#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

MERCOLEDI 17 APRILE 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 21:05 Zona Cesarini
Radio1Sport
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 Numeri Primi
ore 14:30 Pop Sport
ore 17:05 Tempi supplementari 
ore 19:30 Pop Sport
ore 21:05 Simulcast con Radio1Rai 



mercoledì 25 aprile 2012
22:13

Seconda Divisione 2011-12: rec. 35^ e 38^ giornata


Ancora due giornate di campionato anche in Seconda Divisione con il girone A che regalerà grandi emozioni fino agli ultimi 90 minuti. La classifica delle prime posizioni infatti vede sei squadre, raccolte in soli tre punti, che si giocheranno nelle ultime due giornate le prime due posizioni che valgono la promozione diretta in Prima Divisione. Nel turno appena giocato incredibile debacle delle prime tre: il San Marino ha perso in casa contro la Pro Patria, che grazie a questa vittoria si porta a -2 dalla zona play-off, il Cuneo ha perso a Rimini nello scontro diretto, mentre il casale è stato sconfitto tra le mura domestiche dalla Virtus Entella. A beneficiare di questi risultati è stato il Treviso che ha battuto per 6-0 la Sambonifacese e si porta al comando del girone con un punto di vantaggio su sanmarinesi e riminesi. A seguire il Cuneo, a -2 dalla vetta, il Casale e la Virtus Entella con un ritardo di tre punti dai trevigiani. Insomma ci sarà da divertirsi. La giornata poi ha sancito la seconda retrocessione del girone, quella della Sambonifacese, che va in Serie D insieme al Valenzana, retrocesso già nello scorso turno. Per quanto riguarda invece il girone B, il Perugia ha vinto a Fano per 1-3 e raggiunge la promozione diretta in Prima Divisione. Alle sue spalle vittoria interna del Catanzaro sull’Arzanese per 3-1, mentre ha perso il Vigor Lamezia, sconfitto a Melfi. I catanzaresi già domenica prossima potranno raggiungere la promozione avendo cinque punti di vantaggio sui lametini. In zona play-off entrano invece il Gavorrano e l’Aprilia grazie ai successi rispettivamente sul L’Aquila e l’Isola Liri. Per quanto riguarda la zona salvezza resta tutto invariato, mentre saluta la categoria il Celano, retrocesso in Serie D dopo aver perso a Milazzo per 2-1. Ecco la situazione dei due gironi:  

Girone A, recupero 35^ giornata
Risultati: Alessandria-Valenzana 1-0, Bellaria Igea Marina-Lecco 1-1, Casale-Virtus Entella 0-1, Mantova-Montichiari 2-2, Poggibonsi-Borgo Buggiano 1-1, Renate-Giacomense 3-1, Rimini-Cuneo 1-0, San Marino-Pro Patria 0-1, Savona-Santarcangelo 2-0, Treviso-Sambonifacese 6-0.
Classifica: Treviso (-2) 61, San Marino e Rimini 60, Cuneo 59, Casale e Virtus Entella 58, Pro Patria (-11) 56, Santarcangelo e Poggibonsi 53, Borgo Buggiano e Alessandria (-3) 48, Renate 47, Savona (-7) 46, Giacomense 43, Bellaria Igea Marina e Mantova 41, Montichiari (-5) 34, Lecco 31, Sambonifacese 26, Valenzana 23. (Pro Patria -11 punti; Savona -7 punti; Montichiari -5 punti; Alessandria -3 punti; Treviso -2 punti) (Sambonifacese e Valenzana retrocesse in Serie D)
Prossimo turno, 37^ giornata – 29/4/2012 ore 15.00: Alessandria-Pro Patria, Bellaria Igea M.-Montichiari, Casale-Valenzana, Mantova-Santarcangelo, Poggibonsi-Cuneo, Renate-Borgo Buggiano, Rimini-Giacomense, San Marino-Sambonifacese, Savona-Lecco, Treviso-Virtus Entella.   

Girone B, recupero 38^ giornata
Risultati: Aprilia-Isola Liri 2-1, Aversa Normanna-Paganese 1-0, Campobasso-Vibonese 0-0, Catanzaro-Arzanese 3-1, Ebolitana-Chieti 1-1, Fano-Perugia 1-3, Giulianova-Fondi 1-1, L’Aquila-Gavorrano 1-4, Melfi-Vigor Lamezia 1-0, Milazzo-Celano 2-1. (Ha riposato il Neapolis Mugnano).
Classifica: Perugia 84, Catanzaro 81, Vigor Lamezia 76, Chieti 63, Gavorrano e Aprilia 61, L’Aquila 60, Paganese 59, Arzanese 52, Fano (-5) 50, Aversa Normanna (-1) 46, Fondi 44, Milazzo 43, Melfi (-3) 42, Campobasso (-1) 41, Giulianova (-2) 40, Neapolis Mugnano (-2) 36, Vibonese (-1) 35, Isola Liri (-2) 32, Ebolitana (-3) 30, Celano Olimpia 25. (Fano -5 punti; Ebolitana e Melfi -3 punti; Neapolis Mugnano, Giulianova e Isola Liri -2 punti; Campobasso, Vibonese e Aversa Normanna -1 punto.)(Perugia promosso in Prima Divisione; Celano Olimpia retrocesso in Serie D)
Prossimo turno, 41^ giornata – 29/4/2012 ore 15.00: Aversa Normanna-Milazzo, Chieti-Campobasso, Fondi-Catanzaro, Giulianova-Ebolitana, Isola Liri-Vibonese, L’Aquila-Aprilia, Melfi-Arzanese, Neapolis Mugnano-Celano, Paganese-Fano, Vigor Lamezia-Perugia. (Riposerà il Gavorrano)

Fine: 6 Maggio 2012
                                 
Play-off semifinali, play-out finali: andata 20/5/2012, ritorno 27/5/2012
Play-off finali: andata 3/6/2012, ritorno 10/6/2012

Orari d’inizio delle gare: dal 20/5/2012 inizio ore 16.00.

Regolamento promozione e retrocessione: la 1^ e la 2^ di ciascun girone vengono promosse direttamente in Prima Divisione. La 3^, la 4^, la 5^ e la 6^ di ciascun girone giocano i play-off per stabilire l’altra società promossa in Prima Divisione. Le ultime tre di ogni girone retrocedono direttamente in Serie D. La 16^ e la 17^, nel girone A, la 17^ e la 18^, nel girone B, giocano i play-out. Le due perdenti retrocedono in Serie D. Le due vincenti invece si sfidano tra di loro per stabilire l’ultima retrocessione in Serie D.

Appuntamento dopo le partite della prossima giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV