giovedì 22 dicembre 2011
11:21

Serie A Tim 2011-12: rec. 1^ giornata

Prima della sosta natalizia la serie A ha recuperato la prima giornata di campionato saltata a fine agosto per lo sciopero dei calciatori. Sotto l’albero di Natale il campionato troverà Milan e Juventus a guidare la classifica. I rossoneri infatti hanno vinto a Cagliari per 0-2, mentre la Juventus ha pareggiato, restando ancora imbattuta, ad Udine per 0-0. Il duetto di testa guida la classifica con trentaquattro punticon due punti di vantaggio sull’Udinese. Alle spalle dei friulani troviamo la Lazio, bloccata in casa sullo 0-0 da un ottimo Chievo, che in più occasioni ha sfiorato il colpo esterno. Continua invece l’ottimo stato di forma di Inter e Roma. I nerazzurri hanno battuto per 4-1 il Lecce, mentre la Roma ha espugnato il Dall’Ara di Bologna per 0-2. Punteggio tennistico invece per il Napoli, che al San Paolo batte con un netto 6-1 il povero ed inerme Genoa. Per quanto riguarda la zona centrale della classifica, abbiamo avuto il pareggio esterno del Palermo a Novara. I siciliani, con il neo allenatore Bortolo Mutti (il terzo della stagione!) però masticano amaro, infatti erano in vantaggio per 0-2. Il Novara però sfruttando l’uomo in più è riuscita ad evitare la sconfitta e a guadagnare un punto d’oro in chiave salvezza. Vittoria interna invece per l’Atalanta, preoccupata dai recenti sviluppi sul calcio scommesse con il suo ex capitano Doni coinvolto in prima persona. Meno male che il sig. Doni si permetteva il lusso di esultare in campo mimando di poter camminare a testa alta. Complimenti!. Dicevamo che i bergamaschi hanno vinto battendo per 4-1 il Cesena, che in avvio di match si era portato in vantaggio. Sfida bella ed intensa poi quella tra Parma e Catania finita con il punteggio di 3-3. I parmensi però si lasciano rimontare ancora una volta dopo essersi portati in vantaggio per 3-1. Infine è terminato 0-0 il derby toscano tra Siena e Fiorentina, con i senesi più volte vicini al vantaggio. Le reti messe a segno sono state 31, per un totale stagionale che sale a quota 389 marcature. Ecco il quadro completo della giornata:   

Atalanta-Cesena 4-1
marcatori: 12’ Candreva (C), 17’ Denis rig. (A), 18’ e 44’ Marilungo (A), 71’ Peluso (A).
note: quarto successo casalingo stagionale per l’Atalanta, che nelle nelle altre quattro gare interne ha centrato altrettanti pareggi. Il Cesena invece subisce il sesto ko esterno stagionale. I romagnoli fuori casa finora in otto partite hanno raccolto solo sei punti frutto di due vittorie.

Bologna-Roma 0-2
marcatori: 17’ Taddei, 40’ Osvaldo.
note: al 77’ espulso Portanova (B). Quinto ko interno in campionato per il Bologna, che finora in otto gare casalinghe ha ottenuto solo sette punti grazie a due vittorie ed un pareggio. La Roma invece è alla quarta affermazione esterna stagionale. I giallorossi finora in trasferta hanno ottenuto quattro successi, un pareggio e quattro sconfitte.

Cagliari-Milan 0-2
marcatori: 4’ Pisano aut., 60’ Ibrahimovic.
note: secondo ko interno stagionale per il Cagliari, che finora in casa ha ottenuto anche una sola vittoria e cinque pareggi. Il Milan invece in trasferta centra la quarta vittoria, che si unisce ai due pareggi e alle due sconfitte finora ottenute.

Inter-Lecce 4-1
marcatori: 19’ Muriel (L), 34’ Pazzini (I), 49’ Milito (I), 73’ Cambiasso (I), 81’ Alvarez (I).
note: quarta vittoria interna stagionale per l’Inter, che nelle altre quattro partite casalinghe ha ottenuto un pareggio e tre sconfitte. Il Lecce invece subisce il quinto ko esterno stagionale. I salentini in nove gare fuori casa hanno ottenuto otto punti grazie a due vittorie ed altrettanti pareggi.

Lazio-Chievo Vr 0-0
note: quarto pari interno per la Lazio, che in casa finora ha ottenuto tre vittorie, quattro pareggi e due sconfitte. Il Chievo invece è al secondo pareggio esterno della stagione. I clivensi finora in otto gare esterne hanno ottenuto solo cinque punti grazie ad una vittoria e due pari.

Napoli-Genoa 6-1
marcatori: 12’ Cavani (N), 17’ Hamsik (N), 24’ Cavani (N), 27’ Jorquera (G), 46’ Pandev (N), 48’ Gargano (N), 79’ Zuniga (N).
note: quarto successo casalingo stagionale per il Napoli, che finora al San Paolo ha ottenuto quattro vittorie, tre pareggi e due sconfitte. Il Genoa invece subisce il quinto ko esterno stagionale. I liguri in trasferta finora hanno raccolto solo sette punti frutto di due vittorie e un pareggio in otto gare esterne.

Novara-Palermo 2-2
marcatori: 20’ Ludi aut. (P), 73’ Bertolo (P), 77’ Mazzarani (N), 84’ Rigoni (N).
note: al 43’ espulso Ilicic. Quarto pari interno per il Novara, che in casa finora in otto partite ha ottenuto due vittorie, quattro pareggi e due sconfitte. Il Palermo invece è al terzo pareggio esterno stagionale. I rosanero nelle altre sei gare esterne hanno sempre perso.

Parma-Catania 3-3
marcatori: 5’ Modesto (P), 22’ Almiron (C), 23’ Biabiany (P), 44’ Floccari (P), 74’ Lodi rig. (C), 85’ Catellani (C).
note: terzo pari casalingo stagionale per il Parma, che nelle altre sei gare interne ha ottenuto quattro vittorie e due sconfitte. Per il Catania invece si tratta del quinto pareggio esterno del campionato in corso. I siciliani finora in trasferta hanno ottenuto una vittoria, cinque pareggi e due sconfitte.

Siena-Fiorentina 0-0
note: il Siena è al secondo pareggio interno stagionale, i senesi finora in casa hanno ottenuto tre vittorie, due pareggi e tre sconfitte. La Fiorentina invece è al terzo pareggio esterno del campionato, nelle altre cinque gare esterne i viola finora hanno ottenuto solo sconfitte.

Udinese-Juventus 0-0
note: primo pari interno dell’Udinese, che finora davanti al proprio pubblico aveva ottenuto ben sette vittorie di fila. La Juventus invece resta sempre imbattuta ottenendo il quinto pareggio esterno della stagione, a cui vanno ad aggiungersi le tre vittorie finora ottenute sempre fuori casa.

Classifica: Milan e Juventus 34, Udinese 32, Lazio 30, Inter 26, Napoli e Roma 24, Catania 22, Palermo e Genoa 21, Atalanta (-6) e Chievo Vr 20, Parma 19, Fiorentina e Cagliari 18, Siena e Bologna 15, Novara e Cesena 12, Lecce 9. (Atalanta -6 punti in classifica)

Prossimo turno, 17^g. – 7-8/1/2012 ore 15.00: Atalanta-Milan, Bologna-Catania, Cagliari-Genoa, Inter-Parma (7/1 ore 20.45), Lecce-Juventus, Novara-Fiorentina, Palermo-Napoli (ore 20.45), Roma-Chievo Vr, Siena-Lazio (7/1 ore 18.00), Udinese-Cesena (ore 12.30)

Classifica marcatori: Denis (Atalanta) 12, Ibrahimovic (Milan) 11, Di Natale (Udinese) 10, Cavani (Napoli) 9, Klose (Lazio) 8, Jovetic (Napoli), Giovinco (Parma) e Osvaldo (Roma) 7, Palacio (Genoa), Matri (Juventus), Marchisio (Juventus), Nocerino (Milan) e Rigoni (Novara) 6, Pepe (Juventus), Hamsik (Napoli) e Calaiò (Siena) 5.

Soste: 25/12/2011, 1/1/2012
Turni infrasettimanali: 1/2/2012, 11/4/2012, 2/5/2012
Fine: 13/5/2012

La Serie A adesso va in pausa per la sosta natalizia. Noi torneremo puntuali il 9 Gennaio con i risultati della diciasettesima giornata. A tutti Voi che ci seguite con affetto gli auguri più sinceri per un Sereno Natale ed un Felice Anno Nuovo da parte di tutta la redazione.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.