domenica 26 febbraio 2012
23:06

Serie A Tim 2011-12: 25^ giornata

Il venticinquesimo turno di campionato ci ha offerto la sfida al vertice tra Milan e Juventus. L’incontro è terminato 1-1 e di conseguenza il divario in classifica resta inalterato, con la Juventus che ancora dovrà recuperare una partita. Lasciamo fuori ogni polemica perché a noi non interessa e che piaccia o no, gli arbitri sbagliavano, sbagliano e sbaglieranno nelle decisioni perché umani, così come sbagliavano, sbagliano e sbaglieranno i gol gli attaccanti giocando una partita. Addossare i propri limiti all’arbitro è troppo facile, per tutti. Poi, che ci siano moltissimi tifosi, o presunti tali, a cui a prescindere piace dare addosso ad alcune squadre (ma anche ad una sola) fatti loro, vorrà dire che sono frustrati. A noi interessa il lato calcistico, che ci dice che la partita è finita 1-1. Per quanto riguarda le altre sfide, vittorie larghe per l’Atalanta ed Siena, che hanno superato per 4-1 rispettivamente la Roma e il Palermo. Sorridono anche i tifosi del Catania, che ha vinto per 3-1 contro il Novara. In chiave salvezza, importantissima vittoria esterna del Lecce a Cagliari per 1-2. I salentini tengono il passo dei senesi e continuano a sperare nella salvezza. In casa poi successo di misura del Chievo sul Cesena per 3-1. I clivensi praticamente hanno ipotecato la permanenza in Serie A. Infine nei tre posticipi che hanno chiuso la giornata continua il duello al terzo posto tra Lazio e Udinese. I biancocelesti hanno battuto all’Olimpico 1-0 la Fiorentina, mentre i friulani si sono imposti per 1-3 a Bologna. Ennesima sconfitta invece per l’Inter, che perde a Napoli per 1-0. I partenopei con questa vittoria scavalcano in classifica la Roma, aggianciando così l’ultimo posto utile per la qualificazione alle competizioni europee della prossima stagione. Ecco le partite in dettaglio: 

Recuperi del 21-22/2/2012
Bologna-Fiorentina: 2-0
marcatori: 30’ Diamanti, 44’ Ramirez.

Siena-Catania: 0-1
marcatore: 23’ Lodi rig.

25^ giornata
Atalanta-Roma: 4-1
marcatori: 10’ Marilungo (A), 19’ Denis (A), 36’ Borini (R), 47’ e 66’ Denis (A).

Bologna-Udinese: 1-3
marcatori: 38’ Di Natale rig. (U), 56’ Basta (U), 81’ Kone (B), 84’ Floro Flores (U).

Cagliari-Lecce: 1-2
marcatori: 44’ Muriel (L), 50’ Larrivey rig. (C), 61’ Bertolacci (L).

Catania-Novara: 3-1
marcatori: 30’ Bergessio (C), 47’ Marchese (C), 55’ Gomez (C), 84’ Rubino (N).

Chievo Vr-Cesena: 1-0
marcatore: 78’ Moscardelli.

Genoa-Parma: 2-2
marcatori: 6’ Gobbi (P), 53’ Floccari (P), 79’ Palacio (G), 96’ Palacio (G).

Lazio-Fiorentina: 1-0
marcatore: 36’ Klose.

Milan-Juventus: 1-1
marcatori: 14’ Nocerino (M), 83’ Matri (J).

Napoli-Inter: 1-0
marcatore: 59’ Lavezzi.

Siena-Palermo: 4-1
marcatori: 12’ Budan (P), 23’ Terzi rig. (S), 34’ Bogdani (S), 47’ Rossettini (S), 58’ Brienza (S).

Classifica: Milan 51, Juventus* 50, Lazio e Udinese 45, Napoli 40, Roma 38, Inter 36, Palermo 34, Chievo Vr e Catania* 33, Cagliari, Genoa e Atalanta (-6) 31, Parma* 29, Fiorentina* e Bologna* 28, Siena 26, Lecce 24, Novara 17, Cesena* 16. (Atalanta -6 punti in classifica)(*una partita in meno: Cesena-Catania, Bologna-Juventus e Parma-Fiorentina verranno recuperate il 7/3 alle ore 18.30)

Prossimo turno, 26^g. – 3-4/3/2012 ore 15.00: Palermo-Milan (3/3 ore 18.00), Juventus-Chievo Vr (3/3 ore 20.45), Parma-Napoli (ore 12.30), Bologna-Novara, Fiorentina-Cesena, Lecce-Genoa, Roma-Lazio, Siena-Cagliari, Udinese-Catania, Inter-Catania (ore 20.45).

Classifica marcatori: Di Natale (Udinese) 18, Ibrahimovic (Milan), Cavani (Napoli) e Denis (Atalanta) 15, Palacio (Genoa) 14, Klose (Lazio) 13, Jovetic (Napoli) e Milito (Inter) 12, Miccoli (Palermo) 11, Matri (Juventus) e Calaiò (Siena) 10, Giovinco (Parma) 9, Di Vaio (Bologna), Lodi (Catania) e Nocerino (Milan) 8.

Turni infrasettimanali: 11/4/2012, 2/5/2012
Fine: 13/5/2012

Regolamento qualificazione alle coppe europee e retrocessione: da quest’anno la 1^ (campione d’Italia) e la 2^ classificata accedono direttamente alla fase a gironi della Champion’s League. La 3^ classificata invece disputerà il turno preliminare di Champion’s League. La 4^ e la 5^ classificata accedono direttamente al primo turno dell’Europa League. La vincente della Coppa Italia si qualifica per il turno preliminare di Europa League. Nel caso in cui la vincente della Coppa Italia sia qualificata ad una competizione europea, il suo posto verrà preso dell’altra finalista. Nel caso in cui entrambe le finaliste siano qualificate per una competizione internazionale, la 6^ classificata in campionato accederà al turno preliminare dell’Europa League. Per quanto riguarda la retrocessione la 18^, la 19^ e la 20^ classificata retrocedono direttamente in Serie B.

Appuntamento alla prossima giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Palinsesto #Radio1Sport