sabato 7 ottobre 2017

Tutto il calcio bloB 2017-18 (02)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Torna anche in questo inizio di ottobre l'appuntamento con Tutto il calcio BloB, con le perle radiofoniche di queste ultime settimane. Cambio di stagione graduale in questo periodo, anche se con qualche resistenza residua, descritta ad esempio da Giovanni Scaramuzzino dal campo principale di Tutto il calcio minuto per minuto..
"..Un coraggioso raggio di sole è sfuggito alla marcatura del cielo plumbeo carico di nuvole.."
Se il sole fa ancora capolino, il vento assume connotati tipicamente autunnali, soprattutto nei confronti di alcuni..
"..Milan contro vento, Biglia contro tutti.."
Protagonista positiva di questo avvio di stagione è invece la Lazio, con il suo cannoniere che, a proposito di stagioni, continua a ricordare in musica quella appena trascorsa, sempre su proposta di Scaramuzzino..
"..Ricordiamo ancora i numeri della grande estate di John Wayne Immobile.."

Il ritorno di Emanuele Dotto a Sabato Sport sta allietando gli ascoltatori, rimasti orfani della sua conduzione per diversi mesi. A lasciare orfani è invece in questo caso un ascoltatore, salutato con rimpianto da Emanuele..
"..Andiamo da un nostro ascoltatore, Angelo, il nostro caro Angelo.... Pronto?.... Angelo purtroppo non lo sentiamo più... Riproveremo magari dal paradiso..... Più che Angelo, Arcangelo....."
Marco Tardelli apprezza..
"..Sei in forma Emanuele..!"
Giulio Delfino si accoda da Torino..
"..Emanuele sei scatenato come Dybala stasera.."
Dotto ricambia mettendo da parte la proverbiale parsimonia ligure e dando appuntamento in diretta a Tardelli..
"..Marco a domani, saremo tutti e due a Milano, io per Quelli che il calcio, tu per la Domenica Sportiva, spero di riuscire ad offrirti finalmente un caffè.."
Filippo Grassia non vuole essere da meno e si gioca la carta del caffè gratis in occasione di una delle ultime telefonate della serata commentata da Dotto..
"..Sposo per intero quello che hai detto Emanuele, non c'è da aggiungere altro..!"
Dotto rispetta le attese del collega..
"..Grazie Filippo, caffè pagato..!"
Nel frattempo la co-conduttrice di Sabato Sport Barbara Condorelli si dà da fare per la città che ospita gli studi Radio Rai e che l'indomani dovrebbe ospitare la partita delle 15 all'Olimpico.. Eccola rispondere ad un sms..
"..Un ascoltatore ci chiede se la partita di domani a Roma sarà rinviata come accadde per Lazio-Parma del 2000 quando un nubifragio allagò lo stadio Olimpico.. Beh, se nel frattempo hanno ripulito le fognature di Roma forse no, dovremmo andare a controllare..."

Mentre la Condorelli si occupa di manutenzione, è ovviamente scattata anche la stagione di Champions League, con un Napoli caduto nel primo turno sul campo dello Shaktar; il nome del marcatore degli ucraini ricorda a Maurizio Ruggeri, in conduzione di Zona Cesarini, uno dei suoi sport preferiti..
"..Il sinistro di Taison quindi stende il Napoli, ci ha fatto ripensare alll'uppercut di Mike Tyson..." L'indomani trasferta di Europa League per la Lazio e per Daniele Fortuna, già sul posto; le premure di zio Maurizio..
"..Mi raccomando Daniele, copriamoci bene, non solo in campo ma anche come indumenti, visto che le temperature in Olanda sono più basse.."
Di nuovo campionato, con la Serie B e particolari rapporti cronista-calciatore, sottolineati da Fabrizio Cappella..
"..Emanuele tu stimi molto Moretti e lo conosci bene..."
Dotto precisa il retroscena..
"..Sì beh, più che altro perchè sono amico di suo padre, papà Moretti.."

Francesco Repice non vuole essere da meno quanto a rapporti con protagonisti del calcio e nel post-partita di Crotone-Inter si guadagna sul campo prima un ideale "patentino" da Luciano Spalletti... "..Bravissimo, sei un mister ormai, hai fatto un'analisi perfetta, è proprio così.."
...poi la stima e l'amicizia di Davide Nicola, pur con qualche riserva da parte del tecnico del Crotone.. Repice: "..Nicola, ci sentiamo di dire che giocando così il Crotone non potrà che salvarsi.."
Nicola: "..Se non ti conoscessi direi che questa è una gufata, ma siccome ti conosco so che non è così..."

Dal Franchi di Firenze il nuovo spot radiofonico Trenitalia, testimonial Giuseppe Bisantis.. "..Fiorentina-Bologna continuiamo a chiamarlo il derby dell'Appennino, a maggior ragione oggi visto che grazie all'alta velocità Firenze e Bologna sono ancora più vicine..!..."
Dall'elogio del progresso, all'amarcord del passato, nel corso della stessa serata..
"..Stefano Pioli in gilet viola, fa molto '800 questa divisa della Fiorentina.."

Un'altra settimana è trascorsa e si rinnova l'appuntamento, sempre più affettuoso, tra Dotto e Tardelli..
"..Ciao Marco, ci vediamo domani a Milano, ho proprio voglia di vederti..."
D'altronde poco prima Emanuele aveva già rivolto un ulteriore complimento all'amico, con aggancio artistico del tutto particolare, grazie alla provenienza di un ascoltatore al telefono..
"..Cento è il paese di Giovanni Francesco Barbieri detto il Guercino, Tardelli invece ci vede benissimo.."

Se in precedenza Bisantis aveva lodato l'alta velocità ferroviaria, Carlo Verna sembra avere qualche problema con quella in automobile..
"..Il Napoli sembra una di quelle macchine di grande cilindrata che hanno difficoltà a rispettare i limiti di velocità.."
Scaramuzzino a Milano, preferisce aggirare il problema prendendo invece un aereo..
"..Traiettorie di difficile lettura come le traiettorie aeree delle ali del Milan.."
L'alta velocità alla lunga può sfiancare e infatti tornando a Napoli ritroviamo un Carlo Verna provato, ormai esausto..
"..Un po' tutti, giocatori, pubblico e anche il radiocronista non aspettano altro che il fischio finale..." In alternativa alla noia si può sempre cambiare sport..
"..Il primo derby Napoli-Benevento di serie A è diventato un set tennistico..."

Si è già accennato all'ottima stagione fin qui disputata dalla Lazio e certamente uno dei valori aggiunti per i biancocelesti è stato il tecnico, anche se forse rischia di incidere fin troppo sui risultati dei suoi, memore del suo passato.. Francesco Repice, tuttavia, ne sembra entusiasta..
"..Strakosha aveva compiuto un ulteriore miracolo prima che la Lazio ripartisse e trovasse poi il gol di Simone Inzaghi..!"

Meno entusiasta Emanuele Dotto, dal posticipo di B..
"..Il Foggia gioca un po' come i miei collegamenti: a corrente alternata..."
D'altronde il contesto appare del tutto particolare..
"..Agnelli lancia in profondità, Vacca tira in porta, para facilmente il portiere Colombi, in questa sorta di Arca di Noè....."

Se sull'arca di Noè si abbatte il diluvio, non si può dire lo stesso di una assolata e calda Napoli, nonostante la partita di domenica scorsa contro il Cagliari si sia disputata in quello che era il primo giorno di ottobre. Carlo Verna svela infatti agli ascoltatori..
"..A Napoli fa ancora caldo, sono le 12.30, ma che ora è lo sapete perchè tutti avete un orologio che vi mette nelle condizioni di sapere che ore siano, quello che non sapete invece è che a Napoli fa ancora caldo e c'è chi ancora va a fare il bagno.."
Se Verna va verso il mare, Gianfranco Coppola è invece impegnato con i compiti a casa degli allenatori..
"..E' come se il gol di Hamsik avesse reso scarabocchi i disegni tattici di Rastelli.."

Del resto il tema scolastico tiene banco in una data che a Giovanni Scaramuzzino ricorda l'infanzia, in questo caso applicata alla classifica..
"..Un tempo l'anno scolastico, lo ricorderete, iniziava il primo ottobre e i tifosi del Benevento sperano che oggi parta davvero la stagione dei giallorossi.. Zero in classifica, non certo in condotta per i campani.."
Massimiliano Graziani segue nel frattempo le inattese turbolenze politiche in una apparentemente tranquilla Ferrara..
"..Luca Mora, capitano, capelli lunghi e barba lunga da rivoluzionario.."

Lunedì sera momento importante per il Frosinone che inaugura lo stadio Stirpe, nuovo impianto di proprietà; per il grande evento, in postazione non poteva che esserci Giuseppe Bisantis, massimo esperto di agi (pochi) e disagi (tanti) delle tribune stampa da lui frequentate.. La conferma, senza sconti nella serata del battesimo, arriva anche per il nuovo stadio dei laziali...
"..Le tribune dei nuovi stadi sono tutte così, effetto sardine in scatola, siamo tutti schiacciati..."

L'opinionista Alberto Cerruti durante la puntata di Radio Anch'io Sport fornisce una rivelatrice chiave di lettura per il momentaneo secondo posto in classifica dell'Inter..
"..L'Inter ricorda quelle ragazze bruttine ma simpaticissime che fanno divertire i propri mariti.."

Chissà chi avrà ricordato a Cerruti la Nazionale vista in campo negli ultimi tempi ed in particolare nella gara di venerdì sera pareggiata con la Macedonia.. Non bella, nemmeno simpatica... In tutto ciò l'unico a mantenere il suo "fascino", almeno secondo diversi ascoltatori intervenuti nel post-partita durante Zona Cesarini, è Francesco Repice. Finchè Maurizio Ruggeri è costretto a promettere..
"..Ed ecco un altro ascoltatore via sms che ci dice, fate una statua, un monumento a Francesco Repice.... Glielo faremo, glielo faremo..."

Ed in attesa dunque che un Ruggeri in versione scultore completi un Repice equestre nel cortile di Saxa Rubra, noi vi diamo appuntamento alla prossima!



0 commenti:

TICB TV

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.