Questa è RTCB radio, la web-radio che raccoglie tutte le produzioni di www.raibobo.it e www.tuttoilcalcioblog.it
Info aggiuntive sulla licenza musicale
Info e segnalazioni all'indirizzo mail radio@raibobo.it
YOUTUBE


mercoledì 22 agosto 2012

Serie D 2012-13: presentazione 4


Si vanno definendo gli organici delle società di Serie D, e già andiamo incontro a sorpresa che a volte hanno del clamoroso. Andiamo con ordine; il Taranto ha affidato la guida tecnica della squadra a Tommaso Napoli, ex Cosenza a cui si è unito Gilberto D’Ignazio con il ruolo di allenatore in seconda. In pieno caos il Civitavecchia, abbandonato da dirigenti ed allenatore, con i giocatori in autogestione, che hanno disputato, vincendola, la gara di Coppa Italia per rispetto della città e della tifoseria, ma che chiaramente non potranno continuare senza una guida e soprattutto senza stipendi e quant’altro, si rischia la non partecipazione al campionato. Incertezza anche nel Lecco dove i dirigenti Italo americani sembra si stiano defilando dopo i proclami di inizio estate. La squadra non ha partecipato alla gara di coppa Italia con la Torres, venendo esclusa dal torneo. Sta completando i quadri la Real Spal, con l’ingaggio di numerosi giocatori. Impresa non facile per il ritardo con cui è partito il cammino della nuova società. E’ iniziata intanto la Coppa Italia con la disputa del primo turno eliminitario con qualche risultato a sorpresa come la vittoria secca della matricola Bra che si è imposta sull’Asti per 4 a 0, risultato peraltro conseguito fuori casa, mentre la Pro Sesto è andata a vincere a Seregno ed il Trezzano a Sant’Angelo anch’esso con un punteggio rotondo (3 a 0). L’Aurora Seriate è dovuta ricorrere ai rigori per battere il Montichiari, mentre al sud lo scontro fra le matricole siciliane Ragusa e Ribera si è concluso con la netta vittoria dei primi per 3 a 0. Clamorosa la sconfitta del Todi ad opera della matricola Bastia (6 a 0). Fra Isola Liri e Cynthia ci sono voluti ben 21 rigori per decretare il passaggio del turno, ha prevalso il Cynthia. Ma ecco i risultati con in rosso le squadre che hanno superato il turno:
Trento-San Giorgio 6-7 d.c.r., Clodiense-Kras Repen 3-1, Real Vicenza-Fersina Perginese  4-1, Giorgione-Sambonifacese 3-1, Union Quinto-Trissino 0-1, Darfo Boario-Caravaggio 0-1, Trezzano-Sant'Angelo 3-0, Verbano-Pro Sesto 0-2, Aurora Seriate-Montichiari 4-3 d.c.r., Folgore Caratese-Seregno 0-1, Asti-Bra 0-4, Gozzano-Verbano 5-6 d.c.r., Sestri Levante-Bogliasco 2-4 d.c.r., Torres-Lecco 3-0 p.r., Progetto S.Elia-Selargius 6-7 d.c.r., Atl.Castenaso-Real Spal 3-0, Virtus Pavullese-Formigine 0-1, Atl.Pro Piacenza-Bagnolese 0-2, Scandicci-Fortis Juventus 3-0, Forcoli-Fiesole Caldine 2-0, Rosignano-Massese 0-1, Camaiore-Lucchese 0-1, Vis Pesaro-Riccione 2-1, Maceratese-Recanatese 1-2, Bastia-Todi 6-0, Voluntas Spoleto-Casacastalda 2-5, Pontevecchio-Sansepolcro 0-5, Renato Curi Angolana-Amiternina 4-5 d.c.r., Ostiamare-Civitavecchia 3-5, San Cesareo-Palestrina 5-3, Flaminia Civita-Lupa Frascati 3-2 d.c.r., Isola Liri-Cynthia 13-14 d.c.r., Celano-Ginnastica Sora 2-1, Puteolana-Savoia 0-3, Pro Cavese-Gladiator 0-1, Gelbison-Agropoli 2-1, Torre Neapolis-S.Antonio Abate 3-1, Termoli-Foggia 2-1, Bisceglie-Matera 1-0, Monospolis-Nardò 3-0, Trani-Città di Potenza 1-0, Sambiase-Montalto Uffugo 1-0, Città di Messina-Vibonese 7-6 d.c.r., Acireale-Nissa 1-0, Ragusa-Ribera 3-0, Tamai-Sanvitese 3-1.
Rimane in sospeso Ars L.Grottaglie-Taranto che si giocherà oggi.

Questo è tutto, a rileggerci mercoledì 29/08 per la presentazione della prima giornata del campionato che vi ricordiamo, inizierà il 02/09.
Francesco Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.