lunedì 21 dicembre 2009
07:23

Highlights 17^ giornata di Serie A

Ultimo turno di campionato prima della sosta natalizia. Giornata di campionato però falsata dai quattro rinvii a causa del maltempo abbattutosi sulla penisola. Sei partite disputate e solo in una di queste il fattore campo non ha inciso e cioè nella partita di Torino, tra Juventus e Catania finita con la vittoria degli etnei. Risale la Roma in classifica che aggancia il Parma al quarto posto. Vittorie importanti anche per il Livorno, in chiave salvezza. Ecco il quadro completo della giornata:

Bologna-Atalanta: rinviata per neve

Fiorentina-Milan: rinviata per neve

Genoa-Bari: rinviata per neve

Inter-Lazio 1-0: Partita piacevole a San Siro nonostante la serata sia gelida ed il campo ghiacciato. Le due squadre giocano un buon match ma l'Inter porta a casa la vittoria grazie alla rete di Eto'o al 13°. La Lazio, dal canto suo, prova a riequilibrare il match fino all'ultimo ma gli uomini di Mourinho chiudono bene gli spazi e ripartono in velocità. Per la Lazio si tratta della seconda sconfitta di fila fuori casa. L'Inter invece torna a vincere dopo due turni. Ora i nerazzurri hanno 8 punti di vantaggio sul Milan, che deve recuperare una partita, ma soprattutto +9 punti su una smarrita Juventus.

Juventus-Catania 1-2: Il Catania espugna l'Olimpico di Torino e getta la Juve in crisi nera. Difficile il momento dei bianconeri che giocano un primo tempo opaco contro un buon Catania che al 23° si porta in vantaggio con Martinez su rigore. La Juventus, molto contestata, gioca male. Nella ripresa gli uomini di Ferrara giocano meglio ma il Catania copre bene gli spazi e riparte in contropiede. Al 66° Salihamidzic sigla la rete del momentaneo pareggio. La Juve è arrembante ma il Catania la infila in contropiede. Izco all'87° sigla la rete della vittoria etnea, la seconda della stagione. Per la Juventus secondo ko casalingo della stagione.

Livorno-Sampdoria 3-1: Il Livorno vince la terza partita della stagione in casa ed infligge alla Samp la quinta sconfitta di fila in trasferta. Parte bene la Sampdoria che al 15° si porta in vantaggio con Cassano. I genovesi però subiscono un'involuzione nei minuti successivi ed il Livorno aumenta la pressione. Al 39° Rivas pareggia per i toscani. Nella ripresa il Livorno aumenta la spinta e dopo appena due minuti passa in vantaggio con Danilevicius. La gara poi si anima leggermente e il gioco diventa spezzettato. Al 68° espulso Stankevicius. Al 93° ancora Danilevicius mette a segno la terza rete livornese e chiude il match.

Napoli-Chievo Vr 2-0: Decimo risultato utile per il Napoli che al San Paolo supera il Chievo, per i clivensi terza sconfitta nelle ultime quattro trasferte. Al 7° Hamsik su rigore porta in vantaggio i partenopei. Il Chievo prova a reagire e crea qualche occasione ma il Napoli riesce a contenere gli assalti. Nella ripresa sostanziale equilibrio, ma il Napoli prova a chiudere il match. All'87° il gol di Quagliarella pone fine al confronto. Per i campani seconda vittoria consecutiva in casa.

Palermo-Siena 1-0: Il Palermo centra la terza vittoria di fila al termine di una partita piacevole. Il Siena mette in campo una prestazione volenterosa ma Sirigu nega il gol in diverse occasioni. Nella prima frazione buona prova dei siciliani che devono aspettare il 40° per portarsi in vantaggio con Cavani. Nella ripresa il Siena prova a raggiungere il pari ma la difesa palermitana si copre bene. Ottima la prova di Sirigu che salva la porta in diverse occasioni. Il Palermo amministra il vantaggio fino alla fine.

Roma-Parma 2-0: Continua il momento d'oro dei capitolini in campionato, per loro settimo risultato utile consecutivo e quarta vittoria di fila all'Olimpico. Gara piacevole con la Roma che gioca meglio ma che non riesce a sbloccare il parziale. Il Parma appare distratto e già con la testa alle vacanze. Nella ripresa i giallo-rossi sbloccano subito, al 48° con Burdisso. La reazione parmense è sterile e la Roma ha gioco facile. All'86° poi viene espulso Paci. Al 91° la rete di Brighi sancisce il successo capitolino e l'aggancio in classifica proprio ai danni del Parma, che interrompe la striscia di cinque partite utili di fila.

Udinese-Cagliari: rinviata per neve

Classifica dopo la 17^ giornata: Inter 39; Milan* 31; Juventus 30; Roma e Parma 28; Napoli 27; Palermo 26; Sampdoria 25; Bari*, Fiorentina*, Genoa* e Chievo Vr 24; Cagliari* 23; Udinese* e Livorno 18; Lazio e Bologna* 16; Atalanta* 13; Catania e Siena 12.

Prossimo turno, 18^ giornata 6/1/2010 ore 15.00: Atalanta-Napoli, Bari-Udinese, Cagliari-Roma, Catania-Bologna, Chievo Vr-Inter (ore 12.30), Lazio-Livorno, Milan-Genoa (ore 20.45), Parma-Juventus, Sampdoria-Palermo, Siena-Fiorentina.

Cari amici, il campionato si ferma per la sosta natalizia. Appuntamento al 7 Gennaio con gli highlights della 18^ giornata. A tutti Voi l'augurio di un Sereno Natale e di un Felice Anno Nuovo.

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.