#EuroAtletica2024 #Roma2024

#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

VENERDI 14 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 8:20, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 20:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 GERMANIA-SCOZIA
Radio1Sport
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 Numeri primi (replica)
ore 14:30 Pop Sport
ore 17:05 Tempi supplementari
ore 19:30 Pop Sport
ore 20:00 Simulcast con Radio1Rai
martedì 15 settembre 2009
07:17

Highlights 4^ giornata di Serie B

Sono 27 le reti del quarto turno di Serie B, record di reti stagionale anche se mancano le reti dei recuperi della terza giornata. Al momento sono state messe a segno in totale 97 reti. In questo turno tre vittorie interne, ben 7 pareggi, ed una sola vittoria esterna, quella del Brescia a Piacenza per 1-3. In classifica il Brescia aggancia il Frosinone, fermato in casa da un ottimo Padova (2-2), alle loro spalle il Torino con 9 punti. La Triestina a quota 7, vincendo il recupero potrebbe unirsi alle due capoliste. A quota 0 punti invece resta la Salernitana. Ecco tutte le partite in dettaglio.

Ancona – Empoli 2-0: Al Conero di Ancona bella partita, con un ritmo alto fin dalle prime battuta. Mastronunzio sblocca subito il risultato al 7°, permettendo ai compagni di dettare il ritmo gara. L'Empoli prova a pareggiare il parziale, ma i marchigiani oppongono una buona difesa. Al 43° in contropiede Colacone segna la rete del raddoppio. Nella ripresa i toscani provano a riaprire il match, ma l'Ancona amministra bene il risultato e prova anche a triplicare il vantaggio. Per l'Ancona terzo successo di fila. L'Empoli è al secondo ko esterno consecutivo.

Cittadella – Grosseto 1-1: Al Tombolato di Cittadella finisce in parità una sfida molto combattuta. Le due compagini giocano una buona partita, a viso aperto, con la voglia di vincere da ambo le parti. Il Grosseto chiude la prima frazione in vantaggio grazie al gol di Pinilla. Il pareggio dei padroni di casa arriva all'87° ad opera di Iunco. Il Grosseto coglie il secondo pareggio di fila della stagione. Il Cittadella sale a quota 4 punti in classifica.

Crotone – Cesena 0-0: Il terreno dell'Ezio Scida non è in perfette condizioni ed anche il gioco delle due squadre ne risente tantissimo. Partita a tratti brutta con le due squadre che non riescono a creare azioni di rilievo con costanza. Alla fine il pari è il risultato più giusto. Il Crotone centra il secondo pareggio interno consecutivo; il Cesena invece sale a quota 7 punti ed è al terzo risultato utile consecutivo.

Frosinone – Padova 2-2: Bellissima partita al Matusa. Le due squadre si affrontano a viso aperto e confermano di attraversare un ottimo stato di forma. Parte meglio il Frosinone che sblocca il risultato con Basso, chiudendo la prima frazione in vantaggio. La partita diventa spettacolare nel secondo tempo, solo la pioggia prova a rallentare il ritmo di gioco, ma i giocatori in campo danno il massimo sino alla fine. Il Padova pareggia con Jidayi, poi in quattro minuti dal 68° al 72° prima il nuovo vantaggio ciociario (doppietta di Basso) ed il pari finale di Cuffa. Il Frosinone resta primo in classifica. Per il Padova secondo pari consecutivo esterno.

Gallipoli – Sassuolo 1-1: Al Via del Mare di Lecce, accade tutto nella ripresa. Ancora una volta il Gallipoli, passato in vantaggio, deve rinviare la festa per la prima vittoria. A guastare la gioia sugli spalti ci pensa Masucci al 94° che regala il pari al Sassuolo. Gara combattuta fin dai primi minuti con il Gallipoli che cerca di imporre il proprio ritmo. Il pari finale accontenta gli ospiti che acciuffano un punto insperato. Per il Gallipoli terzo pareggio in quattro gare.

Mantova – Reggina 2-2: Al Danilo Martelli la Reggina butta al vento la vittoria, visto il doppio vantaggio. I calabresi giocano meglio anche se il Mantova crea diverse palle gol. Cacia prima e Brienza dopo portano gli ospiti sullo 0-2. A questo punto la gara sembra finita ma ci pensa Nassi (doppietta per lui alla fine) a rinfrancare le speranze dei virgiliani al 60°. Il pari arriva quasi a tempo scaduto all'89°. Molto rammarico a fine gara per la Reggina. Il Mantova evita invece la terza sconfitta consecutiva ed incassa un altro punto interno.

Modena – Lecce 0-0: Partita priva di emozioni al Braglia. Nell'anticipo del venerdì le due squadre pensano a difendersi piuttosto che ad attaccare. Le occasioni sono veramente poche e si contano su una mano. Il Modena cerca i primi punti interni della stagione e non si scopre più di tanto. Il Lecce invece vuole riscattare la brutta figura casalinga della scorsa settimana e disputa una partita molto attenta e con poca voglia di affondare i propri colpi. Il pareggio finale è il risultato più giusto per una gara brutta.

Piacenza – Brescia 1-3: Il Brescia espugna il Garilli offrendo un'altra ottima prova dopo quella della scorsa settimana. I bresciani chiudono il primo tempo in doppio vantaggio grazie alle reti di Lopez (su svirgolata di Possanzini) e dell'ottimo Barusso. Nella ripresa il Piacenza gioca con diverso atteggiamento tattico e prova a riaprire la sfida con Moscardelli al 64°. Caracciolo però chiude subito i conti al 69° su rigore per l'1-3 finale. Il Brescia sale a quota 10 punti e raggiunge il Frosinone. Il Piacenza invece incappa nella prima sconfitta interna stagionale.

Torino – Albinoleffe 2-1: Un Torino bello a sprazzi e molto insicuro in difesa riesce ad avere la meglio su un buon Albinoleffe che però nei metri finali pecca di cinismo. Gli ospiti hanno diverse occasioni per raddoppiare, anche dopo il pari granata, ma sprecano in molte occasioni. Il gol di Grossi al 14° illude gli ospiti; al 39° il pari con Pratali. Nella ripresa il Toro scende in campo più deciso ed al 51° Bianchi porta in vantaggio i granata insaccando dopo una svirgolata in area di Pratali. L'Albinoleffe probabilmente meritava il pareggio ma i suoi attaccanti sono troppo imprecisi sotto porta. Il Torino sale a quota 9 punti e centra la terza vittoria stagionale, ma la strada per il bel gioco è ancora lunga. L'Albinoleffe incappa nella terza sconfitta di fila.

Triestina – Salernitana 2-0: Al Nereo Rocco la Triestina coglie il secondo successo interno consecutivo, ma la vittoria finale è il risultato di una gara tutt'altro che facile. La Salernitana parte bene e al 21° ha la possibilità di passare in vantaggio, ma Caputo si fa parare il rigore da Agazzi. A quel punto i padroni di casa si scuotono e soprattutto nella ripresa divengono più concreti. Al 47° vantaggio interno con Della Rocca; la Salernitana prova a tornare in partita, ma alla fine all'88° Godeas chiude definitivamente i conti con il 2-0. La Triestina sale a quota 7 punti, la Salernitana resta ancora a quota 0 punti dopo quattro giornate.

Vicenza – Ascoli 2-2: Al Romeo Menti Vicenza ed Ascoli regalano una bella partita al pubblico sugli spalti. Gara viva ed aperta fino alla fine. Apre le marcature al 10° Bjelanovic portando in vantaggio i padroni di casa. L'Ascoli trova il pari al 27° grazie ad Antenucci. Nella ripresa ancora molte emozioni, secondo vantaggio per il Vicenza con Sgrigna al 57°. L'Ascoli non demorde e raggiunge il pari all'88° con Lupoli. Il Vicenza reclama per una traversa ma il pareggio finale accontenta tutti. Per i veneti terzo pareggio stagionale, l'Ascoli sale a quota 8 punti.

Classifica dopo la 4^ giornata: Frosinone e Brescia 10; Torino e Ancona 9; Ascoli 8; Triestina* e Cesena 7; Empoli 6; Sassuolo*, Padova* e Reggina* 5; Lecce, Modena e Cittadella 4; Vicenza*, Gallipoli e Piacenza* 3; Mantova, Grosseto e Crotone 2; Albinoleffe 1; Salernitana0. (* una partita in meno)
Prossimo turno, 5^ giornata 18-19/9/09 ore 15.30: Albinoleffe – Piacenza, Ascoli – Brescia (18/9 ore 19.00), Cesena – Triestina, Empoli – Frosinone, Grosseto – Modena, Lecce – Crotone, Padova – Ancona, Reggina – Cittadella, Salernitana – Torino (18/9 ore 21.00), Sassuolo – Mantova, Vicenza - Gallipoli.
Recuperi, 3^ giornata 15/9/09: Padova – Piacenza (ore 18.30), Reggina – Vicenza (ore 15.00), Sassuolo – Triestina (ore 18.00).

Per la Serie B è tutto, l'appuntamento con gli highlights è per lunedì prossimo 21 Settembre in quanto martedì 22 Settembre vi sarà un turno infrasettimanale. Mercoledì 16 invece pubblicheremo i risultati dei recuperi con la classifica aggiornata. Buon calcio a tutti……

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV