mercoledì 21 dicembre 2011

Serie D 2011-12: 17^ giornata, 19^g. gir. A, B e D

Iniziamo questo commento con una notizia di quelle che non vorresti mai dare in una rubrica che parla di cose liete, ma che il dovere di cronaca ci impone, Vakaba Traorè, 19 anni, ivoriano della Civitanovese, ricoverato in coma all’Ospedale Torrette di Ancona, a seguito di una meningite di origine virale che l’aveva colpito nell’ottobre scorso, è morto il 13 dicembre. Il giovane cresciuto nell’Ascoli, giocava nella Civitanovese e lo scorso anno aveva militato nel Ponsacco. Non c’è commento che possa lenire il dolore, noi non possiamo fare altro che stare vicino in silenzio ai genitori ed a quanti lo hanno conosciuto ed apprezzato.
Passiamo ad altro, tornando alla pura cronaca calcistica; quello che già da qualche settimana era nell’aria si è puntualmente verificato, la società Aquanera, girone A, ha subito il provvedimento estremo di esclusione dal campionato da parte della Commissione di Disciplina Nazionale, che ha confermato le irregolarità dell’iscrizione già palesatesi fin dal mese di settembre, con fideiussioni e bonifici bancari mai pervenuti in Lega. Ci si chiede come mai al Comitato Interregionale, di solito molto attenti a queste cose, si siano lasciati fuorviare da certificazioni risultate false, ed il provvedimento non sia giunto prima. A pagare adesso saranno i giocatori che si ritrovano all’improvviso senza lavoro, anche se il mercato di gennaio li potrebbe portare in altre realtà, ma saranno soprattutto i tifosi che hanno fino ad adesso seguito con la consueta passione la squadra.
Adesso sarà il Comitato a decidere come rivedere le classifiche; l’evento si è verificato prima della conclusione del girone di andata per cui tutte le gare dovrebbero essere annullate.
Capitolo panchine: il Luco Canistro ha esonerato Antonio Torti e lo ha sostituito con Maurizio Promutico, al Pomigliano dopo le dimissioni di Fabbris è subentrato Mino Francioso, mentre il Seregno ha esonerato Sgrò e lo ha sotituito con Luciano De Paola.
Ma torniamo al calcio giocato: domenica assai interessante sotto il profilo dei risultati e che ha portato o sarebbe meglio dire, riportato alla ribalta realtà calcistiche che hanno in passato militato nei tornei di categoria superiore. A parte il Venezia ed il Salwerno, tornano alla ribalta le società come l’Ancona e l’Arezzo che dovrebbero adesso dare continuità ai loro risultati per sperare in un futuro più roseo.
Diminuiscono le reti segnate che sono state 194 con la punta massima nel girone B con 27 reti, e la minima con 14  reti nel girone A.
Ma vediamo il dettaglio

Girone A –19^ Giornata - 18/12/2011: Cantù-Asti 1-3, Chiavari-Lavagnese 0-0, Lascaris-Folgore Caratese 0-1, Naviglio Trezzano-Chieri 0-1, Novese-Acqui 0-1, Pro Imperia-Bogliasco 1-0, Santhià-Derthona 0-1, Verbano-Valle d'Aosta 3-1, Villavernia-Borgosesia 1-0. Ha riposato l’Albese
Classifica: Valle d’Aosta 41; Chieri 37; Santhià (-3) 33; Novese 32; Derthona 31; Naviglio Trezzano 29; Chiavari e Acqui 27; Folgore Caratese 26; Pro Imperia, Verbano e Villavernia 25; Lavagnese 24; Borgosesia 23; Bogliasco 18; Asti e Albese (-3) 15; Cantù 6; Lascaris 3.
Commento: classifica rimaneggiata per l’esclusione dell’Aquanera dal torneo, anche se le posizioni rimangono sostanzialmente immutate; il Chieri si avvicina alla vetta approfittando della sconfitta del Valle d’Aosta, sembra in ripresa il Derthona che va a vincere a Santhià; in coda si sganciano Cantù e Lascaris ormai lontanissime dalla salvezza, mentre c’è lotta aperta per evitare i play out.
Prossimo turno – 20^ Giornata – 08/01/2012: Bogliasco-Folgore Caratese, Cantù-Derthona, Lascaris-Albese, Naviglio Trezzano-Valle d’Aosta, Novese-Chieri, Pro Imperia-Acqui, Santhià-Chiavari, Verbano-Borgosesia, Villalvernia-Asti.

Girone B - 19^ Giornata - 18/12/2011: Atl.Pro Piacenza-Aurora Seriate 0-0, Carpendolo-Olginatese 3-1, Castellana C.-Voghera 1-1, Colognese-Fiorenzuola 2-4, Fidenza-Darfo Boario 1-2, Gallaratese-Alzano Cene 0-4, Gozzano-Seregno 2-2, Mapello-Rudianese 1-0, Pizzighettone-Ponte S.Pietro 0-2, Sterilgarda C.-Caronnese 1-0.
Classifica: S.Castiglione 40; Mapello 37; Pizzighettone 33; Caronnese 30; Castellana e Olginatese 29; Rudianese 28; Alzano Cene 26; Voghera e Ponte San Pietro 25; Atl.Pro Piacenza e Darfo Boario 24; Gozzano 22; Aurora Seriate e Fiorenzuola 21; Gallaratese e Carpenedolo 19; Seregno e Colognese 17; Fidenza 16.
Commento: mantengono le distanze inalterate Castiglione e Mapello entrambe vittoriose ma senza entusiasmare più di tanto; alle loro spalle il vuoto, poi almeno sei squadre che lottano per i play off; situazione più fluida in coda dove una classifica assai corta lascia campo a molteplici soluzioni.
Prossimo turno – 20^ Giornata – 08/01/2012: Atl.Pro Piacenza-Rudianese, Aurora Seriate-Voghera, Carpenedolo-Fiorenzuola, Castellana C.-Olginatese, Fidenza-Alzano Cene, Gallaratese-Seregno, Gozzano-Caronnese, Mapello-Ponte San Pietro, Pizzighettone-Darfo Boario.

Girone C - 17^ Giornata - 18/12/2011: Giorgione-Sarego 0-1, Legnago-Città Concordia 2-2, Montebelluna-Sanvitese 1-0, Montecchio M.-Sacilese 0-0, Pordenone-Mezzocorona 2-0, San Giorgio-Union Quinto rinviata, Sandonà-Itala San Marco G. 3-0, Tamai-Delta Porto Tolle 0-3, Unione Venezia-Belluno 4-2.
Classifica: Unione Venezia 42; Delta Porto Tolle 33; Legnago 30; Tamai 28; Union Quinto (*), Pordenone e Montebelluna 26; Sandonajesolo 25; San Giorgio e Mezzocorona 22; Città Concordia 20; Giorgione e Montecchio 19; Belluno, Sacilese e Sarego 17; Sanvitese 13; Itala San Marco 8.
Commento: continua la marcia del Venezia che sembra seriamente intenzionato a ritornare nel calcio che conta; non demorde però il Porto Tolle che continua ad inseguire ma che sembra badare di più alla zona play off che a minacciare seriamente i lagunari; in coda ormai fuori dai giochi l’Itala San Marco vi è lotta aperta per evitare la seconda retrocessione ed i play out.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: Giorgione-Città di Concordia, Legnago-Sanvitese, Montebelluna-Montecchio, Pordenone-Itala San Marco, San Giorgio-Delta Porto Tolle, SandonàJesolo-Union Quinto, Sarego-Mezzocorona, Tamai-Belluno, Unione Venezia-Sacilese.

Girone D - 19^ Giornata - 18/12/2011: Cerea-Rosignano 0-1, Este-Forlì 1-1, Forcoli-Bagnolese 0-0, Lanciotto-Pistoiese 2-1, Ravenna-Villafranca V. 0-0, San Miniato T.-Sestese 3-0, San Paolo-Mezzolara 3-1, Scandicci-V.Castelfranco 0-3, V.Pavullese-Pelli Santacroce 3-1, Virtus Vecomp-Camaiore 5-1.
Classifica: Este e Virtus Castelfranco 41; Virtus Vecomp 38; Forlì 35; Lanciotto e San Paolo 31; Cerea 30; Scandicci 29; Mezzolara, 28; Ravenna (-1) e Bagnolese 23; Rosignano 22; San Miniato, Camaiore e Villafranca 20; Forcoli 19; Virtus Pavullese 18; Pistoiese 17; Sestese 12; Pelli Santacroce 11.
Commento: rallenta l’Este costretta al pari interno dal Forlì ed il Castelfranco ne approfitta per raggiungerla in testa alla classifica; rimane agganciato al duo di testa il Virtus Vecomp e nutre qualche speranza anche il Forlì; le altre seguono in ordine sparso e senza affannarsi più di tanto; in coda Sestese e Pelli Santacroce stanno pian piano mollando mentre è apertissima la lotta per evitare i play out.
Prossimo turno – 20^ Giornata – 08/01/2012: Cerea-Forlì, Este-Virtus Castelfranco, Forcoli-Mezzolara, Lanciotto-Pelli Santacroce, Ravenna-Pistoiese, San Miniato T.-Virtus Pavullese, San Paolo-Camaiore, Scandicci-Villafranca V., Sestese-Bagnolese, Virtus Vecomp-Rosignano.

Girone E - 17^ Giornata - 18/12/2011: Castel Rigone-Sporting Terni 0-1, Flaminia Civita-Viterbese 2-2, Group C.Castello-Pianese 2-0, Orvietana-Sporting Trestina 3-0, Pontedera-Pontevecchio 1-2, Sansepolcro-Atl.Arezzo 1-3, Sansovino-Deruta 0-0, Todi-Pierantonio 0-1, Voluntas Spoleto-Zagarolo 3-0.
Classifica: Pontedera 36; Atletico Arezzo 32; Sporting Terni 30; Voluntas Spoleto 27; Pontevecchio 26; Castel Rigone e Deruta 25; Sansovino 24; Pianese e Viterbese 23; Pierantonio 22; Group C.Castello 20; Sporting Trestina 19; Orvietana 18; Flaminia Civita e Sansepolcro 17; Zagarolo 16; Todi 14.
Commento: cade in casa il Pontedera e l’Arezzo ne approfitta per ridurre le distanze, le altre incalzano alla ricerca di una posizione ottimale per i play off o per cercere di inserirsi in qualcosa di più importante; tutto aperto e possibile anche in coda dove nessuna posizione sembra cristallizzata, anzi l’impressione è che tutto possa cambiare da un momento all’altro.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: Atl.Arezzo-Group C.Castello, Castel Rigone-Todi, Pianese-Voluntas Spoleto, Pierantonio-Pontedera, Pontevecchio-Sansovino, Sporting Terni-Sansepolcro, Sporting Trestina-Flaminia Civita, Viterbese-Deruta, Zagarolo-Orvietana.

Girone F - 17^ Giornata - 18/12/2011: Ancona-Teramo 1-0, Atessa V.d.S.-Miglianico 1-0, Atl.Trivento-Civitanovese 0-1, Luco Canistro-Santegidiese 2-1, Olympia Agnone-Real Rimini 5-0, Recanatese-Sambenedettese 0-2, Riccione-Isernia 2-3, San Nicolò-Jesina 1-1, Vis Pesaro-Renato Curi Ang. 1-0.
Classifica: Teramo 42; Ancona 37; Civitanovese 36; Sambenedettese 35; Atl.Trivento 26; San Nicolò, Isernia e Vis Pesaro 25; Olimpia Agnonese e Recanatese 24; Atessa V.d.S. 21; Riccione 19; Santegidiese 18; Renato Curi Angolana 17; Jesina 16; Luco Canistro 14; Miglianico 9; Real Rimini 4.
Commento: vince la partitissima l’Ancona che batte il Teramo e si avvicina decisamente alla capolista, attesa alla ripresa ad un confronto durissimo con la Civitanovese, rimane in scia la Sambenedettese; in coda tagliate fuori dai giochi Rimini e Miglianico, sono almeno in sei che lottano per evitare i play out.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: Civitanovese-Teramo, Isernia-Atessa V.d.S., Jesina-Luco Canistro, Miglianico-Recanatese, Real Rimini-Vis Pesaro, Renato Curi Angolana-Ancona, Sambenedettese-Atl.Trivento, San Nicolò-Olimpia Agnone, Santegidiese-Riccione.

Girone G - 17^ Giornata - 18/12/2011: Arzachena-Cynthia 1-1, Bacoli Sibilla-Civitavecchia 3-2, Città di Marino-Pomigliano 0-1, Fidene-Anziolavinio 4-2, Monterotondo-Salerno 0-1, Palestrina-Porto Torres 2-2, Progetto S.Elia-Astrea 1-1, Selargius-Atletico Boville 0-0, Sora-Budoni 1-0.
Classifica: Salerno 37; Budoni e Citta di Marino 31; Sora 27; Porto Torres 26; Fidene, Selargius e Palestrina 24; Arzachena e Astrea 23; Monterotondo 22; Anziolavinio e Pomigliano 20; Cynthia 19; Bacoli 17; Civitavecchia 13; Progetto Sant’Elia (*) 12; Boville (*) 9.
(*) 1 gara in meno.
Commento: allunga il Salerno approfittando del contemporaneo scivolone di Budoni e Marino, le altre inseguono in ordine sparso alla ricerca di un posto per i play off; in coda il Progetto S.Elia attende l’esito del recupero di oggi per cercare di dar corpo alle speranze di salvezza o di disputa dei play out, mentre il Boville, nel caso di sconfitta si avvierebbe verso un torneo in salita.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: Arzachena-Budoni, Bacoli Sibilla-Atletico Boville, Città di Marino-Fidene, Civitavecchia-Astrea, Monterotondo-Cynthia, Palestrina-Salerno, Progetto S.Elia-Porto Torres, Selargius-Pomigliano, Sora-Anziolavinio.

Girone H - 17^ Giornata - 18/12/2011: Ars L.Grottaglie-Città di Brindisi 2-3, Casertana-Internapoli 2-1, Fortis Trani-Campania 0-1, Irsinese-Gaeta 4-1, Ischia-Viribus Unitis 3-0, Nardò-Real Nocera 1-1, Sarnese-Martinafranca 1-1, Turris-Francavilla Sinni 1-2, Virtus Casarano-A.Cristofaro Oppido 2-0.
Classifica: Ischia 35; Sarnese 33; Campania, Nardò e Martinafranca 32; Francavilla Sinni 31; Turris e Casertana 29; Brindisi 27; Fortis Trani e Virtus Casarano 21; Internapoli 18; Ars L.Grottaglie 17; Irsinese 15; Real Nocera 13; Gaeta (-1) 11; A.C.Oppido Lucano 10; Viribus Unitis 8.
Commento: classifica come al solito instabile, al momento comanda l’Ischia ed la circistanza che sia alla seconda settimana da capolista sa di fatto eccezionale, ma questo girone ci ha abituato a continui cambiamenti, e le inseguitrici non demordono; in coda Viribus, Oppido e Gaeta si contendono al momento i due posti retrocessione.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: A.Cristofaro Oppido-Sarnese, Campania-Viribus Unitis, Città di Brindisi-Fortis Trani, Francavilla Sinni-Casertana, Gaeta-Nardò, Internapoli-Irsinese, Martinafranca-Ischia, Real Nocera-Ars L.Grottaglie, Turris-Virtus Casarano.


Girone I - 17^ Giornata - 18/12/2011: Acireale-Noto 0-3, Hinterreggio-Acri 2-1, Licata-S.Antonio Abate 2-1, Marsala-Nuvla San Felice 0-0, Messina-Cittanova 4-0, Nuovo Cosenza-Adrano 1-0, Palazzolo-Nissa 1-0, Serre-Sambiase 0-0, Valle Grecanica-Battipagliese 1-1.
Classifica: Hinterreggio 31; Acri 29; Marsala 28; Palazzolo e Nuovo Cosenza 25; Adrano 24; Noto, Battipagliese e Serre 23; S.Antonio Abate 21; Messina (-7), Nuvla San Felice e Licata 20; Cittanova 19; Valle Grecanica 18; Acireale 17; Sambiase 15; Nissa 12.
Commento: l’Hinterreggio vince lo scontro diretto con l’Acri e, novità assoluta, balza in vetta alla classifica, rimane attaccato al treno promozione il Marsala anche se non va oltre il pari interno, vince e convince il Messina, mentre rientrano nei ranghi Palazzolo ed Adrano; incoda classifica corta anche se la crisi della Nissa sembra ormai irreversibile.
Prossimo turno – 18^ giornata – 08/01/2012: Acri-Marsala, Adrano-Battipagliese, Cittanova-Licata, Nissa-Messina, Noto-Palazzolo, Nuvla San Felice-Nuovo Cosenza, Sambiase-Hinterreggio, Serre-Acireale, Valle Grecanica-S.Antonio Abate.


Soste: 25/12/2011 Festività Natalizie, 01/01/2012 Festività Natalizie, 05/02/2012 Torneo Viareggio.
Turni infrasettimanali: 25/01/2012 gironi A-B-D, 21/03/2012 gironi A-B-D.
Fine: 06/05/2012.

Poule Scudetto: date e modalità da definire.
Play Off: dal 13/05 al 10/06/2012.
Play Out: date da definire.

E’ tutto, a rileggerci il 04/01/2012 per un commento al girone di andata, per il momento non ci resta che augurare a tutti Voi un sereno Natale ed un buon inizio di Anno Nuovo.
Francesco Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.