Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai e Radio1Sport

MARTEDI 5 LUGLIO 2022
Radio1Rai
ore 08:20,  13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 15:05, 15:35, 17:05 SULLE STRADE DEL TOUR, 4a tappa (C.Piccinelli)
ore 20:30 Torcida

La programmazione di Radio1Sport è sospesa fino a Settembre
mercoledì 28 novembre 2012

Serie D 2012-13: 13^ e 15^ giornata


Lo avevamo affermato nelle scorse settimane ed i fatti stanno confermando i nostri pronostici, quest’anno il campionato di Serie D sarà equilibratissimo ed incerto fino all’ultimo; in tutti e nove i gironi pronostici aperti con parecchie squadre appaiate in testa alla classifica o con distacchi minimi che portano inevitabilmente a sconvolgimenti delle classifiche di domenica in domenica; anche in coda ancora tutto in bilico, è sintomatico il caso del Riccione che dopo un avvio disastroso dovuto anche a problemi societari, ha imbroccato una serie positiva di quattro giornate con un pareggio e tre vittorie e si trova a ridosso delle penultime, rientrando in lotta per evitare retrocessione e play out. Ma anche negli altri gironi tutto può essere stravolto nel breve volgere di tre/quattro turni di campionato.
Per quanto riguarda gli assetti societari situazione caotica alla Fortis Trani dove il presidente Abbruzzese dopo avere esonerato direttore sportivo e direttore generale ha rassegnato le proprie dimissioni consegnando la società al sindaco della cittadina pugliese. La squadra è stata affidata a Gino Loconte. Al Civitavecchia si sono concluse le trattative per la cessione del club ad un gruppo di imprenditori mantovani, l’allenatore dovrebbe essere Enrico Folgori mentre al momento siederà in panchina Gianluigi Staffa.
Capitolo allenatori: il Chiavari affida la guida tecnica della squadra a Boris Stagnaro dopo l’esonero di David Del Nero; il Città di Marino sarà guidato da Angelo Rinaldi; il Civitavecchia dopo l’esonero di Ferretti ha affidato la panchina all’allenatore della Juniores Raffaele Graziano; il Forcoli esonera Matteo Rossi e lo sostituisce con Stefano Brondi, mentre al Francavilla Sinni arriva Vincenzo Marino al posto di Ranko Lazic.
Notizie dal Giudice Sportivo: Il Campania vince la gara con la Battipagliese che aveva schierato solo un calciatore appartenente alla fascia di età 1993 anzicchè due come da regolamento.
Sono state recuperate mercoledì 21/11 otto gare, nessuna sorpresa di rilievo a parte la vittoria esterna del Riccione che in tre settimane si ritrova in quota salvezza; adesso è necessario dare continuità a questi risultati.
Altro frutto dell’equilibrio in campo è la diminuzione delle reti segnate, sono state 204 con punta massima nel girone A  con 28 reti.
Vediamo i risultati e le classifiche:

Girone A - 13^ Giornata - 25/11/2012: Bra-Trezzano 4-1, Chiavari-Borgosesia 1-2, Gozzano-Sestri Levante 3-1, Lavagnese-Folgore Caratese 0-0, Novese-Bogliasco 1-1, Santhià-Imperia 5-0, Tortona Villalvernia-Chieri 0-3, Verbania-Derthona 1-2, Verbano-Asti 1-2.
Classifica: Chieri 30; Bra e Santhià 28; Lavagnese 26; Borgosesia 24; Verbania 23; Derthona 19; Folgore Caratese 18; Tortona Villalvernia 17; Bogliasco e Gozzano 15; Chiavari e Sestri Levante 14; Asti 13; Verbano 12; Trezzano 11; Novese 7; Imperia 6.
Commento: vincono le prime tre ed i distacchi in classifica rimangono inalterati, comanda ancora il Chieri che va a vincere a Derthona contro il Villarvernia; in coda rimangono isolate Novese ed Imperia mentre sono in sette a darsi da fare per evitare i play out.
Prossimo turno – 14^ Giornata - 02/12/2012: Asti-Bra, Bogliasco-Santhià, Borgosesia-Gozzano, Chieri-Lavagnese, Derthona-Verbano, Folgore Caratese-Novese, Imperia-Chiavari, Sestri Levante-Verbania, Trezzano-Tortona Villalvernia.

Girone B – Recupero del 21/11/2012: Fersina Perginese-Mezzocorona 3-2.
15^ Giornata - 25/11/2012: Alzano Cene-Pro Sesto 1-1, Atl.Montichiari-Olginatese 1-1, Lecco-Caronnese 2-0, Caravaggio-Trento 1-0, Darfo Boario-Ponte San Pietro 2-4, Fersina Perginese-Castellana 1-2, Pergolettese-Mapello 0-1, Sant'Angelo-Aurora Seriate 2-2, San Giorgio-Mezzocorona 2-0, Voghera-Seregno 1-0.
Classifica: Caronnese e Ponte San Pietro 33; Voghera 32; Pergolettese 30; Olginatese 26; Lecco (-3) 24; Caravaggio 23; Mapello 20; San Giorgio 19; Seregno e Atl.Montichiari 18; Aurora Seriate, Alzano Cene, Castellana e Pro Sesto 17; Fersina Perginese 15; Darfo Boario (-1) e Mezzocorona 13; Sant’Angelo 12; Trento 7.
Commento: si blocca la Caronnese che sembra aver perso lo smalto delle prime giornate e viene raggiunta dal Ponte San Pietro sale anche il Voghera mentre la Pergolettese incappa in una sconfitta casalinga del tutto inattesa; salgono San Giorgio e Seregno ma in basso la classifica è corta e, a parte il Trento, la lotta è apertissima.
Prossimo turno – 16^ Giornata - 02/12/2012: Aurora Seriate-Darfo Boario, Caronnese-Atl.Montichiari, Castellana-Sant'Angelo, Mapello-Caravaggio, Mezzocorona-Voghera, Olginatese-Alzano Cene, Ponte San Pietro-Lecco, Pro Sesto-Pergolettese, Trento-San Giorgio, Seregno-Fersina Perginese.

Girone C – Recupero del 21/11/2012: Real Vicenza – Sandonà Jesolo 2-1.
15^ Giornata - 25/11/2012: Belluno-Union Quinto 1-0, Cerea-Delta Porto Tolle 1-1, Clodiense-San Paolo 1-0, Este-Sandonà Jesolo 1-4, Kras Repen-Trissino 2-3, Montebelluna-Legnago 2-2, Real Vicenza-Giorgione 1-1, Sacilese-Pordenone 1-1, Sanvitese-Tamai 0-1, Virtus Vecomp-Sambonifacese 2-0.
Classifica: Virtus Vecomp 32; Pordenone 30; Real Vicenza e Delta Porto Tolle 29; Sambonifacese 28; Clodiense e Trissino 26; Sandonà 24; San Paolo 21; Este, Belluno, Legnago, Giorgione e Sacilese 20; Montebelluna e Tamai 18; Cerea 16; Sanvitese e Kras Repen 8; Union Quinto 2.
Commento: ritorna sola in vetta la Virtus Vecomp grazie al pari esterno del Pordenone, in tre inseguono da presso pronte ad inserirsi, anche se manca la continuità di risultati; in coda si dilata il distacco delle ultime tre il che fa presupporre il taglio di un play out, ma siamo pronti ad accettare di essere smentiti nel caso la situazione cambi.
Prossimo turno - 16^ Giornata - 02/12/2012: Delta Porto Tolle-Montebelluna, Giorgione-Sanvitese, Legnago-Sacilese, Pordenone-Kras Repen, Sambonifacese-Real Vicenza, San Paolo-Este, Sandonà Jesolo-Virtus Vecomp, Tamai-Belluno, Trissino-Clodiense, Union Quinto-Cerea.

Girone D – Recupero del 21/11/2012: Lucchese-Riccione 1-2
13^ Giornata - 25/11/2012: Atl.Castenaso-V.Pavullese 1-3, Bagnolese-Riccione 1-2, Fidenza-Mezzolara 3-1, Forcoli-Castelfranco 0-1, Formigine-Massese 0-3, Fortis Juve-Camaiore 3-2, Lucchese-San Miniato 1-0, Real Spal-Pistoiese 2-0, Rosignano-Atl.Pro Piacenza 1-2.
Classifica: Atl.Pro Piacenza 28; Real Spal, Mezzolara e San Miniato T. 25; Pistoiese e Lucchese (*) 22; Fidenza 21; Fortis Juve e Atl.Castenaso 19; Formigine e Massese 18; Virtus Castelfranco 15; Camaiore e Virtus Pavullese (*) 12; Bagnolese 11; Rosignano e Forcoli 10; Riccione 9.
(*) una partita in meno.
Commento: stavolta cominciamo dal basso, incredibile Riccione che dopo aver vinto il recupero di mercoledì si è ripetuto anche domenica ed entrambe le volte in trasferta, se continua a questi ritmi la salvezza non sarà più utopia; in testa si scinde il trio e rimane al comando il Pro Piacenza, fra gli inseguitori rientra la Spal.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Atl.Pro Piacenza-Fortis Juve, Camaiore-Fidenza, Massese-Atl.Castenaso, Mezzolara-Formigine, Pistoiese-Lucchese, Riccione-Real Spal, San Miniato T.-Forcoli, V.Castelfranco-Rosignano, V.Pavullese-Bagnolese.

Girone E – Recuperi del 21/11/2012: Castel Rigone-Bastia 2-1, Voluntas Spoleto-Pierantonio 1-0, Viterbese-Scandicci 1-1.
13^ Giornata - 25/11/2012: Arezzo-Bastia 0-2, Castel Rigone-Pontevecchio 4-0, Deruta-Scandicci 1-0, Pianese-Lanciotto 0-1, Sporting Terni-Pierantonio 0-0, Sporting Trestina-Fiesole Caldine 3-2, Todi-Flaminia Civita 2-0, Viterbese-Casacastalda 1-2, Voluntas Spoleto-Sansepolcro 0-0.
Classifica: Sansepolcro 28; Casacastalda e Deruta 24; Sporting Trestina 23; Castel Rigone 22; Viterbese e Sporting Terni 21; Lanciotto 19; Voluntas Spoleto 18; Pontevecchio 17; Bastia, Fiesolecaldine e Pianese 16; Pierantonio e Todi 14; Arezzo 13; Scandicci 11; Flaminia Civita 6.
Commento: diminuisce il vantaggio del Sansepolcro su Casacastalda e Deruta e si riapre anche questo girone con una classifica tanto corta che anche chi si trova ai margine della zona retrocessione potrebbe in teoria ritrovarsi in poche battute in zona play off; rimane isolato solo il Flaminia Civita che ha cinque punti di distacco dalla penultima.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Bastia-Todi, Casacastalda-Voluntas Spoleto, Fiesole Caldine-Arezzo, Flaminia Civita-Castel Rigone, Lanciotto-Deruta, Pierantonio-Viterbese, Pontevecchio-Pianese, Sansepolcro-Sporting Trestina, Scandicci-Sporting Terni.

Girone F – Recuperi del 21/11/2012: Astrea-Vis Pesaro 1-1, Citta di Marino-Civitanovese 1-2.
13^ Giornata - 25/11/2012: Ancona-Renato Curi Angolana 1-0, Celano-San Nicolò 3-1, Città di Marino-Recanatese 2-1, Civitanovese-Amiternina 1-0, Fidene-Sambenedettese 0-0, Jesina-Astrea 1-0, Maceratese-San Cesareo 2-1, Olympia Agnonese-Vis Pesaro 1-1, Termoli-Isernia 3-0.
Classifica: San Cesareo 27; Maceratese 26; Sambenedettese e Termoli 25; Ancona 24; Vis Pesaro 22; Astrea e Olympia Agnonese 21; Jesina 20; Isernia e Amiternina 18; Civitanovese 14; Fidene 13; Celano e Renato Curi Angolana 11; Recanatese 8; San Nicolò e Città di Marino 6.
Commento: perde il confronto diretto con la Maceratese, il San Cesareo e adesso sono almeno in cinque a lottare per la promozione in virtù di una classifica cortissima; centro classifica di tutto riposo per altre sei squadre, senza mancare di stare sempre all’erta, e zona retrocessione del tutto indecifrabile perché tutto può accadere.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Amiternina-Celano, Astrea-Olympia Agnonese, Isernia-Civitanovese, Recanatese-Termoli, Renato Curi Angolana-Maceratese, Sambenedettese-Città di Marino, San Cesareo-Jesina, San Nicolò-Ancona, Vis Pesaro-Fidene.

Girone G - 13^ Giornata - 25/11/2012: Arzachena-Lupa Frascati 1-1, Casertana-Torres 0-1, Civitavecchia-Anziolavinio 1-1, Isola Liri-Progetto S.Elia 2-1, Palestrina-Ginnastica Sora 3-1, Porto Torres-Ostiamare 0-4, Real Hyria-Cynthia 2-2, Selargius-Sarnese 2-1, Torre Neapolis-Budoni 2-1.
Classifica: Torre Neapolis 28; Ginnastica Sora 26; Sarnese e Torres 25; Lupa Frascati 24; Palestrina 21; Casertana 20; Budoni e Porto Torres 18; Arzachena e Isola Liri 16; Anziolavinio e Ostiamare 15; Selargius 12; Real Hyria e Cynthia 10; Progetto S’Elia e Civitavecchia (-1) 9.
Commento: cambio al vertice fra Torre Neapolis e Sora dopo la sconfitta di quest’ultima a Palestrina; zona promozione intasata con cinque squadre racchiuse in quattro punti; anche in coda situazione abbastanza fluida in virtù di una classifica corta e con risultati spesso a sorpresa.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Anziolavinio-Isola Liri, Budoni-Palestrina, Cynthia-Civitavecchia, Ginnastica Sora-Arzachena, Lupa Frascati-Selargius, Ostiamare-Real Hyria, Progetto S.Elia-Casertana, Sarnese-Porto Torres, Torres-Torre Neapolis.

Girone H – 13^ Giornata -25/11/2012: Battipagliese-Ars Labor Grottaglie 2-0, Città di Potenza-Campania 0-1, Foggia-Nardò 1-1, Fortis Trani-Pomigliano 2-0, Francavilla Sinni-Bisceglie 0-3, Puteolana-Matera 1-2, San Felice Gladiator-Ischia 0-0, Sant'Antonio Abate-Città di Brindisi 4-1, Taranto-Monospolis 0-0.
Classifica: Ischia e Gladiator 31; Matera 28; Bisceglie 25; Monospolis 24; Foggia e Campania 20; Battipagliese 17; S.Antonio Abate (-1), Puteolana e Pomigliano 16; Taranto e Nardò 15; Francavilla Sinni e Città di Brindisi 14; Fortis Trani 11; Ars Labor Grottaglie 6; Potenza 5.
Commento: continua la marcia del duo di testa al cui inseguimento è ora il Matera; in coda, a parte Grottaglie e Potenza già staccate sul fondo è apertissima la lotta per evitare i play out  con almeno 7 squadre impegnate a non perdere alcuna battuta.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Ars Labor Grottaglie-Foggia, Bisceglie-Puteolana, Campania-Sant'Antonio Abate, Città di Brindisi-Battipagliese, Ischia-Francavilla Sinni, Matera-Città di Potenza, Monospolis-Fortis Trani, Nardò-Taranto, Pomigliano-San Felice Gladiator.
                                                                                                                                                                                                        
Girone I - 13^ Giornata - 25/11/2012: Acireale-Vibonese 0-1, Agropoli-Comp.Normanno 2-2, Messina- Licata 4-1, Nissa-Gelbison Valle Lucania 2-0, Noto-Palazzolo 1-0, Nuova Cosenza-Pro Cavese 2-1, Ragusa-Sambiase 1-1, Ribera-Montalto 0-0, Savoia-Città di Messina 2-1.
Classifica: Messina 29; Nuova Cosenza 28; Gelbison 27; Savoia e Montalto 22; Ribera 21; Comp.Normanno e Città di Messina 20;  Ragusa 19; Agropoli e Vibonese 17; Licata 16; Pro Cavese 13; Sambiase 12; Palazzolo 11; Acireale 8; Nissa (-1) 7; Noto (-3) 5.
Commento: risveglio della Nissa che batte la capolista Gelbison che scivola al terzo posto superata dal Messina e dal Cosenza rispettivamente prima e seconda, le altre seguono in un campionato al momento privo di sussulti; in coda oltre la Nissa anche il Noto conquista i tre punti ma la quota salvezza per loro così come per l’Acireale si allontana di domenica in domenica.
Prossimo turno - 14^ Giornata - 02/12/2012: Comp.Normanno-Ribera, Gelbison Vallo Lucania-Acireale, Licata-Nuova Cosenza, Messina-Savoia, Montalto-Città di Messina, Palazzolo-Agropoli, Pro Cavese-Ragusa, Sambiase-Nissa, Vibonese-Noto.

Per il momento è tutto. A rileggerci mercoledì 05/12/2012 per il commento delle gare del 02/12/2012.
Francesco Pinto

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV

Palinsesto #Radio1Sport

TICB TV LIVE