#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

VENERDI 17 MAGGIO 2021
Radio1Rai
ore 7:30 Radio anch'io sport
ore 08:25, 13:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 15:05, 15:30, 16:05, 16:30 SULLE STRADE DEL GIRO, 13a tappa (C.Piccinelli, S.Martinello, M.Codignoni, M.Ghirotto)
ore 20:24 Zona Cesarini
*Calcio - Anticipo Serie A FIORENTINA-NAPOLI (S.Meini)
*Calcio - PlayOff Serie B PALERMO-SAMPDORIA (M.Mezzatesta)
*Basket - PlayOff Scudetto, 1/4 di Finale TRENTO-MILANO, gara 3 (M.Barchiesi)
*Tennis - INTERNAZIONALI D'ITALIA (E.Mancuso)
Radio1Sport
ore 10:05 Tutto il calcio minuto per minuto STORY
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 ExtraTime (replica)
ore 14:30 Pop Sport
ore 15:05 Il caffè di Radio1Sport
ore 16:30 Simulcast con Radio1Rai 
ore 18:05 Tutto il calcio minuto per minuto STORY
ore 19:30 Pop Sport
ore 20:40 Simulcast con Radio1Rai 


domenica 19 febbraio 2012
22:50

Serie A Tim 2011-12: 24^ giornata

La ventiquattresima giornata di campionato ci propone in testa sempre il bellissimo duello tra Milan e Juventus. I bianconeri mercoledì scorso hanno recuperato la prima delle due partite rinviate per la neve. A Parma gli uomini di Conte non sono andati oltre lo 0-0 contro un Parma rinuciatario ed arroccato in difesa. Nella sfida di sabato invece la Juventus si è subito rifatta battendo per 3-1 il Catania, che dopo il vantaggio iniziale ha subito la rimonta dei piemontesi non senza creare patemi alla difesa torinese. Alla Juve ha risposto il Milan, che ha vinto per 1-3 a Cesena rimanendo così in vetta con un punto di vantaggio sui bianconeri. E sabato prossimo nell’anticipo delle 20.45 ci sarà proprio lo scontro diretto al Meazza. Sfida dunque molto interessante cone le due squadre che ormai hanno staccato la concorrenza. Venerdì poi nei due insoliti anticipi di Serie A abbiamo avuto due vittorie esterne per 0-3, ad ottenerle il Napoli, contro la Fiorentina, ed il Bologna, che ha umiliato l’Inter, sempre più in crisi d’identità e al momento fuori dalla qualificazione alle competizioni europee della prossima stagione. La domenica calcistica invece si è aperta come di consueto con l’anticipo all’ora di pranzo, in questo il Lecce ha sconfitto per 4-1 il Siena nello scontro salvezza. I senesi, stranamente propositivi, dopo il vantaggio iniziale si sono lasciati surclassare dai salentini, che ora tornano a sperare nella salvezza. In trasferta poi successo importante per il Chievo, che ha espugnato il Ferraris di Genova. Anche per i clivensi vittoria importante in chiave salvezza. Torna in piena zona Europa League la Roma, grazie alla vittoria casalinga per 1-0 sul Parma. Finisce 0-0 invece la sfida tra Novara e Atalanta. A chiudere il turno sono stati i due posticipi, quelli tra Palermo-Lazio e Udinese-cagliari. Nella prima sfida strepitosa vittoria del Palermo, che si è imposto per 5-1 umiliando una Lazio irriconoscibile. I siciliani avvicinano così la zona europea. Deludente 0-0 invece al Friuli tra Udinese e Cagliari. Le reti messe a segno sono state 27. Ecco il quadro della giornata:

Recuperi del 15/2
Atalanta-Genoa: 1-0
marcatori: 78’ Marilungo.

Parma-Juventus: 0-0

24^ giornata
Cesena-Milan: 1-3
marcatori: 29’ Muntari (M), 31’ Emanuelson (M), 55’ Robinho (M), 65’ Pudil (C).

Fiorentina-Napoli 0-3
marcatori: 3’ e 55’ Cavani, 90’ Lavezzi.

Genoa-Chievo Vr: 0-1
marcatore: 30’ Thereau.

Inter-Bologna 0-3
marcatori: 37’ e 38’ Di Vaio, 85’ Acquafresca.

Juventus-Catania: 3-1
marcatori: 4’ Barrientos (C), 22’ Pirlo (J), 74’ Chiellini (J), 81’ Quagliarella (J).

Lecce-Siena: 4-1
marcatori: 25’ Del Grosso (S), 32’ Muriel (L), 68’ Di Michele rig. (L), 82’ Cuadrado (L), 94’ Brivio (L).

Novara-Atalanta: 0-0

Palermo-Lazio: 5-1
marcatori: 10’ Barreto (P), 20’ Donati (P), 42’ Silvestre (P), 47’ Budan (P), 51’ Miccoli (P), 85’ Kozak (L).

Roma-Parma: 1-0
marcatore: 26’ Borini.

Udinese-Cagliari: 0-0

Classifica: Milan 50, Juventus* 49, Lazio e Udinese 42, Roma 38, Napoli 37, Inter 36, Palermo 34, Cagliari 31, Genoa* e Chievo Vr 30, Fiorentina**, Parma* e Atalanta (-6) 28, Catania** 27, Bologna** 25, Siena* 23, Lecce 21, Novara 17, Cesena* 16. (Atalanta -6 punti in classifica)(** due ed *una partita in meno: Bologna-Fiorentina verrà recuperata il 21/2 alle ore 18.30; Siena-Catania verrà recuperata il 22/2 alle ore 18.30; Cesena-Catania, Bologna-Juventus e Parma-Fiorentina verranno recuperate il 7/3 alle ore 18.30)

Prossimo turno, 25^g. – 25-26/2/2012 ore 15.00: Atalanta-Roma, Bologna-Udinese (ore 20.45), Cagliari-Lecce, Catania-Novara, Chievo Vr-Cesena, Genoa-Parma (25/2 ore 18.00), Lazio-Fiorentina (ore 20.45), Milan-Juventus (25/2 ore 20.45), Napoli-Inter (ore 20.45), Siena-Palermo.

Classifica marcatori: Di Natale (Udinese) 17, Ibrahimovic (Milan) e Cavani (Napoli) 15, Denis (Atalanta), Jovetic (Napoli), Palacio (Genoa), Milito (Inter) e Klose (Lazio) 12, Miccoli (Palermo) 11, Calaiò (Siena) 10, Matri (Juventus) e Giovinco (Parma) 9, Di Vaio 8 (Bologna).

Turni infrasettimanali: 11/4/2012, 2/5/2012
Fine: 13/5/2012

Regolamento qualificazione alle coppe europee e retrocessione: da quest’anno la 1^ (campione d’Italia) e la 2^ classificata accedono direttamente alla fase a gironi della Champion’s League. La 3^ classificata invece disputerà il turno preliminare di Champion’s League. La 4^ e la 5^ classificata accedono direttamente al primo turno dell’Europa League. La vincente della Coppa Italia si qualifica per il turno preliminare di Europa League. Nel caso in cui la vincente della Coppa Italia sia qualificata ad una competizione europea, il suo posto verrà preso dell’altra finalista. Nel caso in cui entrambe le finaliste siano qualificate per una competizione internazionale, la 6^ classificata in campionato accederà al turno preliminare dell’Europa League. Per quanto riguarda la retrocessione la 18^, la 19^ e la 20^ classificata retrocedono direttamente in Serie B.

Appuntamento alla prossima giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV