#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 14 LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
* ore 17:00-17:45 Sulle Strade del Tour
ore 19:30-00:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
* EURO 2024 Finale SPAGNA-INGHILTERRA (Francesco Repice e Daniele Fortuna)

LUNEDI' 15  LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 07:30-09:00 Radio anch'io sport

MARTEDI' 16 - VENEDI' 20 LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 17:00-17:45 Sulle Strade del Tour (aggiornamenti durante il palinsesto di Radio 1 Rai dalle 14 alle 17)

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport



#TICBemozioni

giovedì 3 marzo 2011
00:01

Highlights Serie Bwin: 29^ giornata

Turno infrasettimanale in Serie B che porta qualche piccola novità in classifica. In testa troviamo sempre l’Atalanta che guida la cadetteria con 3 punti di vantaggio grazie al successo esterno sul Torino nei secondi finali del match. Bergamaschi che sicuramente al momento sono i primi candidati alla promozione diretta. Il Torino invece paga l’ennesima serata storta e probabilmente la strada verso la promozione si complica, anche se i granata restano sempre in piena lotta play-off. Alle spalle dell’Atalanta invece sale al secondo posto solitario il Siena che ha superato di misura la Triestina per 1-0. Al terzo posto invece scivola il Novara che non appare più quello della prima parte di stagione e al Piola non va oltre lo 0-0 contro il Portogruaro che così guadagna un punto prezioso in zona salvezza. Molto interessante invece la lotta in zona play-off, il Varese infatti ralllenta la sua corsa pareggiando in casa per 1-1 contro il Crotone. I varesini sono apparsi stanchi e poco lucidi contro un Crotone battagliero e mai domo. Ai lombardi così si avvicina la Reggina che seppur a fatica batte in casa il Frosinone, fanalino di coda, per 2-1 e rilancia le sue ambizioni di promozione. Rallenta poi il Pescara che viene sconfitto a Modena dal Sassuolo, gli abruzzesi così restano a quota 41 punti insieme al Torino, mentre il Sassuolo ottiene tre punti fondamentali per tirarsi fuori dalle zone calde della classifica. A ridosso della zona play-off troviamo sempre Empoli e Livorno entrambe sconfitte rispettivamente da Piacenza e Cittadella che lottano invece per non retrocedere, soprattutto i veneti intravedono con questi tre punti la zona franca della classifica. Il Piacenza invece si porta a +4 dalla zona play-out. In quest’ultima invece viene risucchiato il Modena che adesso ha un solo punto di vantaggio sul Cittadella in piena lotta play-out. A metà classifica invece il Grosseto supera per 3-1 il Padova al termine di una gara bella ed intensa. Rinviata poi per maltempo la sfida tra Ascoli e Vicenza. Le reti messe a segno sono state 20 per un totale stagionale di 728 marcature. Da notare che il fattore campo ha inciso per sei volte, mentre abbiamo avuto un solo successo esterno, quello della capolista Atalanta a Torino. Tre infine i pareggi. Ecco tutte le partite in dettaglio.  

Albinoleffe-Modena 0-0
note: sesto risultato utile di fila in casa per l’Albinoleffe che nelle 6 ultime gare casalinghe ha ottenuto 2 vittorie e 4 pareggi. Questo è il quinto pari interno stagionale. Quinta trasferta utile di fila per il Modena che è al terzo pari esterno consecutivo. Per i modenesi si tratta del sesto pareggio fuori casa in stagione.

Ascoli-Vicenza rinviata per pioggia

Cittadella-Livorno 2-0
marcatore: 55’ rig. e 69’ Piovaccari.
note: dopo 2 sconfitte consecutive torna a far punti il Cittadella che non vinceva da 10 giornate, l’ultimo successo risaliva alla 18^ giornata in casa contro la Triestina. Per i veneti è la quinta vittoria in casa del campionato. Il Livorno invece perde dopo due turni utili in cui aveva raccolto 4 punti tutti in casa. I livornesi sono alla quarta sconfitta consecutiva in trasferta e nelle ultime 8 giornate hanno ottenuto 1 vittoria, 1 pareggio e ben 6 sconfitte.

Grosseto-Padova 3-1
marcatori: 6’ Sforzini (Grosseto), 28’ Mora aut. (Grosseto), 49’ Mora (Grosseto), 91’ Papa Waigo (Grosseto).
note: terzo turno utile di fila per il Grosseto che è alla seconda vittoria consecutiva allo Zecchini. Per i grossetani è la settima vittoria casalinga della stagione, per loro inoltre 7 punti nelle ultime 3 partite. Secondo ko di fila in trasferta per il Padova che nelle ultime 4 giornate ha ottenuto 1 pareggio e 3 sconfitte. Per i patavini è la settima sconfitta fuori casa in campionato.

Novara-Portogruaro S. 0-0
note: secondo pareggio consecutivo in casa per il Novara che nelle ultime 8 partite ha ottenuto 2 vittorie, 5 pareggi ed 1 sconfitta. I novaresi, che in casa sono sempre imbattuti, sono al sesto pareggio casalingo della stagione. Il Portogruaro guadagna il primo punto dopo 2 sconfitte di fila, questo poi è il quarto pareggio esterno in campionato.

Piacenza-Empoli 2-1
marcatori: 32’ Forestieri (Empoli), 51’ Cacia (Piacenza), 67’ Piccolo (Piacenza).
note: quarto risultato utile di fila per il Piacenza che nelle ultime 4 partite ha raccolto ben 10 punti. Per i piacentini questa poi è la terza vittoria consecutiva al Garilli, la sesta in assoluto della stagione. Secondo ko di fila fuori casa invece per l’Empoli che nelle ultime 4 gare esterne ha ottenuto 1 vittoria e 3 sconfitte. Per i toscani è il sesto ko esterno della stagione.

Reggina-Frosinone 2-1
marcatori: 13’ Viola A. (Reggina), 48’ pt Cariello rig. (Frosinone), 62’ Bonazzoli (Reggina).
note: al 37’ Frison para un rigore a Bonazzoli (Reggina), al 47’ pt espulso Giosa (Reggina). Quinto risultato utile di fila per la Reggina che ha una serie positiva di 3 vittorie ed 2 pareggi. Per i calabresi poi è il sesto risultato utile di fila in casa, questa è la settima vittoria interna della stagione. Il Frosinone invece interrompe la striscia di 3 gare utili di fila, in queste però solo 3 pareggi. Per i ciociari è l’ottava sconfitta in trasferta della stagione.

Sassuolo-Pescara 2-0
marcatori: 19’ Piccioni, 46’ Bruno.
note: al 62’ espulso Magnanelli (Sassuolo), all’82’ espulso Maniero (Pescara). Seconda vittoria consecutiva in casa per il Sassuolo che nelle ultime 5 gare interne ha ottenuto ben 4 vittorie ed 1 sconfitta. Per i neroverdi è la sesta vittoria interna della stagione. Quarto ko di fila in trasferta invece per il Pescara che nelle ultime 7 gare esterne ha raccolto appena 3 punti a fronte di 3 pareggi e 4 sconfitte. Per gli abruzzesi questa è la settima sconfitta esterna della stagione.

Siena-Triestina 1-0
marcatore: 75’ Larrondo.
note: secondo risultato utile di fila per il Siena che nelle ultime 5 gare interne ha ottenuto 4 vittorie ed 1 sconfitta. Per i senesi questa è la dodicesima vittoria casalinga del campionato. Seconda sconfitta di fila in campionato ed in trasferta per la Triestina. I giuliani sono alla settima sconfitta esterna della stagione.

Torino-Atalanta 1-2
marcatori: 11’ Antenucci, 12’ Peluso (Atalanta), 94’ Bonaventura (Atalanta).
note: dura solo 2 giornate la striscia positiva di risultati del Torino che cade in casa per la quarta volta in campionato, i piemontesi nelle ultime 4 gare interne hanno raccolto appena 4 punti. Dodicesima partita utile di fila invece per l’Atalanta che centra la seconda vittoria di fila. Per i bergamaschi questa è la settima vittoria esterna della stagione.

Varese-Crotone 1-1
marcatori: 4’ Pesoli (Varese), 46’ pt Calil (Crotone).
note: terzo pareggio di fila per il Varese che nelle ultime 2 gare interne ha ottenuto solo 2 punti. I varesini, ancora imbattuti in casa, sono al settimo pareggio in casa in stagione. Seconda giornata utile di fila invece per il Crotone che nelle ultime 4 trasferte ha ottenuto 2 pareggi e 2 sconfitte. I crotoniati, che nelle ultime 2 giornate hanno raccolto 4 punti, hanno centrato il nono pari esterno del campionato. 

Classifica: Atalanta 58; Siena 55; Novara 53; Varese 46; Reggina 45; Pescara e Torino 41; Empoli e Livorno 39; Vicenza* e Grosseto 38; Padova 36; Piacenza e Albinoleffe 35; Sassuolo e Crotone 34; Modena 32; Cittadella 31; Portogruaro S. 29; Ascoli (-6)* 28; Triestina 27; Frosinone 26. (* 1 partita in meno: Ascoli-Vicenza verrà recuperata il 22/3/2011 alle ore 20.45)(Ascoli -6 punti in classifica)

Prossimo turno, 30^g. 5-7/3/2011 ore 20.45: Atalanta-Novara (7/3 ore 21.00), Crotone-Ascoli, Empoli-Modena, Frosinone-Albinoleffe, Livorno-Varese, Padova-Siena, Pescara-Reggina, Portogruaro S.-Grosseto, Sassuolo-Cittadella, Triestina-Piacenza, Vicenza-Torino (7/3 ore 19.00).

Classifica marcatori: Cacia (Piacenza) 17; Coralli (Empoli) e Succi (Padova) 15; Bianchi (Torino) e Bonazzoli (Reggina) 13; Bertani (Novara), Gonzalez (Novara) e Piovaccari (Cittadella) 12; Abbruscato (Vicenza) 11; Tiribocchi (Atalanta), Calaiò (Siena) e Vantaggiato (Padova) 9; Altinier (Portogruaro), Mastronunzio (Siena), Cutolo (Crotone) e Torri (Albinoleffe) 8.

Appuntamento a martedì prossimo con gli highlights della 30^ giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV