domenica 19 agosto 2018

Tutte le regioni minuto per minuto - Veneto (02)

#tuttoilcalcioblog















di Alessandro Atti

Per il secondo appuntamento della rubrica ci spostiamo nel Veneto partendo da un famoso cronista di altri sport in particolare scherma e rugby, con una comparsata da inviato anche al Giro 1970. Sto parlando di Mirko Petternella di cui andaimo a ripescare un servizio riguardante il match tra Rovigo e l’Aquila del febbraio 79.
 

A lui è dedicato da diversi anni un torneo rugbistico femminile. Per un suo ricordo più dettagliato ci affidiamo a questo pezzo di Marco Pastonesi.
https://www.onrugby.it/2015/09/03/un-uomo-di-rugby-una-voce-un-torneo-ritratto-di-mirko-petternella/

Negli stessi anni la voce veneta del calcio era Paolo Arcella che qui vediamo nel servizio di un Vicenza Bologna 2-3 del 1971-72

Sono poche le sue presenze in Tutto il calcio e tutte concentrate nel periodo precedente il 1976, in quanto, quando con la riforma Rai, la trasmissione passò sotto la competenza del pool sportivo diretto da Guglielmo Moretti che aveva scelto un cast fisso per la trasmissione (Ameri Ciotti Ferreti Provenzali con al massimo un 5° campo a rotazione). I regionali si poterono ascoltare dall’aprile 77 nella prima parte di Domenica Sport dove gli interventi erano più contenuti ed era sempre lo studio a chiamare.
Arcella rimane tra le voci di Tutto il calcio fino all’inizio degli anni 80. Seguono alcuni anni di vuoto regionale fino al gennaio 87 quando fa il suo esordio Maurizio Busato. Sarà la voce del veneto sino al marzo del 96 (Padova Cremonese 2 1). Il punto più alto lo raggiungerà il 29 agosto 93 quando per mezz'ora si troverà a essere secondo campo con la partita di serie b Verona-Ascoli in quanto uno sciopero dei calciatori ritarda di mezz'ora l’inizio delle partite di serie A.
Nel suo periodo si segnalano anche le apparizioni sporadiche di Alfredo Gonnella, Beppe Gioia (2 a testa) Maurizio Crovato e Monica Busetto.
Dalla stagione 96 97 i campi veneti saranno presidiati da Giovanni Stefani attuale caporedattore della tgr Veneto, incarico che ha ricoperto già dal 2008 al 2010.
Dopo due stagioni affidate a Stefani il testimone passa a un giovane cronista di cui avremmo sentito parlare e cioè Giuseppe Bisantis.
Il 24 gennaio 99 entrambi i campi di B collegati provengono dal Veneto:
Treviso - Ravenna 1-1 GIUSEPPE BISANTIS
Verona - Genoa 3-1 ROBERTO ANTONIUTTI
Del Bisantis veneto andiamo a risentirci una vittoria del Venezia sul Brescia del 10 marzo 2002.


Quando Bisantis viene trasferito al Gr Rai, la voce del veneto diventa Massimo Zennaro sul cui esordio c’è un piccolo mistero. In due delle tre interviste rilasciate al nostro capo Massimo Verona il cronista veneto ha indicato come prima radiocronaca un Venezia-Empoli giocato il 6/1/99 e risolto da un colpo di tacco di Pippo Maniero. Analizzando però le scalette del passato notiamo che quella partita fu raccontata in prima battuta da Tonino Raffa venendo sospesa per nebbia. Il recupero giocato due settimane dopo non risulta trasmesso. Magari Zennaro era incaricato di fare il servizio per il tg e lo si è sfruttato anche per la radio.
Passeranno piu di 5 anni prima di risentirlo in Tutto il Calcio, nell’ultima giornata di serie A 2003 2004.
Chievo - Bologna 2-1 MASSIMO ZENNARO
Lo riascoltiamo nella cronaca del derby veneto Cittadella Verona del novembre 2016.


Occupiamoci ora di due cronisti che, pur essendosi occupati anche di calcio, sono nettamente più conosciuti per altri sport. Sto parlando in primis di Roberto Antoniutti che per anni è stato la voce veneta del volley e del basket oltre che di 3 mondiali di sci e di un'Olimpiade invernale.
Andiamo a risentirlo in questa cronaca cestistica del febbraio 2011


Chiudiamo la nostra carrellata in salsa veneta con un fautore degli sport minori (già addetto stampa della federazione hockey) sui quali ha curato una rubrica all’interno di Sabato sport nella fascia tra le 17 e le 18 nonché conduttore per un paio di anni di Zona Cesarini. Stiamo parlando di Barnaba Ungaro di cui andiamo a leggere quest’intervista datata 2010.
http://www.ilmecenatedanime.it/2010/09/21/barnaba-ungaro-storia-di-una-persona/

Andiamo inoltre a risentire una delle sue poche cronache calcistiche

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.