#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 23 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
*ore 15:00 F1 - GP Spagna - Gara
ore 19:15-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 SVIZZERA-GERMANIA e SCOZIA-UNGHERIA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

LUNEDI' 24 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 07:30 Radio anch'io sport
ore 20:00-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 CROAZIA-ITALIA e ALBANIA-SPAGNA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

#TICBemozioni

martedì 26 maggio 2009
08:38

Highlights della 41^ giornata di Serie B

Anche in Serie B gli ultimi 90 minuti promettono di regalare ancora diverse emozioni. In palio restano: un posto per i play-off, di cui restano ancora da stabilire gli accoppiamenti visti i punteggi della classifica; i posti nella zona play-out che coinvolgono ben sette squadre; ed infine l’ultima retrocessione diretta. Nella giornata odierna infatti retrocede l’Avellino. Trentatre le reti in questo quarantunesimo turno, con sole due vittorie in trasferta, quelle di Albinoleffe e Mantova. Ecco le partite in dettaglio:

Ancona – Grosseto 1-1: Pareggio che tiene vivo le rispettive speranze delle due squadre. L’Ancona spera ancora di raggiungere la salvezza, mentre il Grosseto conserva l’ultimo posto valido per l’accesso ai play-off. Ospiti in vantaggio e raggiunti nella ripresa. Per i dorici quarto punto nelle ultime due gare interne. Il Grosseto chiude le trasferte stagionali con un punto.

Brescia – Sassuolo 4-2: Ben sei gol a Brescia. Gara bella ed intensa, almeno fino al doppio vantaggio finale dei padroni di casa. Il Brescia raggiunge la matematica certezza di giocare i play-off, mentre il Sassuolo si giocherà le sue ultime speranze play-off nell’ultima giornata in casa con il Parma. Il Brescia torna alla vittoria dopo quattro turni. Il Sassuolo incappa invece nella terza sconfitta consecutiva.

Empoli – Triestina 4-0: L’Empoli rifila un poker che lascia poche possibilità di replica agli avversari. Padroni di casa che archiviano la pratica Triestina già nel primo tempo e raggiungono la certezza di disputare i play-off. Per l’Empoli terza vittoria consecutiva in casa, mentre per la Triestina si tratta del terzo ko in trasferta nelle ultime quattro gare esterne.

Frosinone – Cittadella 1-0: Partita delicata tra le due compagini alla ricerca di punti importanti per il proprio destino in Serie B. La vittoria sorride al Frosinone che con questi tre punti raggiunge la matematica salvezza. Per i ciociari terzo successo consecutivo. Il Cittadella, dal canto suo, torna in zona play-out e si giocherà tutto negli ultimi 90 minuti della stagione regolare.

Livorno – Albinoleffe 0-1: Terzo ko consecutivo per il Livorno in casa. La sconfitta costa la panchina al tecnico dei livornesi Acori, al suo posto Ruotolo. Il Livorno però giocherà i play-off. L’Albinoleffe interrompe la striscia di tre sconfitte esterne consecutive disputando una gara accorta e colpendo nella ripresa. A fine gara contestazione dei tifosi livornesi nei confronti di squadra e società.

Modena – Avellino 2-1: Scontro salvezza tra Modena ed Avellino. A sorridere sono i modenesi che con questa vittoria sperano ancora di raggiungere la salvezza diretta senza disputare i play-out. Retrocede l’Avellino per cui è fatale proprio l’ennesima sconfitta in trasferta. Il Modena centra la sua terza vittoria consecutiva fra le mura amiche. Per l’Avellino seconda sconfitta di fila fuori casa, la tredicesima esterna della stagione.

Parma – Vicenza 4-0: Poker del Parma ai danni del Vicenza. I parmigiani disputano una partita perfetta e portano a quota diciassette le gare utili consecutive. Il Vicenza è invece al secondo ko consecutivo. Nella ripresa però avviene un fatto triste sugli spalti, la morte di un tifoso del Vicenza, caduto al suolo dalla tribuna riservata ai tifosi ospiti.

Piacenza – Mantova 1-2: Il Mantova si tira fuori dalla zona calda della classifica. Tre punti fondamentali per i virgiliani che soffrono solo sul finire di gara. Per loro prima vittoria in trasferta dopo otto gare esterne in cui aveva totalizzato solo quattro punti. Il Piacenza invece non vince in casa da quattro turni, in questi solo tre pareggi ed una sconfitta.

Rimini – Pisa 1-1: Pareggio più utile per gli ospiti che per i padroni di casa. Gara in sostanza equilibrata con due squadre che cercano di evitare errori fatali in chiave difensiva. Per il Rimini primo pareggio dopo due vittorie di fila e discorso salvezza ancora aperto, due i punti di vantaggio sulla zona play-out. Il Pisa invece, raggiunto in classifica dal Modena, resta in zona spareggio. Per i toscani un punto dopo due ko consecutivi.

Salernitana – Bari 3-2: Punti d’oro per la Salernitana che batte il Bari neo promosso al termine di una gara bella e combattuta fino al fischio finale. La Salernitana centra il terzo successo consecutivo, il secondo tra le mura amiche. Il Bari, già promosso, incappa nel terzo ko stagionale in trasferta. Per i campani la salvezza sembra quasi certa, restano da giocare gli ultimi 90 minuti.

Treviso – Ascoli 1-1: Un Treviso già retrocesso gioca solo per orgoglio e pareggia una gara che ha senso solo per l’Ascoli alla ricerca di punti salvezza. I trevigiani dopo tre ko, chiudono la stagione in casa con un punto. L’Ascoli invece rimanda i discorsi salvezza a sabato prossimo, per gli ascolani un punto dopo cinque ko consecutivi.

Classifica dopo 41 giornate: Bari 77, Parma 75, Livorno 65, Brescia e Empoli 64, Grosseto 61, Triestina e Sassuolo 59, Albinoleffe 58, Frosinone 53, Vicenza e Piacenza 52, Mantova 51, Salernitana Ascoli (-2) e Rimini 50, Pisa e Modena 48, Cittadella 47, Ancona 46, Avellino (-2) 40, Treviso (-1) 35 .

Prossimo turno, 42^g. 30 / 5 / 2009 ore 16.00: Albinoleffe – Ancona, Ascoli – Livorno, Avellino – Empoli, Bari – Treviso, Cittadella – Rimini, Grosseto – Frosinone, Mantova – Salernitana, Pisa – Brescia, Sassuolo – Parma, Triestina – Modena, Vicenza – Piacenza.

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV