martedì 29 gennaio 2019

Intervista ad Angela De Luca, curatrice di "Sono la voce"

#tuttoilcalcioblog








Oggi, per una volta,  ci concediamo una piccola divagazione sul tema ed esuliamo un po' da ciò che è il filo conduttore del nostro blog, ovvero le voci del racconto sportivo radiofonico, ed andiamo a conoscere una giovane voce, non proprio radiofonica e ne tantomeno sportiva; lei è Angela De Luca, 23 anni, studentessa alla Ca Foscari, che da pochissimo ha aperto il blog SONO LA VOCE incentrato sui grandi temi del sociale, e non solo,  e che in poche settimane ha già raggiunto un discreto successo, soprattutto da un target cosidetto intellettuale.
Noi di tuttoilcalcioblog abbiamo avuto il piacere di incontrarla e di intervistarla, e conoscere di più sia lei che il suo blog;



Allora Angela, "Sono la voce"....la voce di chi? Spiegaci il titolo....
"Il mio blog non ha un'unica tematica, ma sicuramente sento molto i temi delle ingiustizie, verso donne, bambini, uomini ed animali. Cerco di portare a conoscenza le persone di quello che succede, di chi soffre e gli viene calpestata la dignità, provando ad essere la loro voce e cercando di migliorarne il presente ed il futuro. Ecco da qui il titolo."
Hai gia portato alla luce qualche piccola grande ingiustizia, in queste poche settimane di "vita" del blog?
"Si, ho iniziato essendo la voce di alcune ragazze e delle loro madri giudicate in malomodo da un sacerdote 30enne che ha chiesto loro, in forma scritta, se nel mostrare le coscie durante un' occasione di festa si ricordano che il prete ha fatto voto di castità, giustificando tra le righe stupri e femminicidi, ed inoltre ho affrontato il tema dell'invadenza dei media in merito al dramma del piccolo Julen, tragicamente morto a seguito della caduta in un pozzo."
Ci sembra di capire che non ti manca la vena polemica, abbiamo letto che addirittura ti sei "scontrata" con la Crusca...
"Più che uno scontro lo definirei un dibattito senza via d'uscita..."
Angela, parlaci un po di te. Sappiamo che attualmente sei studentessa alla Ca Foscari e che sei reduce da un semestre accademico in Giappone e prima ancora sei entrata, ed uscita vincitrice, dal Palazzo di Vetro dell'ONU, raccontaci quest'esperienza.
Angela De Luca con Martina Imarisio Neviani all'ONU
"Sono partita a marzo per il programma NMUN ed ho vissuto questa esperienza per 12 giorni come  delegata, al termine di questa fantastica avventura io e la mia collega Martina, non che poi cara amica, abbiamo vinto il premio come "Honorable Mention Delegation Award" quindi decisamente un successo su tutti i fronti".

Angela, tu vieni dalla Carnia, precismente da Paluzza, terra che ha datto all'Italia illustri campioni dello sport....
"Certamente, e ho la fortuna e l' onore di conoscere fra i più Giorgio e Manuela Di Centa, Alessandro Pittin, e più intimamente la famiglia di Emanuele Buzzi reduce da un intervento dopo la caduta di Wengen di 10 giorni fa."

Grazie infinite ad Angela De Luca ed in bocca al lupo per questa nuova iniziativa editoriale. Potete seguirla su https://sonolavoce.blogspot.com/





1 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti alla signorina De Luca per il suo blog, con l’auspicio che continui così come ha iniziato, e complimenti a tuttoilcalcioblog per aver ‘’divagato sul tema’’ ed aver fatto conoscere questa nuova realtà del web, con l’auspicio di ripetere con altre nuove realtà.
Buon lavoro a tutti voi da Firenze
Marco

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.