#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

MERCOLEDI 17 APRILE 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 21:05 Zona Cesarini
Radio1Sport
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 Numeri Primi
ore 14:30 Pop Sport
ore 17:05 Tempi supplementari 
ore 19:30 Pop Sport
ore 21:05 Simulcast con Radio1Rai 



lunedì 13 giugno 2011
00:01

Highlights Serie Bwin: play-off e play-out

L’ultimo fine settimana della Serie B si è aperto con il ritorno della finale play-out tra Albinoleffe e Piacenza. Proprio ai piacentini non riesce l’impresa e dopo vent’anni gli emiliani tornano nella terza serie nazionale, l’odierna Prima Divisione della Lega Pro. Partita bella ed emozionante all’Atleti Azzurri d’Italia. L’Albinoleffe si porta in vantaggio per 2-0, ma nella ripresa cala ed il Piacenza pareggia il conto delle reti. Gli uomini di Mondonico però riescono a resistere fino al triplice fischio finale e grazie alla migliore posizione in classifica mantengono il loro posto in Serie B dopo il pareggio dell’andata per 0-0. Retrocede invece il Piacenza che nel corso della stagione aveva addirittura sfiorato la zona play-off. A chiudere la stagione della serie cadetta ci ha pensato la sfida di ritorno del play-off tra Novara e Padova. Dopo 55 anni i piemontesi ritrovano la massima serie nazionale dopo una stagione esaltante che ha visto gli uomini di Tesser chiudere al meglio un’annata incredibile, sempre vissuta nelle prim tre posizioni della classifica. Il Novara così riesce nell’impresa di compiere il doppio salto di categoria dopo la promozione della scorsa stagione dalla Prima Divisione. I novaresi infatti superano per 2-0 il Padova dopo lo 0-0 dell’andata. Molta amarezza dunque per i biancoscudati che hanno accarezzato il sogno di fare il salto di serie. I patavini comunque possono essere orgogliosi della stagione disputata, soprattutto per il lavoro fatto da mister Dal Canto. La serie cadetta adesso va in vacanza.  

Play-off, finale - ritorno
Novara-Padova 2-0 (and. 0-0)
marcatori: 16’ Gonzales, 70’ Rigoni.
note: al 14’ espulso Cesar (P).

Play-out, finale – ritorno
Albinoleffe-Piacenza 2-2 (and. 0-0)
marcatori: 10’ Girasole (A), 34’ Grossi (A), 49’ Cacia rig. (P), 76’ Graffiedi (P).


Verdetti: Atalanta, Siena e Novara promosse in Serie A; Portogruaro Summaga, Triestina, Frosinone e Piacenza retrocesse in Prima Divisione.

La stagione della Serie B termina qui. E’ stata un’annata sicuramente avvincente che ha regalato molte emozioni ed altrettante sorprese. L’augurio è quello di ritrovarci l’anno prossimo per una nuova stagione, possibilmente senza ulteriori ed ennesimi scandali, o presunti tali, che potrebbero infangare una stagione emozionante per il calcio giocato. A tutti Voi lettrici e lettori che ci avete seguito con passione, l’augurio di trascorrere buone vacanze estive.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV