mercoledì 30 novembre 2011

Serie D 2011-12: 13^ giornata, 15^g. gir. A, B e D

Domenica abbastanza importante quella appena trascorsa, si consolidano le classifiche in molti girone, e le favorite della vigilia cominciano ad imporre la loro forza ed il loro giuoco. Castiglione, Venezia, Teramo e Salerno hanno preso decisamente il largo, mentre in altri gironi vi sono abbozzi di fuga, Pontedera ed Este, e nei restanti le situazioni sono ancora aperte a tutte le soluzioni.
Continua il valzer delle panchine: la Casertana sostituisce Feola con Giovanni Ferraro; il Gozzano ha esonerato Mauro Lesina e lo sostituisce con Roberto Bacchin; il Palestrina sostituisce Ferretti richiamando Carboni; il Gaeta sostituisce Melchionna con Casu; l’Asti si affida a Fabio Fossati dopo avere esonerato Civeriati; il Boville ha esonerato Marziali che però continuerà la collaborazione con la società come osservatore; il Civitavecchia ha esonerato Pirozzi e lo ha sostituito con Alessandro Romano.
Il Giudice Sportivo ha riconosciuto le ragioni dell’Acqui per la gara con il Valle d’Aosta, non disputata per il maltempo ed ha disposto il recupero della stessa.
Le reti segnate sono state 244 con la punta massima nel girone H con 36 reti, e la minima con 19 reti nei gironi B ed E.
Ma vediamo il dettaglio

Girone A - 15^ Giornata 27/11/2011: Aquanera-Acqui 0-5, Cantù-Folgore Caratese 0-3, Chiavari-Chieri 2-1, Lascaris-Bogliasco 0-2, Lavagnese-Verbano 2-1, Naviglio Trezzano-Asti 1-1, Novese-Borgosesia 1-0, Santhià-Albese 4-1, Valle d’Aosta-Derthona 4-1, Villavernia-Pro Imperia 2-2.
Classifica: Chieri 34; Valle d’Aosta (*) 32; Derthona 29; Naviglio Trezzano e Novese 28; Chiavari e Santhià (-3) 27; Acqui (*) e Villavernia 22; Verbano, Folgore Caratese e Lavagnese 21; Bogliasco 20; Borgosesia 19; Pro Imperia 15; Asti 12; Albese (-3) 10; Aquanera 8; Cantù e Lascaris 5.
(*) 1 partita in meno.
Commento: cade il Chieri ed il Valle d’Aosta superando nel confronto diretto il Derthona, ne approfitta immediatamente per portarsi a ridosso e sperare nel sorpasso che si può concretizzare dopo il recupero della gara con l’Acqui, Naviglio e Novese seguono a stretto contatto; in coda Aquanera, Cantù e Lascaris in lotta per evitare la retrocessione diretta.
Prossimo turno – 16^ Giornata 04/12/2011: Acqui-Naviglio Trezzano, Albese-Chiavari, Asti-Santhià, Bogliasco-Novese, Borgosesia-Cantù, Chieri-Valle d’Aosta, Derthona-Lavagnese, Folgore Caratese-Aquanera, Pro Imperia-Lascaris, Verbano-Villalvernia.

Girone B - 15^ Giornata 27/11/2011: Carpendolo-Rudianese 1-1, Castellana-Aurora Seriate 2-2, Colognese-Ponte San Pietro 0-2, Darfo Boario-Caronnese 0-0, Fiorenzuola-Fidenza 1-0, Gallaratese-Atl.Pro Piacenza 1-1, Gozzano-Voghera 0-0, Mapello-Alzano Cene 1-1, Pizzighettone-Seregno 4-1, S.Castiglione-Olginatese 1-0.
Classifica: S.Castiglione 35; Caronnese 29; Mapello 27; Olginatese 25; Rudianese e Pizzighettone 24; Castellana 23; Voghera 22; Atl.Pro Piacenza 20; Alzano Cene 19; Ponte San Pietro 18; Gozzano e Aurora Seriate 17; Darfo Boario 16; Fidenza e Colognese 15; Seregno e Gallaratese 14; Fiorenzuola 13; Carpenedolo 11.
Commento: allunga il Castiglione che batte l’Olginatese ed approfitta della giornata ricca di pareggi che bloccano gli inseguitori; sgomitano in sei alle sue spalle per conquistare l’accesso ai play off; classifica corta anche per la coda dove il Carpendolo può agganciare in qualsiasi momento il treno salvezza.
Prossimo turno – 16^ Giornata 04/12/2011: Alzano Cene-Gozzano, Atl.Pro Piacenza-Castellana, Aurora Seriate-Mapello, Caronnese-Fiorenzuola, Fidenza-Gallaratese, Olginatese-Colognese, Ponte San Pietro-Darfo Boario, Rudianese-Pizzighettone, Seregno-S.Castiglione, Voghera-Carpenedolo.

Girone C - 13^ Giornata 27/11/2011: Legnago-Giorgione 1-0, Montebelluna-Mezzocorona 0-0, Montecchio-Città Concordia 2-2, Pordenone-Tamai 5-2, Sacilese-Itala San Marco 2-2, San Giorgio-Sanvitese 2-0, Sandonà-Delta Porto Tolle 1-1, Union Quinto-Belluno 1-1, Unione Venezia-Sarego 6-2.
Classifica: Unione Venezia 35; Delta Porto Tolle 27; Legnago e Tamai 22; Città Concordia, Mezzocorona, Montebelluna, San Giorgio e Sandonajesolo 18; Union Quinto 17; Montecchio, Sacilese e Giorgione 15; Pordenone 14; Belluno 13; Sarego 11; Sanvitese 10; Itala San Marco 7.
Commento: il girone ha trovato la squadra leader, il Venezia che ha allungato decisamente sul Porto Tolle, le altre seguono nel più completo anonimato; in coda chiude l’Itala San Marco che si allontana progressivamente dalla zona salvezza, accompagnata da Sanvitese e Sarego.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: Belluno-Sandonà, Città di Concordia-Unione Venezia, Delta Porto Tolle-Pordenone, Giorgione-San Giorgio, Itala San Marco-Montebelluna, Mezzocorona-Legnago, Sacilese-Union Quinto, Sanvitese-Montecchio, Sarego-Tamai.

Girone D - 15^ Giornata 27/11/2011: Cerea-Sestese 3-1, Este-Bagnolese 1-0, Lanciotto-Rosignano 1-1, Pelli Santacroce-Virtus Castelfranco 0-1, Pistoiese-Villafranca 1-2, Ravenna-Camaiore 1-0, San Miniato T.-San Paolo 0-2, Scandicci-Mezzolara 3-1, Virtus Pavullese-Forlì 3-3, Virtus Vecomp-Forcoli 1-0.
Classifica: Este 35; Virtus Castelfranco 31; Forlì 30; Virtus Vecomp 29; Cerea 27; Mezzolara e Lanciotto 26; Scandicci 24; San Paolo 23; Rosignano e Ravenna (-1) 18; Camaiore e Bagnolese 17; Forcoli 15; Villafranca 14; Pistoiese e Virtus Pavullese 13; Sestese e Pelli Santacroce 11; San Miniato 10.
Commento: vince a fatica l’Este e le altre inseguono da presso sperando in qualche altro passo falso della capolista; la lotta per i play off vede interessate non meno di otto squadre; stessa situazione in coda dove chiude il San Miniato poi sono almeno in sei a cercare di evitare retrocessione e play out.
Prossimo turno – 16^ Giornata 04/12/2011: Bagnolese-Cerea, Camaiore-Scandicci, Forcoli-San Paolo, Forlì-Lanciotto, Mezzolara-Este, Pistoiese-San Miniato T., Rosignano-Ravenna, Sestese-Virtus Vecomp, Villafranca-Pelli Santacroce, V.Castelfranco-V.Pavullese.

Girone E - 13^ Giornata 27/11/2011: Castel Rigone-Sporting Trestina 3-0, Flaminia Civita-Deruta 0-1, Group C.Castello-Sansovino 1-0, Orvietana-Pontevecchio 1-2, Pontedera-Pianese 0-0, Sansepolcro-Viterbese 0-1, Sporting Terni-Voluntas Spoleto 2-1, Todi-Atl.Arezzo 1-1, Zagarolo-Pierantonio 3-2.
Classifica: Pontedera 27; Atletico Arezzo 23; Voluntas Spoleto 22; Sansovino e Castel Rigone 21; Sporting Terni 20; Deruta, Pianese e Pontevecchio 18; Pierantonio 17; Viterbese, Group C.Castello e Zagarolo 16; Sporting Trestina e Sansepolcro 14; Todi 13; Orvietana e Flaminia Civita 12.
Commento: pareggiano le prime due ma lo Spoleto non ne approfitta, rimangono inalterate le distanze e tutto può succedere anche se il Pontedera sembra squadra ben disposta; grande ammucchiata in coda con una classifica cortissima ed ancora non ben definita, tutte le società si equivalgono per cui ogni variazione è possibile, basta imbroccare la serie giusta.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: Atl.Arezzo-Castel Rigone, Deruta-Pontedera, Pianese-Sansepolcro, Pierantonio-Sporting Terni, Pontevecchio-Todi, Sansovino-Flaminia Civita, Sporting Trestina-Zagarolo, Viterbese-Orvietana, Voluntas Spoleto-Group C.Castello.

Girone F - 13^ Giornata 27/11/2011: Atl.Trivento-Teramo 1-3, Jesina-Atessa V.d.S. 0-1, Luco Canistro-Civitanovese 3-4, Miglianico-Real Rimini 2-2, Olympia Agnonese-Santegidiese 4-1, Recanatese-Renato Curi Angolana 4-0, Riccione-Ancona 2-2, San Nicolò-Sambenedettese 1-2, Vis Pesaro-Isernia 0-1.
Classifica: Teramo 35; Ancona 29; Civitanovese 26; Sambenedettese 23; Vis Pesaro e Atl.Trivento 21; Recanatese 20; Isernia 19; Riccione e San Nicolò 18; Olimpia Agnonese 17; Atessa V.d.S. 15; Renato Curi Angolana 13; Santegidiese 12; Luco Canistro 10; Jesina e Miglianico 9; Real Rimini 3.
Commento: allunga il Teramo che stacca l’Ancona costretto al pari dal Riccione, la Civitanovese insegue, mentre le altre vivono nel più totale anonimato; in coda sembra fuori dai giochi il Real Rimini, mentre Jesina e Miglianico possono sperare di dare una svolta in positivo al loro campionato, anche se fino ad adesso sono stati più i segni negativi che quelli positivi.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: Ancona-Atl.Trivento, Atessa V.d.S.-Riccione, Civitanovese-Recanatese, Isernia-Luco Canistro, Real Rimini-Jesina, Renato Curi Angolana-Olympia Agnone, Sambenedettese-Miglianico, Santegidiese-San Nicolò, Teramo-Vis Pesaro.

Girone G - 13^ Giornata 27/11/2011: Anziolavinio-Monterotondo 1-1, Arzachena-Bacoli Sibilla 0-0, Città di Marino-Budoni 3-1, Fidene-Porto Torres 0-0, Palestrina-Atletico Boville 3-1, Progetto S.Elia-Civitavecchia 0-2, Salerno-Pomigliano 3-1, Selargius-Cynthia 2-2, Sora-Astrea 0-2.
Classifica: Salerno 29; Budoni 24; Porto Torres 23; Citta di Marino 22; Selargius e Sora 20; Palestrina 19; Arzachena, Fidene, Pomigliano, Monterotondo e Anziolavinio 17; Astrea 15; Cynthia 14; Civitavecchia 13; Bacoli 9; Boville e Progetto Sant’Elia 8.
Commento: il Salerno allunga in maniera decisa, lasciando a cinque punti il Budoni sconfitto pesantemente dal Citta di Marino, sono in sei a lottare per i posti play off; in coda Bacoli, Boville e Progetto S.Elia sembrano destinate a lottare per i due posti retrocessione a meno che la distanza dalla sest’iultima non si dilati ulteriormente eliminando un play out.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: Astrea-Palestrina, Atletico Boville-Città di Marino, Bacoli Sibilla-Progetto S.Elia, Budoni-Fidene, Civitavecchia-Selargius, Cynthia-Sora, Monterotondo-Arzachena, Pomigliano-Anziolavinio, Porto Torres-Salerno.

Girone H - 13^ Giornata 27/11/2011: Ars L.Grottaglie-Martinafranca 0-1, Casertana-Campania 0-0, Fortis Trani-Viribus Unitis 7-2, Francavilla Sinni-Nardò 1-2, Irsinese-Ischia 2-2, Real Nocera-A.Cristofaro Oppido 3-2, Sarnese-Gaeta 4-1, Turris-Città di Brindisi 4-2, Virtus Casarano-Internapoli 1-2.
Classifica: Nardò 28; Sarnese 26; Francavilla Sinni 25; Martinafranca 24; Ischia 23; Turris e Campania 22; Casertana 21; Brindisi 19; Fortis Trani e Internapoli 18; Virtus Casarano 16; Ars L.Grottaglie 12; Real Nocera, Irsinese e Gaeta (-1) 11; A.C.Oppido Lucano 7; Viribus Unitis 4.
Commento: vince lo scontro diretto il Nardò e balza in testa alla classifica; il Francavilla viene superato anche dalla Sarnese, ma questo è il girone con la classifica corta ed in testa tutto può succedere; in coda invece sembrano ormai tagliate fuori Oppido Lucano e Viribus Unitis, mentre per le altre è lotta aperta per evitare i play out.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: A.Cristofaro Oppido-Francavilla Sinni, Campania-Ars L.Grottaglie, Città di Brindisi-Real Nocera, Gaeta-Casertana, Internapoli-Turris, Ischia-Fortis Trani, Martinafranca-Virtus Casarano, Nardò-Irsinese, Viribus Unitis-Sarnese.

Girone I - 13^ Giornata 27/11/2011: Acireale-Adrano 3-0, Hinterreggio-S.Antonio Abate 1-1, Marsala-Licata 2-2, Messina-Nuovo Cosenza 2-1, Noto-Nissa 3-3, Palazzolo-Battipagliese 3-1, Sambiase-Nuvla San Felice 0-2, Serre-Cittanova 1-0, Valle Grecanica-Acri 1-1.
Classifica: Acri 24; Marsala 22; Adrano, Palazzolo e Interreggio 21; S.Antonio Abate, Nuovo Cosenza e Battipagliese 18; Serre 17; Noto 16; Cittanova e Licata 15; Acireale 14; Valle Grecanica e Messina (-7) 13; Nuvla San Felice 12; Nissa e Sambiase 11.
Commento: pareggiano le due di testa e la situazione rimane immutata, aumenta il numero delle inseguitrici, all’Adrano si aggiungono Palazzolo ed Hinterreggio; situazione fluida anche in coda dove il Messina cerca di tirarsi fuori dalla zona retrocessione, senza penalizzazione sarebbe in zona play off, dopo la vittoria sul Cosenza.
Prossimo turno – 14^ Giornata 04/12/2011: Acri-Sambiase, Adrano-Palazzolo, Battipagliese-Messina, Cittanova-Hinterreggio, Licata-Nuovo Cosenza, Nissa-Serre, Noto-Valle Grecanica, Nuvla San Felice-Acireale, S.Antonio Abate-Marsala.


Soste: 25/12/2011 Festività Natalizie, 01/01/2012 Festività Natalizie, 05/02/2012 Torneo Viareggio.
Turni infrasettimanali: 08/12/2011 tutti i gironi, 25/01/2012 gironi A-B-D, 21/03/2012 gironi A-B-D.
Fine: 06/05/2012.

Poule Scudetto: date e modalità da definire.
Play Off: dal 13/05 al 10/06/2012.
Play Out: date da definire.

E’ tutto per questa settimana, a rileggerci, il 07/12/2011 per il commento alle gare di domenica 04 dicembre.
Francesco Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Palinsesto #Radio1Sport