martedì 21 giugno 2011

Lo scudetto di Barchiesi nel segno di Siena






di Fabio Stellato

Sesto scudetto per la Montepaschi Siena che, nella serie finale, ha battuto 4-1 una straordinaria Bennet Cantu' che si "consola" entrando nel tabellone principale della prossima Eurolega; il quintetto di coach Pianigiani ha reagito al passo falso di gara 3 (di cui vi abbiamo parlato nel precedente "NonSolCalcio") prima espugnando il Pianella in gara 4 e poi festeggiando il tricolore al PalaEstra in gara 5. Due partite tiratissime che sono state raccontate, al rientro dopo l'indisposizione dei giorni scorsi, da Massimo Barchiesi che ancora una volta ha dato prova di essere un radiocronista con la ERRE maiuscola. Dopo una gara 4 raccontata all'interno del festival della musica di Macerata, domenica per gara 5 Barchiesi è stato autore per la prima volta di una radiocronaca praticamente integrale (prima volta nel basket), un radiocronaca a dir poco mostruosa che ha emozionato anche chi della pallacanestro non ne fa la sua ragione di vita, complice un interminabile ultimo minuto che di minuti ne è durato 10.
Riascoltiamole allora queste due ultime radiocronache stagionali, con gara 4 che abbiamo riassunto nella tradizionale sintesi di 10 minuti e gara 5 che vi proponiamo in una sintesi piu ampia di quasi mezz'ora.

GARA 4


GARA 5

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.