venerdì 28 settembre 2018

Tutto il calcio bloB 2018-19 (02)

#tuttoilcalcioblog



di Stefano Stradotto

Nuovo appuntamento con la nostra consueta raccolta di perle radiofoniche sulle pagine di Tuttoilcalcioblog.
Come spesso accade, Giuseppe Bisantis si contrassegna anche per i disagi o le stranezze in cui incappa nelle postazioni degli stadi italiani.. A San Siro ecco uno tra i più curiosi, anche se in passato ha sicuramente dovuto affrontare di peggio..
"..Risolti finalmente i problemi qui in tribuna, avevamo delle anomalie con i monitor di servizio, ci stavano trasmettendo un bellissimo documentario sulla mountain bike femminile e sulla corsa campestre... molto bello, peccato che non potevamo guardarlo perchè c'era da seguire la partita....."

Frattanto Massimo Zennaro da Verona narra di una curiosa vendetta da parte di un Giampaolo Pazzini "cleptomane"..
"..Pazzini non doveva neanche giocare, invece all'ultimo momento è sceso in campo e ne ha approfittato per portarsi a casa il pallone..."

In Zona Cesarini Maurizio Ruggeri cerca senza successo di andare perfino più in là della zona richiamata nel titolo del programma, tentando di colloquiare fuori tempo massimo con il tecnico atalantino Gasperini.. Ne esce l'inedito esperimento di intervista a una voce registrata..
"..Ascoltiamo l'intervista registrata qualche minuto fa con Gian Piero Gasperini.." annuncia per non lasciare spazio a dubbi Massimiliano Graziani dallo stadio
Gasperini parla delle mancate esultanze in caso di gol dell'ex "...Io non sono mai stato d'accordo con i giocatori che non esultano..."
Ruggeri irrompe con l'esperimento.. "..Bravo Gasperini, nemmeno noi infatti, le volevo chiedere......... Ah, no..... Giustamente..... E' registrato, non mi può rispondere....."

Se l'esperimento di intervista nel tempo di Ruggeri è fallito, sembra invece aver avuto successo quello di teletrasporto da parte di Giulio Delfino che chiude così la radiocronaca di Inter-Tottenham..
"..Dallo stadio Olimpico di Milano è tutto, l'Inter ha battuto il Tottenham per 2 a 1..."

Aspettando di capire se l'esperimento di Delfino potrà essere di buon auspicio per la travagliata candidatura italiana ai Giochi Olimpici invernali 2026, torniamo al campionato con le (interessate..) considerazioni di Sara Meini riguardo la squalifica comminata allo juventino Douglas Costa..
Su Radio 1 Sport Francesco De Vena dà la sua opinione.. "..Io Douglas Costa lo avrei squalificato per tutta la stagione.."
La Meini appare subito oltremodo preoccupata.. "..Addirittura..."
De Vena rincara la dose.. "..Beh non lo so, dopo quello che ha fatto..."
Sara allora esce allo scoperto.. "..Ce l'ho al fantacalcio, non te lo vorrei dire.... per me sarebbe un danno enorme....."

Spostiamoci a Genova, in occasione del recupero Samp-Fiorentina. Emanuele Dotto tra veicoli male in arnese e la consueta occhiata artistica..
"..Il barroccio della Sampdoria ha deragliato, quello della Fiorentina è stato bene in asse come un dipinto dei Macchiaioli.."
Più solido, a livello di mezzo, il camion del quale si serve Fabio Quagliarella..
"..Quagliarella ha fatto più traslochi di una ditta di traslochi..."
Rita Lucido, al fianco di Dotto, trova invece il traffico piuttosto congestionato..
"..In barriera traffico come all'ora di punta.."
Per poi scoprirsi inaspettatamente e pericolosamente ai limiti del cannibalismo...
"..I giocatori della Fiorentina si mangeranno le mani, i piedi e anche qualcos'altro..."

Nel turno immediatamente successivo, per Samp-Inter, la Lucido dimostra comunque di aver poi evitato pericolosi eccessi, tenendo i piedi per terra... con un po' di colla..
"..Ha sfoggiato uno stop con l'esterno destro, modello colla a presa rapida.."
Ed è anzi pronta a interagire con l'altra voce femminile in cronaca nel corso della serata, Manuela Collazzo, alzando perfettamente un pallone che la collega deve solo schiacciare..
"..Siccome stiamo per andare con la pallavolo, diciamo che i giocatori della Samp sono stati murati.."
Manuela Collazzo, dal canto suo, ha scoperto a sue spese che per essere radiocronista a un Mondiale di volley non serve solo competenza, ritmo e professionalità.. ma anche doti più rare, che la voce della pallavolo teme di non possedere...
"..Abbiamo trascorso tutto il tempo del pre-partita a fare calcoli.. E io tra l'altro non sono neanche tanto brava in matematica......"
Massimo Barchiesi, riprendendo la linea da Marassi, si complimenta indirettamente con la collega, tirando a sua volta un sospiro di sollievo..
"..Dopo il logaritmo risolto da Manuela Collazzo, qui i calcoli sono molto più semplici: Sampdoria 0 Inter 0..!"

Restiamo ancora al Ferraris per l'infrasettimanale tra Genoa e Chievo, ritrovando un Emanuele Dotto sorpreso dalle qualità del polacco Piatek, attuale capocannoniere della Serie A..
"..Tiro potentissimo del polacco, ribattuto dal montante che ha vibrato come un diapason.."
E' un Dotto comunque abbastanza deluso dall'incontro, che avrebbe preferito decisamente più acceso, per non dire cruento...
"..partita che non è una guerra tra Orazi e Curiazi..."

Con Bisantis vs le tribune stampa abbiamo aperto questa puntata, e allo stesso modo la chiudiamo, visto che l'infrasettimanale ha permesso di aggiungere un ulteriore capitolo all'eterna sfida tra il radiocronista e le postazioni cronaca.. Ad Udine per Udinese-Lazio, problemi di illuminazione, risolti grazie al tecnico di messa in onda che nella circostanza amplia le proprie mansioni...
"..Ringraziamo il nostro collega all'assistenza tecnica Daniel Apostu che ci sta illuminando il foglio con le formazioni di Udinese e Lazio nella penombra dello stadio Friuli...."

Per il posticipo Bisantis è invece al rinnovato Mazza di Ferrara, che nonostante i recenti lavori di ristrutturazione sembra avere da risolvere ancora qualche problema di spazio... Almeno dalle parti di Bisantis..
"..Continuano ad arrivare colleghi qui in tribuna stampa nonostante la partita sia già iniziata, lo stadio Mazza è appena stato ristrutturato ma qui in tribuna gli spazi restano un po' angusti e allora per far passare i ritardatari tutti si devono alzare in piedi, con i colleghi appena arrivati che poi non sanno dove devono andare a sedersi....."

Per il prossimo capitolo vi rimandiamo alla prossima puntata di Tutto il calcio bloB, che per oggi si ferma qui!





0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.