lunedì 30 maggio 2011
00:35

Highlights Serie Bwin: 42^ giornata

Ultima giornata della stagione regolare in Serie B. Adesso spazio agli spareggi. Nella 42^ giornata pochi erano i verdetti ancora da stabilire. Restavano da assegnare infatti l’ultimo posto per i play-off e quelli dei play-out. Per quanto riguarda gli spareggi promozione fa festa il Padova che va a vincere lo scontro diretto contro il Torino al Comunale. I patavini oltretutto salgono al quinto posto scavalcando la Reggina, sesta, sconfitta a Modena dal Sassuolo per 3-2. Proprio i neroverdi grazie a questo successo evitano i play-out. Il Torino dunque fallisce l’aggancio agli spareggi promozione e resta in Serie B. Per quanto riguarda i play-out saranno l’Albinoleffe ed il Piacenza a giocarsi la permanenza nella serie cadetta. I bergamaschi hanno battuto in casa il Siena per 1-0, ma per effetto dei successi del Cittadella sul Pescara e dell’Ascoli sulla Triestina, restano diciottesimi e giocheranno contro i piacentini. Questi invece, diciannovesimi, sono stati sconfitti dal Varese che termina invece la stagione al quarto posto dietro il Novara, sconfitto in casa per 2-3 dal Modena. Per quanto riguarda il duello in testa alla classifica, questo viene vinto dall’Atalanta che pareggia a Grosseto per 1-1. Ai bergamaschi dunque va il primato nel campionato. Chiudono poi la stagione con una vittoria il Livorno, che batte il Frosinone, ed il Crotone che espugna Portogruaro. Pari infine tra Empoli e Vicenza. Adesso dunque spazio a play-off e play-out, i primi dovranno stabilire chi seguirà Atalanta e Siena in Serie A, mentre i secondi chi resterà in B e non seguirà Triestina, Portogruaro e Frosinone in Prima Divisione. Chiudiamo con i gol, che in quest’ultimo turno sono stati 33 per un totale stagionale di 1076 marcature. Capocannonieri del torneo è Piovaccari del Cittadella con 23 reti. Ecco le partite in dettaglio.

Albinoleffe-Siena 1-0
marcatore: 84’ Grossi (A).
note: seconda vittoria consecutiva per l’Albinoleffe che torna a vincere in casa dopo 2 ko di fila. I lombardi nelle ultime 4 partite interne avevano ottenuto solo 1 punto. Per l’Albinoleffe in casa quest’anno 8 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Il Siena invece subisce la seconda sconfitta consecutiva in trasferta, i toscani nelle ultime 3 trasferte hanno ottenuto solo 1 punto. Per i senesi in trasferta in questo campionato 6 vittorie, 10 pareggi e 5 sconfitte.

Ascoli-Triestina 3-0
marcatori: 23’ Feczesin, 36’ Moretti, 49’ Feczesin.
note: quarta vittoria consecutiva in casa per l’Ascoli che centra anche la quinta partita utile di fila casalinga con 4 vittorie ed 1 pareggio. Per i marchigiani quest’anno nelle gare casalinghe 10 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte (Livorno, Cittadella, Grosseto e Torino). La Triestina invece subisce la terza sconfitta consecutiva in trasferta. Gli alabardati nelle ultime 5 giornate hanno ottenuto solo 1 vittoria e ben 4 sconfitte. Per loro in trasferta in stagione 3 vittorie (Livorno, Padova, Portogruaro), 7 pareggi e 11 sconfitte.

Cittadella-Pescara 3-2
marcatori: 24’ Piovaccari (C), 26’ Giacomelli (P), 29’ Piovaccari (C), 35’ Di Roberto (C), 92’ Verratti (P).
note: il Cittadella centra la seconda vittoria consecutiva in casa e la terza gara utile di fila con 7 punti raccolti. Per i veneti in casa quest’anno 8 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. Il Pescara invece subisce la seconda sconfitta di fila, la terza nelle ultime 4 giornate con 1 solo punto ottenuto. Per i pescaresi in trasferta in campionato 4 vittorie (Albinoleffe, Crotone, Piacenza e Portogruaro).

Grosseto-Atalanta 1-1
marcatori: 44’ Tiribocchi (A), 83’ Caridi (G).
note: il Grosseto ottiene il secondo pareggio di fila, il terzo nelle ultime 4 giornate. Per i maremmani in questo campionato in casa 9 vittorie, 8 pareggi e 4 sconfitte (Vicenza, Novara, Siena e Reggina). L’Atalanta centra il quarto risultato utile di fila grazie alla seconda trasferta utile di fila con 4 punti raccolti. Per i bergamaschi in trasferta in questa stagione 9 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte (Siena, Novara, Piacenza, Empoli e Livorno).

Livorno-Frosinone 2-1
marcatori: 60’ Danilevicius (L), 71’ Cellerino (L), 87’ Di Tacchio (F).
note: terza vittoria consecutiva per il Livorno in casa, per i toscani si tratta della quarta affermazione nelle ultime 5 giornate. Per il Livorno quest’anno in casa 8 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte. Il Frosinone invece subisce la terza sconfitta di fila, la terza anche consecutiva in trasferta. Per i ciociari in questo campionato fuori casa 2 vittorie (Torino e Portogruaro), 6 pareggi e 13 sconfitte.

Novara-Modena 2-3
marcatori: 3’ Mazzarani (M), 31’ Pinardi (N), 74’ Coubronne (N), 76’ Mazzarani (M), 84’ Greco (M).
note: il Novara interrompe la serie di 4 partite utili di fila con 3 vittorie ed 1 pareggio. Per i novaresi questo è il primo ko interno della stagione, nelle restanti gare interne infatti i piemontesi avevano ottenuto 11 vittorie e 9 pareggi. Il Modena invece chiude la stagione con la seconda vittoria consecutiva e torna a vincere in trasferta dopo 3 partite nelle quali aveva ottenuto 2 pareggi ed 1 sconfitta. Per i modenesi quest’anno fuori casa 5 vittorie, 9 vittorie e 7 sconfitte.

Portogruaro S.-Crotone 2-3
marcatori: 11’ Gerardi (P), 16’ Matute (C), 62’ Altinier (P), 65’ Cutolo (C), 93’ Curiale (C).
note: quinto ko di fila per il Portogruaro, il quarto consecutivo tra le mura amiche. I veneti nelle ultime 8 giornate hanno ottenuto solo 1 vittoria e 7 sconfitte. Per loro in casa in stagione 6 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte. Il Crotone invece ottiene la terza vittoria esterna nelle ultime 4 trasferte. Per i pitagorici si tratta della seconda gara utile di fila. Il Crotone fuori casa in campionato ha ottenuto 4 vittorie (Frosinone, Livorno, Vicenza e Portogruaro), 9 pareggi e 8 sconfitte.

Sassuolo-Reggina 3-2
marcatori: 20’ Montiel (R), 38’ Consolini (S), 47’ pt e 65’ Martinetti (S), 81’ Viola (R).
note: il Sassuolo ottiene la seconda vittoria consecutiva, la terza nelle ultime 5 gare interne. Per i neroverdi quest’anno in casa 9 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. La Reggina invece interrompe la serie positiva di 6 risultati utili di fila con 3 vittorie e 3 pareggi. Per i calabresi quest’anno fuori casa 7 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte.

Torino-Padova 0-2
marcatori: 43’ Cuffa (P), 81’ De Paula (P).
note: il Torino interrompe dopo 9 giornate la sua serie positiva di risultati composta da 4 vittorie e 5 pareggi. I torinesi nelle ultime 4 gare casalinghe avevano ottenuto 2 vittorie e 2 pareggi. Per loro in casa in questo campionato 10 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte. Per il Padova invece si tratta della quarta vittoria consecutiva e dell’undicesimo risultato utile di fila in campionato. I patavini in trasferta in stagione hanno centrato 3 vittorie (Pescara, Sassuolo e Torino), 10 pareggi e 8 sconfitte.

Varese-Piacenza 1-0
marcatori: 92’ Nadarevic.
note: il Varese ottiene la seconda vittoria di fila in casa. I varesini chiudono imbattuti la stagione tra le mura amiche, per loro infatti al Franco Ossola 12 vittorie e 9 pareggi. Il Piacenza invece subisce la terza sconfitta di fila, la seconda consecutiva in trasferta. Nelle ultime 4 gare esterne in piacentini hanno raccolto solo 2 punti. Per loro in trasferta 3 vittorie (Crotone, Siena e Triestina), 9 pareggi e 9 sconfitte.

Vicenza-Empoli 1-1
marcatori: 29’ Abbruscato (V), 45’ Brugman (E).
note: il Vicenza centra il terzo risultato utile di fila con il secondo pareggio consecutivo in casa. Per i veneti in questa stagione in casa 10 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte (Varese, Grosseto, Reggina e Crotone). L’Empoli invece chiude la stagione con il quarto risultato utile di fila grazie a 2 vittorie e 2 pareggi. Per gli empolesi 4 punti nelle ultime 2 trasferte. I toscani in trasferta in questo campionato hanno ottenuto 5 vittorie (Frosinone, Cittadella, Triestina, Atalanta e Portogruaro), 8 pareggi e 8 sconfitte.

Classifica: ATALANTA 79; SIENA 77; Novara 70; Varese 68; Padova 62; Reggina 61; Livorno 59; Torino 58; Empoli 57; Modena 55; Vicenza 54; Pescara 53; Crotone 52; Cittadella, Sassuolo e Grosseto 51; Ascoli (-6) 50; Albinoleffe 49; Piacenza 46; Portogruaro S. 41; Triestina 40; Frosinone 38. (Ascoli -6 punti in classifica) (Siena e Atalanta promosse in Serie A; Novara, Varese, Reggina e Padova qualificate ai play-off; Albinoleffe e Piacenza qualificate ai play-out; Triestina, Portogruaro Summaga e Frosinone retrocesse in 1^ Divisione)

Prossimi turni: play-off semifinali (and. 2/6/2011, rit. 5/6/2011): Reggina-Novara (ore 18.30), Padova-Varese (ore 21.00); play-off finale: andata 9/6/2011, ritorno 12/6/2011. Play-out finale (and. 4/6/2011, rit. 11/6/2011): Piacenza-Albinoleffe (ore 20.45).

Classifica marcatori: Piovaccari (Cittadella) 23; Bianchi (Torino) e Abbruscato (Vicenza) 19; Calaiò (Siena) 18; Bertani (Novara), Bonazzoli (Reggina), Cacia (Piacenza) e Coralli (Empoli) 17; Succi (Padova) e Gonzalez (Novara) 15; Cutolo (Crotone) e Tiribocchi (Atalanta) 14; Altinier (Portogruaro) 13; Doni (Atalanta) e Ebagua (Varese) 12; Vantaggiato (Padova), Torri (Albinoleffe) e Sansovini (Pescara) 11.

Appuntamento a venerdì prossimo per gli highlights dell’andata dei play-off.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.