Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

SABATO 30 SETTEMBRE 2023
Radio1Rai
ore 08:25, 00:20 Gr1 Sport
ore 14:05-23:30 Sabato Sport
*ore 14:40 Golf - RYDER CUP (E.Mancuso)
*ore 14:50 Tutto il calcio Serie B + Anticipo Serie A LECCE-SAMPDORIA
*ore 18:00 Calcio - Anticipo Serie A MILAN-LAZIO (M.Barchiesi-F.Collovati)
*ore 20:45 Calcio - Anticipo Serie A SALERNITANA-INTER (F.Repice-L.Carbone)
Radio 1 Sport
ore 9:30 Pop Sport
ore 14:05 Simulcast con Radio1Rai

DOMENICA 1 OTTOBRE 2023
Radio1Rai
ore 08:25, 00:20 Gr1 Sport
ore 10:05 ExtraTime - Lo sport si racconta
ore 12:25-23:30 Domenica Sport
*ore 12:30 Calcio - Anticipo Serie A BOLOGNA-EMPOLI (D.Carmignani-S.Meini)
*ore 14:40 Golf - RYDER CUP (E.Mancuso)
*ore 14:50 Tutto il calcio Serie minuto per minuto
*ore 18:00 Calcio - Posticipo Serie A ATALANTA-JUVENTUS (G.Bisantis)
                 Basket - Serie A MILANO-TREVISO (M.Barchiesi)
*ore 20:45 Calcio - Posticipo Serie A ROMA-FROSINONE (M.Codignoni-G.Prioreschi)
Radio 1 Sport
ore 9:30 Pop Sport
ore 12:25 Simulcast con Radio1Rai
lunedì 21 novembre 2011
00:01

Serie A Tim 2011-12: 12^ giornata

Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale torna il campionato di Serie A ed il ritorno parla a favore di Lazio e Juventus, che si portano in testa alla classifica insieme con 22 punti. I biancocelesti hanno pareggiato 0-0 a Napoli, mentre la Juventus ha offerto un’altra bella prestazione battendo nettamente per 3-0 il Palermo. Ottima la prova della squadra di Conte, che ancora una volta si è dimostrata quadrata e molto cinica in attacco. Scivola in graduatoria invece l’Udinese, ora secondo, sconfitto a Parma per 2-0. I parmensi scalano la classifica. I friulani invece si trovano ad un punto di distanza dal duo di testa insieme al Milan, che ha pareggiato 0-0 a Firenze. I fiorentini regalano così il primo punto al loro neo allenatore, Delio Rossi, dopo l’esonero di Mihaijlovic. Grande balzo in avanti poi fa anche il Chievo, che ha espugnato il Massimino per 1-2. Nelle zone basse della classifica abbiamo avuto poi il successo dell’Inter per 2-1 sul Cagliari, ma soprattutto la vittoria esterna del Cesena a Bologna per 0-1. I romagnoli, grazie alla vittoria nel derby, ottengono così la prima vittoria stagionale. Momento nero sempre per il Novara, sconfitto 1-0 dal Genoa, mentre termina 2-2 la sfida tra Siena e Atalanta. Molto rammarico però da parte bergamasca visto che per due volte Denis aveva portato in vantaggio gli atalantini. A chiudere il programma del dodicesimo turno è stato il posticipo tra Roma e Lecce, terminato 2-1 per i giallorossi. Con questo successo gli uomini di Luis Enrique si portano in zona Europa League. I salentini invece restano fissi al terzultimo posto. I gol messi a segno in questa giornata sono stati 20, per un totale stagionale di 259 marcature. Ecco le partite in dettaglio:

Bologna-Cesena 0-1
marcatore: 84’ Parolo.
note: secondo ko di fila per il Bologna, che subisce anche la quarta sconfitta casalinga stagionale. I bolognesi in cinque gare al Dall’Ara finora hanno ottenuto una sola vittoria e quattro sconfitte. Primo successo stagionale invece per il Cesena, che torna a far punti dopo due sconfitte consecutive. I romagnoli in trasferta erano reduci da quattro sconfitte consecutive.

Catania-Chievo Vr 1-2
marcatori: 46’ Pellissier rig. (Ch), 73’ Sammarco (Ch), 78’ Almiron (Ct).
note: al 68’ Sorrentino (Ch) para un rigore a Lodi (Ct). Seconda sconfitta consecutiva per il Catania, che subisce il primo ko interno stagionale. I catanesi in casa finora avevano ottenuto tre vittorie e due pareggi. Seconda vittoria di fila invece per il Chievo, che ottiene anche il primo successo esterno stagionale. I clivensi in trasferta erano reduci da due ko di fila.

Fiorentina-Milan 0-0
note: terza gara utile di fila in casa per la Fiorentina, i viola hanno raccolto cinque punti nelle ultime tre gare interne. Sesta gara utile di fila invece per il Milan, che ottiene il primo pareggio fuori casa stagionale. I rossoneri erano reduci fa cinque vittorie consecutive. Nelle ultime tre gare esterne il Milan ha ottenuto sette punti.

Genoa-Novara 1-0
marcatore: 86’ Veloso.
note: al 43’ espulso Antonelli (G), all’82’ espulso Meggiorini (N). Seconda vittoria di fila in casa per il Genoa, che ottiene la terza affermazione casalinga della stagione. Il Novara invece subisce il secondo ko di fila e conferma il trend negativo fuori casa con soli due punti in sei gare esterne. Per i piemontesi questo è il quarto ko esterno stagionale.

Inter-Cagliari 2-1
marcatori: 54’ Thiago Motta (I), 60’ Coutinho (I), 88’ Larrivey (C).
note: dopo due giornate torna al successo l’Inter, che nelle ultime due partite aveva raccolto solo un punto. Per i nerazzurri si tratta del secondo successo interno stagionale. Terzo ko di fila per il Cagliari, che subisce la seconda sconfitta di fila fuori casa.

Juventus-Palermo 3-0
marcatori: 20’ Pepe, 48’ Matri, 65’ Marchisio.
note: terza vittoria di fila per la Juventus, che ottiene così il decimo risultato utile di fila restando sempre imbattuta. Per i bianconeri quattro vittorie e due pareggi nelle sei gare giocate in casa finora. Continua invece il mal di trasferta del Palermo, che subisce la quarta sconfitta esterna di fila. I siciliani hanno ottenuto un solo punto in sei gare esterne.

Napoli-Lazio 0-0
note: seconda partita utile di fila in casa per il Napoli, che al San Paolo nelle ultime due partite ha ottenuto quattro punti. Per i partenopei questo è il secondo pari interno stagionale. Nono risultato utile di fila per la Lazio, che finora nelle sei trasferte giocate ha ottenuto quattro vittorie e due pareggi.

Parma-Udinese 2-0
marcatori: 58’ Biabiany, 76’ Giovinco rig.
note: seconda affermazione di fila interna per il Parma, che centra così la quarta vittoria casalinga stagionale. Seconda sconfitta esterna di fila per l’Udinese, che interrompe così la serie positiva di due vittorie consecutive.

Roma-Lecce 2-1
marcatori: 25’ Pjanic (R), 54’ Gago (R), 61’ Bertolacci (L).
note: seconda vittoria di fila per la Roma, che centra la terza vittoria interna nelle ultime quattro gare all’Olimpico. Il Lecce invece interrompe la serie di due partite utili di fila con quattro punti raccolti. Per i salentini si tratta del terzo ko esterno stagionale.

Siena-Atalanta 2-2
marcatori: 15’ Denis (A), 44’ D’Agostino rig. (S), 53’ Denis (A), 87’ Gazzi (S).
note: quarta partita utile di fila in casa per il Siena, che nelle ultime quattro partite al Franchi ha ottenuto tre vittorie ed un pareggio. Seconda gara utile consecutiva invece per l’Atalanta, che ottiene il secondo pareggio stagionale esterno.

Classifica: Juventus* e Lazio 22, Milan e Udinese 21, Roma 17, Palermo 16, Napoli*, Genoa*, Chievo Vr e Parma 15, Siena, Catania 14, Atalanta (-6), Fiorentina e Cagliari 13, Inter* 11, Bologna 10, Lecce 8, Novara 7, Cesena 6. (Atalanta -6 punti in classifica)(Genoa-Inter verra recuperata il 13/12 alle ore 20.45, Napoli-Juventus verrà recuperata il 29/11 alle ore 20.45)

Prossimo turno, 13^ giornata – 25-26-27/11/2011 ore 15.00: Atalanta-Napoli, Cagliari-Bologna, Cesena-Genoa, Lazio-Juventus (26/11 ore 20.45), Lecce-Catania (26/11 ore 18.00), Milan-Chievo Vr (ore 20.45), Novara-Parma (26/11 ore 18.00), Palermo-Fiorentina, Siena-Inter, Udinese-Roma (25/11 ore 20.45).

Classifica marcatori: Denis (Atalanta) 9, Di Natale (Udinese) 8, Giovinco (Parma) 7, Klose (Lazio) 6, Jovetic (Napoli), Palacio (Genoa), Matri (Juventus), Marchisio (Juventus), Ibrahimovic (Milan), Osvaldo (Roma) e Calaiò (Siena) 5, Moralez (Atalanta), Nocerino (Milan), Cavani (Napoli) e Rigoni (Novara) 4.

Turni infrasettimanali: 1/2/2012, 11/4/2012, 2/5/2012.
Soste: 25/12/2011, 1/1/2012.
Fine: 13/5/2012

Vi ricordiamo che la Serie A dovrà recuperare la prima giornata saltata a causa dello sciopero indetto dall’Associazione Italiana Calciatori a seguito del mancato accordo sul contratto collettivo. La giornata verrà recuperata il 21 Dicembre 2011.

L’appuntamento è per lunedì prossimo.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV