#EuroAtletica2024 #Roma2024

#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

DOMENICA 15 GIUGNO 2024
Radio1Rai
ore 8:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 10:05 ExtraTime
ore 14:05-14:45 Domenica Sport
ore 14:45-23:30 Tutto l'Europeo minuto per minuto
*ore 15:00 POLONIA-OLANDA
*ore 18:00 SLOVENIA-DANIMARCA
*ore 21:00 SERBIA-INGHILTERRA
Radio1Sport
ore 10:30 Pop Sport
ore 14:05 Simulcast con Radio1Rai
martedì 1 maggio 2012
22:54

Serie Bwin 2011-12: 38^ giornata


La trentottesima giornata della serie cadetta è stata aperta dalla sfida delle 12.30 tra Modena e Sampdoria terminata con la vittoria dei genovesi per 0-2. I liguri con questo successo entrano in zona play-off grazie anche al ko del Padova, battuto in casa dal Sassuolo. Per quanto riguarda la lotta per la promozione diretta, il Torino conferma il primato andando a vincere a Livorno per 0-1. I torinesi così guidano la graduatoria sempre con due punti di vantaggio sul Pescara, che invece ha rifilato un nettissimo 6-0 al Vicenza, che rimane invece inguaiato in piena lotta per non retrocedere a quota 34 punti insieme alla Nocerina. I campani infatti hanno perso anche loro, a Varese per 2-1. Il successo permette ai varesini di scavalcare il Padova, che adesso è per un punto fuori dalla zona play-off. In lotta per la promozione diretta poi resta anche il Verona, che si è imposto a Reggio Calabria per 0-1. Gli scaligeri sono a -3 dalla vetta e condividono il terzo posto con il Sassuolo. Chi spera ancora nei play-off è il Brescia, che si è imposto a Bergamo contro l’Albinoleffe per 0-2. I seriani restano ultimi e prossimi alla retrocessione in Prima Divisione. I bresciani invece sono adesso a -5 punti dal sesto posto, l’ultimo utile per disputare gli spareggi-promozione. A metà classifica ormai tranquille troviamo la Juvestabia ed il Grosseto, che si sono divise la posta in palio nello scontro diretto al Menti di Castellammare di Stabia. Così come tranquillo può essere considerato il Bari, che può dire di aver raggiunto la salvezza in virtù del pareggio interno contro l’Ascoli. Proprio i marchigiani dovranno stare attenti alle loro spalle perché il successo dell’Empoli, in casa contro il Gubbio per 2-1, ha accorciato la classifica tra le ultime. L’Ascoli infatti ha adesso solo quattro punti dagli empolesi e dai livornesi in lotta per evitare uno dei due posti dei play-out. Ecco le partite in dettaglio:  

Albinoleffe-Brescia: 0-2
marcatori: 37’ Jonathas, 79’ Rossi.

Bari-Ascoli: 0-0

Crotone-Cittadella: 3-1
marcatori: 20’ Di Nardo (Ci), 55’ Caetano Calil (Cr), 67’ Ciano (Cr), 70’ Caetano Calil (Cr).

Empoli-Gubbio: 2-1
marcatori: 2’ Guzman (G), 60’ Maccarone (E), 70’ Tavano (E).

Juvestabia-Grosseto: 0-0

Livorno-Torino: 0-1
marcatore: 38’ Meggiorini.

Modena-Sampdoria: 0-2
marcatori: 74’ Eder, 83’ Pozzi.

Padova-Sassuolo: 0-2
marcatori: 62’ Valeri, 94’ Troianiello.

Pescara-Vicenza: 6-0
marcatori: 15’ e 34’ Insigne, 60’ Pisano aut., 62’ Sansovini, 67’ Immobile, 81’ Nielsen.

Reggina-Verona: 0-1
marcatore: 82’ Berrettoni.

Varese-Nocerina: 2-1
marcatori: 44’ e 66’ De Luca.

Classifica: Torino* 73, Pescara* 71, Sassuolo* e Verona 70, Varese 62, Sampdoria 61, Padova 60, Brescia 56, Reggina 54, Juvestabia (-4) 53, Modena e Grosseto 48, Bari (-6) e Crotone (-2) 46, Cittadella 44, Ascoli (-7) 42, Livorno* e Empoli* 38, Vicenza e Nocerina 34, Gubbio 31, Albinoleffe* 25. (Ascoli -7 punti; Bari -6 punti; Juvestabia -4 punti; Crotone -2 punti)(* una partita in meno. Date recuperi: Pescara-Livorno riprenderà dal 31’ del primo tempo sul punteggio di 0-2 il 15/5 alle ore 20.45; Albinoleffe-Empoli verrà recuperata l’8/5 alle ore 20.45; Torino-Sassuolo verrà recuperata il 15/5 alle ore 20.45)

Prossimo turno, 39^ giornata – 5-6-7/5/2012 ore 15.00: Ascoli-Empoli, Brescia-Varese, Cittadella-Bari, Grosseto-Pescara, Nocerina-Albinoleffe, Sassuolo-Crotone, Verona-Livorno, Vicenza-Modena, Sampdoria-Reggina (6/5 ore 12.30), Gubbio-Juvestabia (7/5 ore 19.00), Torino-Padova (7/5 ore 21.00).  

Classifica marcatori: Immobile (Pescara) 26, Sau (Juvestabia) 21, Sansone (Sassuolo) 19, Sforzini (Grosseto) 17, Caetano Calil (Crotone), Insigne (Pescara) e Jonathas (Brescia) 16, Sansovini (Pescara) e Tavano (Empoli) 15, Papa Waigo (Ascoli), Abbruscato (Vicenza) e Pozzi (Sampdoria) 13, Paulinho (Livorno), Gomez Taleb (Verona) e Cocco (Albinoleffe) 12.

Fine: 27/5/2012

Regolamento promozione e retrocessione: la 1^ e la 2^ classificata vengono promosse direttamente in Serie A. La 3^, la 4^, la 5^ e la 6^ accedono ai play-off promozione se il distacco di punti tra 3^ e 4^ classificata non supera i nove punti. In caso di spareggi promozioni con gare di andata e ritorno, la 3^ affronterà la 6^ classificata, mentre la 4^ affronterà la 5^ classificata. Per quanto riguarda la retrocessione, la 22^, la 21^ e la 20^ classificata retrocedono direttamente in Prima Divisione. La 19^ e la 18^ disputano il play-out retrocessione solo se il divario in classifica non supera i quattro punti. Anche in questo caso avremo partite di andata e ritorno.

Appuntamento dopo le partite della prossima giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV