#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 23 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
*ore 15:00 F1 - GP Spagna - Gara
ore 19:15-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 SVIZZERA-GERMANIA e SCOZIA-UNGHERIA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

LUNEDI' 24 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 07:30 Radio anch'io sport
ore 20:00-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 21:00 CROAZIA-ITALIA e ALBANIA-SPAGNA

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport

#TICBemozioni

martedì 13 settembre 2011
00:01

Serie Bwin 2011-12: 4^ giornata

Nel fine settimana appena trascorso si è giocato il quarto turno di Serie B che ha avuto il suo epilogo con ben due posticipi al lunedì sera. Ma andiamo con ordine. La giornata si è aperta venerdì sera con la vittoria di misura del Padova sul Bari per 1-0. I patavini con questa vittoria confermano la loro momentanea leadership in classifica a quota 10 punti. A fare compagnia ai biancoscudati troviamo il Brescia che si è imposto per 0-1 sul campo della Juvestabia, in una trasferta che sicuramente dal punto di vista ambientale nel corso della stagione potrà rivelarsi ostica un po’ per tutte le squadre della categoria, il tifo infatti è molto caldo nel piccolo impianto campano ed i giocatori di casa ne ricevono grande impulso. Nelle altre gare del sabato pomeriggio poi abbiamo avuto altri due successi esterni. Il primo è quello della Reggina che si è imposta al Barbetti di Gubbio per 1-3. I calabresi hanno giocato una partita molto offensiva e se vogliamo il punteggio può stargli anche stretto. Gli eugubbini restano così a quota 0 punti con solo 3 reti fatte e ben 14 subite in 4 turni. L’altra vittoria fuori casa è stata quella dell’Ascoli, che invece ha espugnato il San Francesco d’Assisi di Nocera con il punteggio di 0-1. I marchigiani con questo successo hanno praticamente annullato la penalizzazione in classifica di -7 punti e si trovano adesso a 0 punti in classifica in compagnia di Juvestabia e Gubbio. Nelle altre sfide poi registriamo le vittorie interne con il punteggio di 2-0 del Pescara sul Crotone e del Sassuolo sul Cittadella. Pescaresi e sassuolesi sono così a 9 punti in graduatoria con un solo punto di differenza dalla vetta della classifica. Il Grosseto e l’Albinoleffe invece hanno dovuto faticare di più contro le loro avversarie, rispettivamente Verona e Modena. I grossetani infatti si sono ritrovati in svantaggio in avvio del match e hanno dovuto rimontare e poi superare gli avversari, mentre l’Albinoleffe è passata in vantaggio per prima per poi essere raggiunta nella ripresa. A meno di 15 minuti dalla fine però è arrivato il gol partita per i lombardi. La giornata di campionato cadetto è proseguita poi sabato nel tardo pomeriggio con la sfida tra Varese e Livorno. Al Franco Ossola è stato il Livorno ad imporsi per 0-2 facendo cadere l’imbattibilità interna dei varesini che durava da ben 3 anni. L’ultima sconfitta infatti risaliva al settembre del 2008 contro l’Olbia. Infine il quarto turno si è chiuso lunedì sera con ben due posticipi, quello tra Empoli e Sampdoria, e la sfida del Menti tra Vicenza e Torino. La sfida del Castellani ha visto la vittoria della Sampdoria per 1-3. I liguri così aprono una piccola crisi per i toscani che hanno subito la terza sconfitta nelle prime 4 gare della stagione. I blucerchiati invece volano a quota 8 punti e si trovano nelle zone alte della classifica. In queste troviamo più che mai il Torino che, grazie al successo in zona Cesarini al Menti di Vicenza, aggiancia al primo posto il Padova ed il Brescia con 10 punti. Per i granata l’uomo partita è stato il solito immenso Rolando Bianchi. Chiudiamo come sempre con le reti messe a segno, che in questo turno sono state 24. Il totale delle marcature sale così a quota 113. Di seguito in dettaglio le partite:

Albinoleffe-Modena 2-1
marcatori: 47’ Cocco (A), 69’ Bernacci (M), 78’ Cocco (A).
note: terza partita utile di fila per l’Albinoleffe che centra anche la seconda vittoria consecutiva, la prima oltretutto interna della stagione. I lombardi in casa nelle ultime 3 partite in campionato, compresa l’ultima della scorsa stagione, hanno ottenuto 2 vittorie ed 1 pareggio. Il Modena invece subisce la terza sconfitta nelle prime quattro giornate. Per i canarini si tratta della seconda sconfitta consecutiva in trasferta.

Empoli-Sampdoria 1-3
marcatori: 6’ Pozzi (S), 17’ Bertani (S), 38’ Tavano (E), 54’ Pozzi (S).
note: all’86’ espulso Regini (E), all’87’ Piovaccari (S) sbaglia un calcio di rigore. Terzo ko di fila in stagione per l’Empoli, che perde la prima gara in casa della stagione. I toscani al Castellani in campionato erano imbattuti da 7 gare, comprese le ultime 6 della scorsa stagione, nelle quali avevano ottenuto 3 vittorie e 4 pareggi. La Sampdoria invece coglie il quarto risultato utile di fila in stagione grazie al secondo successo di fila, il primo esterno del campionato. I liguri non vincevano fuori casa in campionato da 3 partite, comprese le ultime due della scorsa stagione, nelle quali avevano ottenuto solo 2 punti.

Grosseto-Verona 2-1
marcatori: 14’ Gomez (V), 44’ Sforzini (G), 80’ Caridi rig. (G).
note: il Grosseto centra la seconda vittoria consecutiva in casa in stagione. I maremmani inoltre restano sempre imbattuti al momento con 2 vittorie e 2 pareggi. Il Verona interrompe invece la serie positiva di 2 vittorie consecutive subendo la seconda sconfitta stagionale, la prima esterna del campionato.

Gubbio-Reggina 1-3
marcatori: 34’ Mendicino (G), 67’ Campagnacci (R), 83’ e 93’ Ceravolo (R).
note: il Gubbio resta fermo al palo con la quarta sconfitta in 4 giornate. Gli umbri patiscono la seconda sconfitta interna della stagione. Prima vittoria esterna della stagione invece per la Reggina che torna al successo dopo 2 turni nei quali aveva ottenuto solo 1 punto. I calabresi in trasferta erano reduci da 2 sconfitte di fila, contando ovviamente l’ultima gara esterna della scorsa stagione.

Juvestabia-Brescia 0-1
marcatore: 82’ Feczesin.
note: la Juvestabia subisce la seconda sconfitta consecutiva in casa, la terza in assoluto della stagione dopo 4 giornate. I campani hanno totalizzato finora 1 solo punto in classifica. Il Brescia invece ottiene la seconda vittoria consecutiva, la prima esterna della stagione. I bresciani finora in stagione hanno ottenuto 3 vittorie e 1 pareggio.

Nocerina-Ascoli 0-1
marcatore: 17’ Papa Waigo.
note: la Nocerina interrompe la serie positiva di 2 partite utili di fila, 1 vittoria ed 1 pareggio, subendo la prima sconfitta interna stagionale. L’Ascoli ottiene invece il secondo successo consecutivo in trasferta e centra anche il terzo risultato utile di fila, 2 vittorie ed 1 pareggio. I marchigiani oltretutto azzerano la penalizzazione di 7 punti in classifica.

Padova-Bari 1-0
marcatore: 17’ Trevisan
note: terza vittoria consecutiva per il Padova che centra anche la seconda vittoria consecutiva in casa. I patavini così mantengono l’imbattibilità con 3 vittorie ed 1 pareggio. Il Bari invece subisce la seconda sconfitta consecutiva stagionale, per i pugliesi si tratta del primo ko esterno in campionato. I baresi in trasferta erano reduci da 2 vittorie consecutive, contando anche l’ultima partita in Serie A della scorsa stagione.

Pescara-Crotone 2-0
marcatori: 8’ e 57’ Sansovini.
note: al 36’ Immobile (P) sbaglia un calcio di rigore. Secondo successo consecutivo in casa per il Pescara che centra così la terza vittoria stagionale nelle prime quattro giornate dopo la sconfitta dello scorso turno. Il Crotone invece interrompe la serie positiva di risultati composta da 2 pareggi di fila. Per i pitagorici si tratta della prima sconfitta esterna della stagione, la seconda in assoluto della stagione.

Sassuolo-Cittadella 2-0
marcatori: 61’ Marchi, 85’ Sansone.
note: il Sassuolo ottiene la seconda vittoria interna consecutiva della stagione. Per gli emiliani si tratta del terzo successo interno di fila in campionato contando anche l’ultima gara casalinga della scorsa stagione. Il Cittadella invece subisce la seconda sconfitta consecutiva in campionato, la prima esterna della stagione. I veneti nelle ultime 4 trasferte, comprese le ultime due dello scorso campionato, hanno ottenuto 2 pareggi e 2 sconfitte.

Varese-Livorno 0-2
marcatori: 51’ Luci, 71’ Dionisi.
note: al 77’ espulso Carrozza (V). Il Varese subisce la seconda sconfitta di fila, la prima interna della stagione. I varesini perdono così l’imbattibilità interna che durava da 3 anni, l’ultimo ko infatti risaliva al 7/9/2008 contro l’Olbia. Il Livorno invece centra la seconda vittoria esterna consecutiva. I toscani tornano al successo dopo 2 turni nei quali avevano raccolto solo 1 punto.

Vicenza-Torino 0-1
marcatore: 94’ Bianchi.
note: il Vicenza subisce la seconda sconfitta di fila in casa in questa prima parte di stagione. I vicentini hanno raccolto un solo punto nelle prime 4 giornate. Per loro in casa nelle ultime 6 sfide, comprese le ultime 4 della passata stagione, solo 3 pareggi e 3 sconfitte. Il Torino invece resta imbattutto e coglie la seconda vittoria consecutiva, la seconda anche in trasferta del nuovo campionato. I piemontesi nelle ultime 7 trasferte, comprese le ultime cinque dello scorso campionato, hanno conquistato 4 vittorie e 3 pareggi.

Classifica: Padova, Brescia e Torino 10, Sassuolo e Pescara 9, Sampdoria e Grosseto 8, Reggina, Albinoleffe e Livorno 7, Verona 6, Nocerina, Bari e Cittadella 4, Empoli e Modena 3, Varese 2, Crotone (-1) e Vicenza 1, Ascoli (-7), Juvestabia (-1) e Gubbio 0. (Ascoli -7 punti, Crotone e Juvestabia -1 punto)

Prossimo turno, 5^ giornata – 16-17-19/9/2011 ore 15.00: Ascoli-Sassuolo, Bari-Nocerina, Cittadella-Vicenza, Crotone-Empoli, Livorno-Juvestabia, Modena-Gubbio, Reggina-Pescara, Sampdoria-Grosseto, Torino-Brescia (19/9 ore 20.45), Varese-Albinoleffe, Verona-Padova (16/9 ore 20.45).

Classifica marcatori: Immobile (Pescara) e Cocco (Albinoleffe), Bertani (Sampdoria), Pozzi (Sampdoria) e Tavano (Empoli) 4, Campagnacci (Reggina), Ceravolo (Reggina), Feczesin (Brescia), Sforzini (Grosseto), e Dionisi (Livorno) 3, Alfageme (Grosseto), Boakye (Sassuolo), Castaldo (Nocerina), Cuffa (Padova), Ruopolo (Padova), De Paula (Bari), Ferrari (Verona), Gasparetto (Cittadella) e Bianchi (Torino) 2.

Turni infrasettimanali: 5/10/2011, 1/11/2011, 31/1/2012, 1/5/2012
Soste: 24/12/2011, 31/12/2011, 25/2/2012
Fine: 27/5/2012

Appuntamento a martedì prossimo. 
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV