giovedì 26 luglio 2012

Europa League 2012-13: 2° t. preliminare, ritorno


Gare di ritorno del secondo turno preliminare anche in Europa League. Passaggio del turno sofferto per il Rosenborg che, dopo aver pareggiato in casa per 2-2, ha vinto in trasferta contro l’Ordabasy Shymkent per 1-2. Tutto molto più semplice invece per il Ruch Chorzow ed il Metalur Donetsk, che avevano già ipotecato il passaggio del turno nella gara d’andata rispettivamente contro il Metalurg Skopje ed il Celik Niksic. Gli ucraini del Metalurg hanno segnato ben 11 reti tra andata e ritorno ai rivali montenegrini. Anche i finlandesi del Kups Kuopio accedono alla fase successiva nonostante la sconfitta interna per 0-1 contro il Maccabi Netanya. I nord europei infatti avevano vinto all’andata per 2-1. Rimonta casalinga per l’Aktobe, che aveva perso per 4-2 nella partita d’andata contro il Milsami Orhei. I kazaki si sono imposti infatti per 3-0. Stesso discorso per l’Elfsborg, che ha battuto per 2-0 il Dacia Chisinau dopo che all’andata aveva perso per 0-1 in terra moldava. Inutile il successo del Renova in casa del Gomel per 0-1. I bielorussi infatti all’andata si erano imposti per 0-2 e così accedono al terzo preliminare. Tutto facile invece per il Twente che, dopo aver sofferto in casa per 1-1 contro l’Inter Turku, ha vinto in terra finnica per 0-5. Anche il Vojvodina ha acquisito il passaggio del turno in trasferta grazie alla vittoria per 0-4 sul Suduva. Cinque gol invece ha rifilato l’Aalesunds al KF Tirana dopo l’1-1 della gara d’andata in Albania. Ci sono voluti i tiri dal dischetto poi tra Asteras Tripolis-Inter Baku e Zimbru Chisinau-Young Boys per stabilire la qualificazione. A passare il turno sono stati i greci e gli svizzeri che si sono imposti dagli undici metri con il medesimo punteggio di 4-2. Il Tromso invece ha ottenuto la qualificazione dopo i tempi supplementari. I norvegesi infatti hanno siglato l’1-0 utile per il passaggio del turno nei trenta minuti aggiuntivi. Gli austriaci del SV Ried invece hanno fatto tesoro dell’1-1 dell’andata ed è bastato loro lo 0-0 interno per eliminare i bielorussi dello Shaktyor Soligorsk. Minimo scarto invece per il Lech Poznan che ha vinto per 1-0 contro il Xazar Lankaran. I polacchi hanno sfruttato al meglio l’1-1 conseguito nei primi novanta minuti. Passano il turno anche gli olandesi del Vitesse, che nella gara d’andata avevano pareggiato per 4-4 contro i bulgari della Lokomotiv Plovdiv. La gara di ritorno invece è stata senza storia con il Vitesse che si è imposto per 3-1. Anche il Legia Varsavia ha faticato meno rispetto alla prima sfida contro il Liepajas Metalurgs. I polacchi infatti hanno vinto per 5-1. Lo Zeta invece ha sfruttato le due reti messe a segno nella gara d’andata contro lo JJK Jyvaskyla. I montenegrini infatti hanno vinto 1-0 nella seconda sfida e così sfruttano le reti messe a segno in trasferta per assicurarsi il passaggio del turno. Attacchi molto prolifici invece quelli di Stella Rossa Belgrado e Naftan Novopolotosk che tra andata e ritorno hanno segnato ben tredici reti. I serbi avevano vinto 3-4 la gara d’andata, mentre la sfida di ritorno si è conclusa sul 3-3. A passare il turno sono i balcanici di misura più concreti sotto porta. Decisamente troppo forte lo Slaven Koprivnica per il Portadown, nei centottanta minuti infatti i croati hanno messo a segno ben dieci reti ai danni dei nordirlandesi. Gara di ritorno più agevole anche per gli austriaci dell’Admira Wacker, che hanno battuto 5-1 lo Zalgiris Vilnius. Si qualifica in trasferta l’AIK Stoccolma, che ha vinto in Islanda per 0-1 contro l’Hafnarfjordur. Infine ci sono voluti i tempi supplementari tra Saint Patrick’s e Siroki Brijeg per stabilire chi dovesse passare il turno. A gioire sono stati gli irlandesi che si sono imposti per 2-1. Ecco di seguito tutti i risultati e gli accoppiamenti del prossimo turno preliminare:    
    
Secondo turno preliminare: andata 19/7/2012, ritorno 26/7/2012
Lech Poznan (Pol)-Xazar Lankaran (Aze): 1-0 (and. 1-1)
Saint Johnstone (Sco)-Eskisehirspor (Tur): 1-1 (and. 0-2)
Skonto Riga (Let)-Hajduk Spalato (Cro): 1-0 (and. 0-2)
Hafnarfjordur (Isl)-AIK Stoccolma (Sve): 0-1 (and. 1-1)
Gomel (Blr)-FK Renova (Mac): 0-1 (and. 2-0)
Stella Rossa Belgrado (Srb)-Naftan Novopolotsk (Blr): 3-3 (and. 4-3)
Suduva (Lit)-Vojvodina (Srb): 0-4 (and. 1-1)
Zeta (Mon)-JJK Jyvaskyla (Fin): 1-0 (and. 2-3)
Zimbru Chisinau (Mol)-Young Boys (Svi): 2-4 dtr, 1-0 dts (and. 0-1)
Vitesse (Ola)-Lokomotiv Plovdiv (Bul): 3-1 (and. 4-4)
Aalesunds (Nor)-KF Tirana (Alb): 5-0 (and. 1-1)
Celik Niksic (Mon)-Metalur Donetsk (Ucr): 2-4 (and. 0-7)
Kups Kuopio (Fin)-Maccabi Netanya (Isr): 0-1 (and. 2-1)
Thor Akureyri (Isl)-Mlada Boleslav (Cze): 0-1 (and. 0-3)
Anorthosis Famagosta (Cip)-Levadia Tallinn (Est): 3-0 (and. 3-1)
Aktobe (Kaz)-Milsami Orhei (Mol): 3-0 (and. 2-4)
Portadown (Nir)-Slaven Koprivnica (Cro): 2-4 (and. 0-6)
Gandzasar Kapan (Arm)-Servette (Svi): 1-3 (and. 0-2)
Inter Turku (Fin)-Twente (Ola): 0-5 (and. 1-1)
Admira Wacker (Aut)-VMFD Zalgiris Vilnius (Lit): 5-1 (and. 1-1)
Kalmar (Sve)-Osijek (Cro): 3-0 (and. 3-1)
Videoton (Ung)-Slovan Bratislava (Svk): 0-0 (and. 1-1)
MyPa (Fin)-Rapid Bucarest (Rom): 0-2 (and. 1-3)
Viktoria Plzen (Cze)-Metalurgi Rustavi (Geo): 2-0 (and. 3-1)
CSKA Sofia (Bul)-Mura (Slo): 1-1 (and. 0-0)
Asteras Tripolis (Gre)-Inter Baku (Aze): 4-2 dtr, 1-1 dts (and. 1-1)
Gent (Bel)-Differdange 03 (Lux): 3-2 (and. 1-0)
Budapest Honved (Ung)-Anzhi (Rus): 0-4 (and. 0-1)
Sarajevo (Bos)-Levski Sofia (Bul): 3-1 (and. 0-1)
Legia Varsavia (Pol)-Liepajas Metalurgs (Let): 5-1 (and. 2-2)
SV Ried (Aut)-Shakhtyor Soligorsk (Blr): 0-0 (and. 1-1)
Shirak (Arm)-Bnei Yehuda Tel Aviv (Isr): 0-1 (and. 0-2)
Ordabasy Shymkent (Kaz)-Rosenborg (Nor): 1-2 (and. 2-2)
Sligo Rovers (Irl)-Spartak Trnava (Svk): 1-1 (and. 1-3)
Elfsborg (Sve)-Dacia Chisinau (Mol): 2-0 (and. 0-1)
Saint Patrick’s Athletic (Irl)-Siroki Brijeg (Bos): 2-1 d.t.s. (and. 1-1)
FK Senica (Svk)-APOEL (Cip): 0-1 (and. 0-2)
Metalurg Skopje (Mac)-Ruch Chorzow (Pol): 0-3 (and. 1-3)
Dila Gori (Geo)-Aarhus (Dan): 3-1 (and. 2-1)
Tromso (Nor)-Olimpia Lubiana (Slo): 1-0 d.t.s. (and. 0-0)

Terzo turno preliminare: andata 2/8/2012, ritorno 9/8/2012
Atletico Bilbao (Spa)-Slaven Koprivnica (Cro)
Anzhi (Rus)-Vitesse (Ola)
Asteras Tripolis (Gre)-Maritimo (Por)
Rapid Bucarest (Rom)-Heerenveen (Ola)
Ruch Chorzow (Pol)-Viktoria Plzen (Cze)
Horsens (Dan)-Elfsborg (Sve)
APOEL (Cip)-Aalesunds (Nor)
Internazionale (Ita)-Hajduk Spalato (Cro)
Vojvodina (Srb)-Rapid Vienna (Aut)
Genk (Bel)-Aktobe (Kaz)
Tromso (Nor)-Metalur Donetsk (Ucr)
Twente (Ola)-Mlada Boleslav (Cze)
Bnei Yehuda Tel Aviv (Isr)-PAOK Salonicco (Gre)
Dila Gori (Geo)-Anorthosis Famagosta (Cip)
Videoton (Ung)-Gent (Bel)
AIK Stoccolma (Sve)-Lech Poznan (Pol)
Eskisehirspor (Tur)-Olympique Marsiglia (Fra)
Stella Rossa Belgrado (Srb)-Omonia Nicosia (Cip)
Sarajevo (Bos)-Zeta (Mon)
Admira Wacker (Aut)-Sparta Praga (Cze)
Kalmar (Sve)-Young Boys (Svi)
Dundee United (Sco)-Dinamo Mosca (Rus)
Arsenal Kiev (Ucr)-Mura (Slo)
Bursaspor (Tur)-Kups Kuopio (Fin)
Steaua Bucarest (Rom)-Spartak Trnava (Svk)
Gomel (Blr)-Liverpool (Ing)
SV Ried (Aut)-Legia Varsavia (Pol)
Saint Patrick’s Athletic (Irl)-Hannover 96 (Ger)
Servette (Svi)-Rosenborg (Nor)


Qualificate al quarto turno preliminare (62 squadre):
le 29 vincenti del terzo turno preliminare + le 14 perdenti del terzo turno preliminare di Champion’s League + Newcastle (Ing), Levante (Spa), Stoccarda (Ger), Lazio (Ita), Bordeaux (Fra), Sporting Lisbona (Por), CSKA Mosca (Rus), Metalist Kharkiv (Ucr), Dnipro Dnipropetrovsk (Ucr), PSV Eindhoven (Ola), AZ Alkmaar (Ola), Trabzonspor (Tur), Atromitos (Gre), Midtjylland (Dan), Lokeren (Bel), Dinamo Bucarest (Rom), Hearts of Midlothian (Sco), Lucerna (Svi), Hapoel Tel Aviv (Isr).

Qualificate alla fase a gironi (48 squadre):
le 31 vincenti del quarto turno preliminarem + le 10 perdenti del quarto turno preliminare di Champion’s League + Atletico Madrid (detentrice) (Spa), Tottenham Hotspur (Ing), Bayer Leverkusen (Ger), Napoli (Ita), Olympique Lione (Fra), Academica de Coimbra (Por), Rubin Kazan (Rus).  

Calendario
Quarto turno preliminare: andata 23/8/2012, ritorno 30/8/2012 (sorteggio 10/8/2012)
Fase a gironi: 1^g. 20/9/2012, 2^g. 4/10/2012, 3^g. 25/10/2012, 4^g. 8/11/2012, 5^g. 22/11/2012, 6^g. 6/12/2012 (sorteggio 31/8/2012)
Sedicesimi di finale: andata 14/2/2013, ritorno 21/2/2013 (sorteggio 14/12/2013)
Ottavi di finale: andata 7/3/2013, ritorno 14/3/2013 (sorteggio 14/12/2013)
Quarti di finale: andata 4/4/2013, ritorno 11/4/2013 (sorteggio 15/3/2013)
Semifinali: andata 25/4/2013, ritorno 2/5/2013 (sorteggio 15/3/2013)
Finale: 15/5/2013, Amsterdam Arena.

Appuntamento dopo le gare d’andata del terzo turno preliminare.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.