#EuroAtletica2024 #Roma2024

#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 15 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 8:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 10:05 ExtraTime
ore 14:05-14:45 Domenica Sport
ore 14:45-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 POLONIA-OLANDA
*ore 18:00 SLOVENIA-DANIMARCA
*ore 21:00 SERBIA-INGHILTERRA
Radio1Sport
ore 10:30 Pop Sport
ore 14:05 Simulcast con Radio1Rai
mercoledì 24 agosto 2011

Campionato Primavera 2011-12: presentazione


Carissimi lettori e appassionati di calcio, da quest’anno il nostro blog ha deciso di seguire insieme a tutti i campionati, anche il maggiore dei tornei giovanili che si disputano a livello nazionale, parlo del Campionato Primavera “Trofeo Giacinto Facchetti”.
Il campionato organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti vede ai nastri di partenza tutte le società di Serie A e di Serie B secondo gli organici della stagione calcistica 2011/2012 e si sviluppa in tre fasi: la prima a gironi, la seconda con la disputa di play off di qualificazione alla fase finale e la terza in una fase finale.
Le società iscritte sono suddivise in tre gironi di 14 squadre ciascuno raggruppate secondo criteri di viciniorità, che disputano un torneo con gare di andata e ritorno al termine delle quali le prime due classificate di ciascun girone si qualificano alla fase finale, mentre le terze, le quarte e le due migliori quinte disputano la fase dei play off di qualificazione che si articolano nei quarti di finale e in due semifinali le cui vincenti accederanno alla fase finale.
La fase finale si disputa con gare di quarti di finale, semifinale e finale da disputarsi in campo neutro. Al termine di questa fase la società vincente sarà proclamata Campione d’Italia.
Quest’anno il torneo inizierà il 10 settembre 2011 e si chiuderà il 5 maggio 2012.
Al torneo di questa stagione calcistica potranno partecipare i calciatori nati a partire dal 1 gennaio 1992 e che abbiano compiuti anagraficamente il 15° anno di età. Nella fase a girone potranno essere inoltre impiegati un giocatori fuori quota senza limiti di età e tre giocatori fuori quota nati non anteriormente il 1° gennaio 1991. Nelle fasi successive potranno essere impiegati quattro calciatori fuori quota nati non anteriormente il 1° gennaio 1991.
La possibilità di impiego, durante la fase a gironi, di un “fuori quota” senza limiti di età, consente alle società di inserire di volta in volta quei giocatori che vengono da soste per infortunio o altro per consentire loro un graduale riadattamento al clima gara.
Il torneo è vetrina di lancio per quei giovani che intraprendono la carriera di calciatori ed è serbatoio naturale per quelle società che fondano la loro sopravvivenza su detti giovani.
Di recente si è spesso discusso fra gli addetti ai lavori se l’età di partecipazione dei calciatori non sia già elevata considerando che spesso e volentieri nei tornei, soprattutto esteri, i calciatori ventenni hanno già un notevole curriculum calcistico.
Ma come ben si sa le nostre società non amano rischiare intere stagioni, per lanciare i giovani nell’ambito della prima squadra e così molto spesso trascorsi i termini anagrafici per disputare detto torneo, i calciatori, per continuare la carriera, sono costretti o ai margini della prima squadra o finiscono nelle serie inferiori dove minore è la possibilità di mettersi in luce.
C’è pertanto allo studio la possibilità di abbassare ulteriormente l’età anagrafica dei partecipanti al torneo.
Per questa settimana è tutto; la nostra rubrica sul Campionato Primavera sarà sul blog ogni mercoledì successivo alla disputa della giornata di campionato; la prossima settimana ci occuperemo dei gironi e della presentazione delle squadre. A rileggerci il 31 agosto 2011.
Francesco Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV