mercoledì 23 giugno 2010

Highlights Mondiali Sud Africa 2010 - partite del 23/6

Pomeriggio dalle forti emozioni in Sud Africa. Le partite dell'ultimo turno dei gironi C e D regalano molte emozioni sino agli ultimi secondi di gara. Nel pomeriggio si comincia con le gare del girone C che vedono impegnata l'Inghilterra di Fabio Capello che dopo le prime due giornate poco convincenti offre una prestazione degna della migliore tradizione calcistica inglese e passa il turno. Per gli Sloveni invece grande rammarico visto che nonostante la sconfitta la qualificazione agli ottavi sembrava acquisita. Ma come dice il proverbio trapattoniano "non dire gatto se non ce l'hai nel sacco". Gli Stati Uniti infatti negli ultimi secondi nella sfida contro l'Algeria trovano la rete della vittoria e al tempo stesso della qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Gli statunitensi oltretutto terminano anche al primo posto per il maggior numero di reti segnate. In serata poi tocca al girone D ed anche qui non mancano le emozioni. A fare festa però alla fine sono Germania e Ghana, quest'ultima, nonostante la sconfitta proprio contro i tedeschi, passa il turno in quanto superiore all'Australia per differenza reti. Nell'altra sfida anche Australia e Serbia regalano una bella serata di calcio. Gli australiani inseguono una qualificazione difficile, soprattutto per il pesante passivo nella differenza reti generale, servirebbe loro infatti una vittoria con molti gol. La Serbia invece cerca la vittoria ma aspetta anche notizie da Johannesburg. Alla fine però vince l'Australia ma il successo è inutile e sia australiani che serbi salutano la competizione. Agli ottavi dunque avremo: Stati Uniti-Ghana (26/6 alle ore 20.30) e Germania-Inghilterra (27/6 alle ore 16.00). Vediamo ora le partite di oggi in dettaglio….


Slovenia-Inghilterra 0-1: un gol, quanto basta all'Inghilterra di Fabio Capello per staccare il biglietto per gli ottavi di finale. Gli inglesi però a Port Elizabeth giocano una buona partita e tengono in scacco gli sloveni per buona parte del match. Al 24' arriva la rete che vale il passaggio del turno, a siglarla è Defoe. La Slovenia prova a reagire ma senza creare grossi pericoli. Nel finale di tempo forcing finale degli inglesi che cercano il raddoppio per chiudere il match. Nella ripresa l'Inghilterra cerca sempre la seconda rete ma in un tentativo il palo nega la gioia del gol. La Slovenia è con le spalle al muro e fatica. Dal 70' però i giocatori di Sua Maestà rallentano il ritmo e pensano ad amministrare il possesso palla. La Slovenia non è mai pungente, gli unici tentativi arrivano dalle punizioni, ma mai pericolose di Birsa. Per l'Inghilterra dunque è qualificazione agli ottavi ma il girone viene chiuso al secondo posto poiché gli Stati Uniti sono primi grazie al maggiore numero di gol segnati. La Slovenia invece proprio per la vittoria degli States salutano il mondiale.

Stati Uniti-Algeria 1-0: gli Stati Uniti non si arrendono proprio mai e il gol di Donovan ne è la prova evidente. A Pretoria gli americani fanno la partita ma non riescono a sbloccare il punteggio, la difesa algerina balla parecchio quando gli avversari vengono avanti ma l'imprecisione degli uomini di Bradley sotto porta è tanta. I nordafricani si rendono pericolosi più che altro in contropiede. Nella ripresa il copione del match non cambia, Gli Stati Uniti ci provano in continuazione e vanno sempre vicini al gol ma a negare il gol ci si mette anche il palo colpito da Donovan. Quando tutto sembra deciso però arriva la rete della qualificazione per gli americani, a siglarla è Donovan che al 91' insacca alle spalle del portiere algerino Mbholi, autore di molte parate decisive. Il gol permette agli Stati Uniti di scavalcare la Slovenia in classifica e di terminare al primo posto il girone grazie al miglior numero di reti realizzate. L'Algeria invece saluta il mondiale.

Ghana-Germania 0-1: partita bellissima a Johannesburg, in palio il passaggio del turno. Le due squadre non fanno calcoli e giocano per superarsi. Nella prima frazione è il Ghana a giocare meglio e ad avere le migliori occasioni per andare in gol ma negli ultimi metri manca la cattiveria agonistica giusta. La Germania però risponde ma fatica a trovare le giuste misure. Nella ripresa la partita resta avvicente con occasioni da ambo le parti. Al 60' però i tedeschi passano in vantaggio con Ozil forse ne miglior momento del Ghana. Gli africani si scuotono ma sotto porta sono imprecisi. La Germania rallenta il ritmo e controlla la partita rischiando solo nel finale quando il Ghana tenta di acciuffare il pari. Al triplice fischio però si festa da ambo le parti, la Germania passa per prima ma forse sorride di meno visto che negli ottavi incontrerà l'Inghilterra. Il Ghana invece termina a pari punti con l'Australia ma passa grazie alla migliore differenza reti generale, 0 dei ghanesi contro il -3 degli australiani.

Australia-Serbia 2-1: anche a Nelspruit lo spettacolo non manca tra due squadre che devono giocare il tutto e per tutto per centrare la qualificazione. Parte meglio la Serbia che sfiora il vantaggio in diverse occasioni ma senza mai centrare l'obiettivo. L'Australia non è da meno ma nella prima frazione fatica a dare continuità alla propria manovra. Nella ripresa però gli australiani passano in vantaggio al 69' con Cahill. I serbi avvertono il colpo e al 73' capitolano per la seconda volta, questa volta ad andare in gol è Holman. La Serbia a questo punto reagisce con l'orgoglio e all'84' va in rete con Pantelic. I serbi provano a pareggiare il match perché il 2-2 gli permetterebbe di passare il turno in virtù del maggiore numero di reti segnate ma il gol non arriva e la nazionale balcanica, come l'Australia che paga una passiva differenza reti rispetto al Ghana, saluta il mondiale.

Classifica gruppo C dopo la 3^giornata: Stati Uniti e Inghilterra 5; Slovenia 4; Algeria 1. (Stati Uniti e Inghilterra qualificate agli ottavi di finale. Stati Uniti primi grazie al miglior numero di reti realizzate, 4 contro le 2 dell'Inghilterra.

Classifica gruppo D dopo la 3^giornata: Germania 6; Ghana e Australia 4; Serbia 3. (Germania e Ghana qualificata agli ottavi di finale. Ghana secondo per la migliore differenza reti, 0 contro il -3 dell'Australia)    

Programma di Giovedì 24 Giugno: Slovacchia-Italia (ore 16.00), Paraguay-Nuova Zelanda (ore 16.00), Danimarca-Giappone (ore 20.30), Camerun-Olanda (ore 20.30)

Appuntamento a domani! 

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.