lunedì 26 marzo 2012
22:58

Serie Bwin 2011-12: 32^ giornata

Sprint finale per la Serie B, siamo infatti a dieci giornate dal termine e la capolista Torino allunga sulle rivali. I granata infatti si portano a sei punti di vantaggio sulla coppia Pescara e Sassuolo. I torinesi infatti hanno battuto con un tennistico 6-0 il Gubbio, mentre il Pescara ha perso ad Ascoli per 3-0. Proprio grazie a questo successo gli ascolani scavalcano gli eugubbini in classifica, portandosi in zona play-out. Al secondo posto insieme ai pescaresi troviamo il Sassuolo, che nell’anticipo di venerdì ha battuto 1-0 l’Empoli. Vittorie importanti in chiave spareggio promozione poi per il Varese, che ha liquidato con un buon 2-0 la Reggina, e per il Padova, che nel posticipo del lunedì ha battuto 0-1 il Vicenza nel derby veneto. Si avvicinano sempre di più alla zona play-off il Brescia e la Sampdoria. I bresciani hanno battuto 2-1 il Grosseto, mentre i doriani hanno espugnato il Tombolato di Cittadella per 1-2. A metà classifica pari senza reti tra Bari e Juvestabia, mentre termina 2-2 la sfida tra Livorno e Modena, con i livornesi per ben due volte in vantaggio. Punti d’oro poi in zona salvezza per il Crotone, che allo Scida ha battuto 5-2 l’Albinoleffe. I seriani adesso sono ultimi in graduatoria insieme alla Nocerina, che invece ha vinto in casa 3-1 contro il Verona.  

Ascoli-Pescara: 3-0
marcatori: 22’ Papa Waigo, 31’ Zanon aut., 86’ Papa Waigo.

Bari-Juvestabia: 0-0

Brescia-Grosseto: 2-1
marcatori: 37’ Mancino (G), 39’ e 58’ Rossi (B).

Cittadella-Sampdoria: 1-2
marcatori: 34’ Pellè (S), 38’ Di Roberto rig. (C), 43’ Pellè (S).

Crotone-Albinoleffe: 5-2
marcatori: 7’ e 27’ Gabionetta (C), 32’ Cissè rig. (A), 36’ Florenzi (C), 81’ Sansone (C), 84’ Torri (A), 93’ Calil (C).

Livorno-Modena: 2-2
marcatori: 4’ Siligardi (L), 35’ Di Gennaro rig. (M), 57’ Paulinho (L), 94’ Stanco (M).

Nocerina-Verona: 3-1
marcatori: 4’ Figliomeni (N), 16’ Negro (N), 35’ Gomez (V), 63’ Merino rig. (N).

Sassuolo-Empoli: 1-0
marcatore: 71’ Troianello.

Torino-Gubbio: 6-0
marcatori: 40’ Bianchi, 46’ Antenucci, 65’ Surraco, 68’ Bianchi, 76’ Pasquato, 80’ Antenucci.

Varese-Reggina: 2-0
marcatori: 7’ e 17’ Plasmati.

Vicenza-Padova: 0-1
marcatore: 13’ Succi.

Classifica: Torino 66, Pescara e Sassuolo 62, Verona 60, Padova 53, Varese 52, Brescia 49, Sampdoria 48, Reggina 46, Bari (-2) 44, Grosseto 41, Juvestabia (-4) 40, Cittadella 38, Modena 37, Livorno 35, Crotone (-1) 34, Empoli 31, Vicenza e Ascoli (-7) 29, Gubbio 27, Albinoleffe e Nocerina 25. (Ascoli -7 punti; Juvestabia -4 punti; Bari -2 punti; Crotone -1 punto)

Prossimo turno, 33^ giornata – 30-31/3 - 2/4/2012 ore 15.00: Albinoleffe-Vicenza, Empoli-Torino, Grosseto-Sassuolo, Gubbio-Livorno, Juvestabia-Varese, Modena-Ascoli, Padova-Crotone, Pescara-Bari (30/3 ore 20.45), Reggina-Brescia (2/4 ore 20.45), Sampdoria-Nocerina, Verona-Cittadella.  

Classifica marcatori: Immobile (Pescara) 22, Sansone (Sassuolo) 18, Sau (Juvestabia) 16, Tavano (Empoli) 14, Abbruscato (Vicenza), Jonathas (Brescia) e Sansovini (Pescara) 13, Cocco (Albinoleffe), Sforzini (Grosseto), Paulinho (Livorno) e Calil (Crotone) 12, Pozzi (Sampdoria), Insigne (Pescara) e Papa Waigo (Ascoli) 11, Castaldo (Nocerina) 10.

Turno infrasettimanale: 1/5/2012
Fine: 27/5/2012

Regolamento promozione e retrocessione: la 1^ e la 2^ classificata vengono promosse direttamente in Serie A. La 3^, la 4^, la 5^ e la 6^ accedono ai play-off promozione se il distacco di punti tra 3^ e 4^ classificata non supera i nove punti. In caso di spareggi promozioni con gare di andata e ritorno, la 3^ affronterà la 6^ classificata, mentre la 4^ affronterà la 5^ classificata. Per quanto riguarda la retrocessione, la 22^, la 21^ e la 20^ classificata retrocedono direttamente in Prima Divisione. La 19^ e la 18^ disputano il play-out retrocessione solo se il divario in classifica non supera i quattro punti. Anche in questo caso avremo partite di andata e ritorno.

Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.