sabato 30 giugno 2018

Emozioni Mondiali #27 FRANCIA-ARGENTINA 4-3 (30-06-2018)

#tuttoilcalcioblog
Pioggia di gol nel primo degli ottavi di finale di Russia 2018. Prosegue l'avventura della Francia, finisce l'agonia dell'Argentina, qualificata per il rotto della cuffia nelle qualificazioni, quindi nei gironi, sarebbe servito un miracolo per rimettere in piedi una selezione che si manteneva solo con la respirazione bocca a bocca da parecchio tempo. Quello che sembra un miracolo della natura ha invece inciso profondamente sulla sfida, vale a dire il non ancora ventenne Mbappè. Travolgente per andarsi a conquistare il rigore che poi realizza Griezmann. Una Francia che si vede inopinatamente rimontata con Di Maria e un fortunoso gol di Mercado, ma che si rialza con una gemma del difensore Pavard. E poi la doppietta fulminante di Mbappè, conficcatosi come una lama rovente nel burro della presunta difesa argentina. Inutile la reazione finale dell'albiceleste: sipario sulle discutibili idee di Sampaoli, avanti la Francia del tanto talento cristallino e la forza fisica, chissà se il definitivo capolinea sulla tribolata storia di Leo Messi e i Mondiali di calcio.

Riviviamo il racconto del match, con la sintesi tratta dal canale mxm20172018

Mondiali Russia 2018
Ottavi di finale
Kazan, 30 Giugno 2018
Francia - Argentina 4-3
Radiocronaca di Giuseppe Bisantis (commento di Claudio Sala)



0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.