, vittorie Reggina 1, pareggi 3. Ultima sfida in B: Ancona - Reggina 1-0 (2001/02).

Brescia - Cesena Solo due i successi dei romagnoli al Rigamonti: l'ultimo il 7 ottobre 1979 (0-1), mentre l'ultimo pari è l'1-1 del 7 maggio 2000. L'8 marzo 2008 tris dei biancazzurri per effetto delle reti di Lima al 10', Dallamano al 29' e Possanzini al 37'. All'andata Parolo e Volta hanno fatto pendere la bilancia in favore dei bianconeri.
Arbitro: Banti. Andata: Cesena - Brescia 2-0. Precedenti in serie B: vittorie Brescia 8, vittorie Cesena 2, pareggi 3. Ultima sfida in B: Brescia - Cesena 3-0 (2007/08).

Empoli - Mantova Terza sfida in B tra le due formazioni: la prima risale addirittura al 13 aprile 1947, quando la serie cadetta era ancora divisa in due gironi: finì 1-0 per i padroni di casa nella sfida valida per la nona giornata di ritorno del girone B. Per riaffrontarsi le due formazioni hanno dovuto attendere più di 61 anni: il 20 dicembre 2008 la seconda sfida, conclusasi sull'1-1, stesso risultato della gara di andata di questo campionato.
Arbitro: Doveri. Andata: Mantova - Empoli 1-1. Precedenti in serie B: vittorie Empoli 1, vittorie Mantova 0, pareggi 1. Ultima sfida in B: Empoli - Mantova 1-1 (2008/09).

Frosinone - Modena Nei tre precedenti si sono registrati tutti e tre i risultati possibili: parità il 27 gennaio 2007 (0-0), successo esterno (2-4) il 27 maggio 2008 e vittoria interna (1-0) il 21 aprile 2009. All'andata tris laziale.
Arbitro: Candussio. Andata: Modena - Frosinone 0-3. Precedenti in serie B: vittorie Frosinone 1, vittorie Modena 1, pareggi 1. Ultima sfida in B: Frosinone - Modena 1-0 (2008/09).

Gallipoli - Triestina Prima volta tra le due formazioni al Via Del Mare, dopo la partita d'andata al Nereo Rocco, conclusasi sull'1-0 per la Triestina e che rappresenta l'unico precedente assoluto tra le due formazioni.
Arbitro: Tozzi. Andata: Triestina - Gallipoli 1-0. Precedenti in serie B: nessuno.

Padova - Grosseto L'unico precedente assoluto in B è la gara d'andata al Carlo Zecchini, chiusa dalle due formazioni sul 2-2. Ma Padova e Grosseto si sono già affrontate una volta, in un altro campionato, su questo terreno, nel Girone A della Serie C1 2006/07: lo 0-1 finale del 13 maggio 2007 consegnò la promozione in Serie B ai maremmani.
Arbitro: De Marco. Andata: Grosseto - Padova 2-2. Precedenti in serie B: nessuno.

Piacenza - Cittadella Terza sfida al Garilli tra le due formazioni: nei due precedenti altrettante vittorie dei padroni di casa senza che i veneti siano nemmeno riusciti a segnare (ultimo confronto il 30 agosto 2008, 1-0). All'andata tutto negli ultimi dieci minuti: vantaggio piacentino con Moscardelli e definitivo 1-1 realizzato dal veneto Ardemagni su calcio di rigore.
Arbitro: Pinzani. Andata: Cittadella - Piacenza 1-1. Precedenti in serie B: vittorie Piacenza 2, vittorie Cittadella 0, pareggi 0. Ultima sfida in B: Piacenza - Cittadella 1-0 (2008/09).

Salernitana - Lecce Il confronto manca dal 22 febbraio 2003: 2-1 per i campani, mai battuti nei cinque precedenti dai pugliesi all'Arechi: solo due punti frutto di altrettanti pareggi per gli ospiti, l'ultimo (1-1) il 15 dicembre 1996. All'andata 1-0 per i giallorossi.
Arbitro: Giancola. Andata: Lecce - Salernitana 1-0. Precedenti in serie B: vittorie Salernitana 3, vittorie Lecce 0, pareggi 2. Ultima sfida in B: Salernitana - Lecce 2-1 (2002/03).

Sassuolo - Albinoleffe Solo un precedente al Braglia, ossia l'1-0 fissato da Salvetti il 23 settembre del 2008. All'andata pari bianco a Bergamo.
Arbitro: Trefoloni. Andata: Albinoleffe - Sassuolo 0-0. Precedenti in serie B: vittorie Sassuolo 1, vittorie Albinoleffe 0, pareggi 0. Ultima sfida in B: Sassuolo - Albinoleffe 1-0 (2008/09).

Torino - Ascoli Diciassettesima sfida totale stasera all'Olimpico tra Torino e Ascoli, senza tener conto del 2-1 per i granata del 19 giugno 2005, gara di ritorno delle semifinali del playoff di Serie B, rivelatisi poi inutili per i problemi economici dei torinesi con l'Ascoli promosso in A. In Serie B, senza contare il citato precedente, è appena la terza sfida: l'ultima (30 gennaio 2005) ha visto vincere il Torino per 2-1. Il confronto più recente però si è disputato in Serie A nel 2006/07: 1-0 granata, rete di Rosina. All'andata piemontesi corsari al Del Duca.
Arbitro: Peruzzo. Andata: Ascoli - Torino 1-2. Precedenti in serie B: vittorie Torino 2, vittorie Ascoli 0, pareggi 0. Ultima sfida in B: Torino - Ascoli 2-1 (2004/05).

Vicenza - Crotone In quattro precedenti solo tre punti per i calabresi, frutto del successo per 1-0 del 28 gennaio 2006. 365 giorni dopo (27 gennaio 2007) l'ultimo confronto: 1-0 per i veneti. All'andata vittoria del Vicenza in trasferta per 2-1.
Arbitro: Gallione. Andata: Crotone - Vicenza 1-2. Precedenti  in serie B: vittorie Vicenza 3, vittorie Crotone 1, pareggi 0. Ultima sfida in B: Vicenza - Crotone 1-0 (2006/07).

E con il confronto del Romeo Menti si chiude la carellata statistica delle undici partite del penultimo turno infrasettimanale di Serie B nonché trentunesima del Campionato cadetto 2009/10. Appuntamento a domani con le statistiche dell'ultimo turno infrasettimanale di questa stagione per la Serie A.
Mario Aiello

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.