#Euro2024

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 14 LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:00-19:00 Domenica Sport
* ore 17:00-17:45 Sulle Strade del Tour
ore 19:30-00:00 Tutto l'Europeo minuto per minuto
* EURO 2024 Finale SPAGNA-INGHILTERRA (Francesco Repice e Daniele Fortuna)

LUNEDI' 15  LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 07:30-09:00 Radio anch'io sport

MARTEDI' 16 - VENEDI' 20 LUGLIO 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 17:00-17:45 Sulle Strade del Tour (aggiornamenti durante il palinsesto di Radio 1 Rai dalle 14 alle 17)

Radio1Sport
In simulcast solo le trasmissioni sportive di Radio 1 Rai.
ore 00:00-24:00 Pop Sport



#TICBemozioni

martedì 18 ottobre 2011

Il calcio dà i numeri 2011/2012 - Puntata 11, Champion's League

Amici e amiche di tuttoilcalcioblog.it, torna oggi la Champions League. Stasera scendono in campo l'Inter (a Lille, in Francia) e il Napoli (al San Paolo, con Bayern). Entrambe sono reduci da due ko pesanti in campionato, che rischiano di ridimensionare la loro credibilità (soprattutto, a mio avviso, per i partenopei) in chiave scudetto. In Champions, l'Inter ha fatto tre punti nelle prime due gare del Gruppo B; il Napoli, invece, si è comportato alla grande con quattro punti in due partite e, stasera, può godere del fattore campo non tanto per scavalcare il Bayern, primo a 6 punti nel Gruppo A, ma, piuttosto, per ipotecare seriamente uno storico passaggio agli ottavi di finale. Domani, infine, tocca al Milan, impegnato nella terza gara del Gruppo H contro il Bate Borisov: i rossoneri hanno gli stessi punti del Barça (4), col vantaggio di aver pareggiato in trasferta lo scontro diretto (2-2). Andiamo a vedere i numeri delle tre sfide.

Napoli - Bayern Monaco (Gruppo A, Napoli, ore 20.45) Terza sfida tra azzurri e bavaresi (la seconda al San Paolo), nella storia delle Coppe Europee. Il precedente, positivo, risale alla semifinale di Coppa Uefa 1988-89, quando i partenopei sconfissero i tedeschi in casa (2-0), per poi guadagnarsi il pass per la finale facendo 2-2 a Monaco (mattatore Careca, con tre gol in due gare). La finale verrà poi vinta dagli azzurri di Ottavio Bianchi (e di Maradona), contro un'altra tedesca, lo Stoccarda. L'ultima sfida Napoli-Germania risale, invece, al 1994-95, quando i campani furono estromessi dall'Uefa per mano dell'Eintraicht Francoforte. Il Bayern, invece, dall'alto della sua storia si è confrontato spesso col calcio italiano. Negli ultimi anni, la frequenza dei confronti è decisamente aumentata, coi bavaresi che hanno avuto la meglio, nel 2009-2010, su Juventus (fase a gironi, torinesi eliminati) e Fiorentina (ottavi di finale); nel 2010-2011, invece, riuscirono a sopravanzare la Roma nella fase a gruppi, coi giallorossi comunque qualificati al 2° posto. A beffare, due volte, i tedeschi, ci è riuscita invece l'Inter, rispettivamente nella finalissima di Madrid 2010 e negli ottavi di finale della scorsa edizione.
Arbitro: Kralovec (CZE). Nessun precedente in Champions League.


Lille - Inter (Lille, Gruppo B, ore 20.45) E' la prima sfida tra Lille e Inter nelle Coppe Europee. I nerazzurri, tuttavia, hanno parecchi precedenti col calcio francese, l'ultimo datato 2002-03, quando, nella fase a gironi, passarono il turno (a braccetto con l'Ajax) eliminando il Lione, nonostante questi facesse suo lo scontro diretto generale (vittoria 2-1 a San Siro, 3-3 allo Stade Gerland). Il Lille ha affrontato squadre italiane in due occasioni, entrambe nella stagione 2001-02, con risultati pessimi per il nostro calcio, in particolare per il Parma di Ulivieri, che riuscì a farsi impallinare nel preliminare di Champions League perdendo 2-0 in casa all'andata, rimontato al ritorno in Francia solo parzialmente (1-0 gialloblù, gol di Sensini). Più avanti, il Lille, dopo il terzo posto nel suo girone di Champions, retrocedette in Uefa, dove trovò, nei sedicesimi, la deleritta Fiorentina di Cecchi Gori, ormai inesorabilmente sul viale del fallimento, allenata da Roberto Mancini. I francesi, in quest'ultimo caso, vinsero in entrambe le occasioni: 1-0 al Franchi, 2-0 in Francia.
Arbitro: Webb (ENG). Nessun precedente in Champions League.

Milan - Bate Borisov (Milano, Gruppo H, ore 20.45) Terza sfida, seconda a San Siro, tra rossoneri e bielorussi. La prima risale al primo turno di Coppa Uefa 2001-2002, quando i milanesi passarono il turno vincendo 2-0 in terra straniera, per poi vincere 4-0 a San Siro. Il Bate, poi, ha sfidato il calcio italiano in un'altra occasione, quando venne sorteggiata nel gruppo della Juventus nella fase a gironi della Champions 2008-2009. In quel caso, i bielorussi riuscirono a rimanere imbattuti contro la squadra di Ranieri (vincitrice del gruppo, a scapito del Real Madrid), facendo 2-2 in Bielorussia e 0-0 a Torino.
Arbitro: Hagen (NOR). Nessun precedente in Champions League.


Queste, invece, le altre sfide in programma tra oggi e domani.

Martedì 18 ottobre 2011, ore 18.00
CSKA Mosca - Trabzonspor (Gruppo B, avversarie Inter)
ore 20.45
Manchester City - Villarreal (Gruppo A, avversarie Napoli)
Otelul Galati - Manchester United (Gruppo C)
Basilea - Benfica (Gruppo C)
Real Madrid - Lione (Gruppo D)
Dinamo Zagabria - Ajax (Gruppo D)


Mercoledì 19 ottobre 2011, ore 20.45
Bayer Leverkusen - Valencia (Gruppo E)
Chelsea - Genk (Gruppo E)
Marsiglia - Arsenal (Gruppo F)
Olympiacos - Borussia Dortmund (Gruppo F)
Shaktar Donestk - Zenit San Pietroburgo (Gruppo G)
Porto - APOEL Nicosia (Gruppo G)
Barcellona - Viktoria Plzen (Gruppo H, avversarie Milan)

Finisce qua la puntata de "Il calcio dà i numeri" dedicata alla Champions. Appuntamento a giovedì, con la corsa di Lazio e Udinese all'Europa League.

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV