Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai e Radio1Sport


LUNEDI 5 DICEMBRE 2022
Radio1Rai
ore 8:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 8:30 Radio anch'io sport
ore 15:50 Tutto il mondiale minuto per minuto
*ore 16:00 GIAPPONE-CROAZIA
ore 19:50 Tutto il mondiali minuto per minuto
*ore 20:00 BRASILE-COREA DEL SUD
ore 22:00 Torcida Mondiali
Radio1Sport
ore 10:05 Tutto il calcio minuto per minuto STORY
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 ExtraTime (replica)
ore 15:05 Tempi Supplementari
ore 15:50 Simulcast con Radio1Rai
ore 18:05 Pop Sport
ore 19:50 Simulcast con Radio1Rai
 
domenica 20 novembre 2022

I Mondiali di oggi con le voci di ieri.. (01)


#tuttoilcalcioblog www.tuttoilcalcioblog.it



























di Stefano Stradotto e Francesco Furlan

Amici di Tuttoilcalcioblog, parte oggi, in concomitanza con l'inizio dei Mondiali in Qatar, una nuova rubrica, "costola" dell'ormai tradizionale Le partite di oggi con le voci di ieri. Vi terremo infatti compagnia per l'intera durata della prima coppa del mondo autunnale della storia, immaginando quali voci la avrebbero raccontata alla radio nelle epoche passate, e quale sarebbe stata l'organizzazione in termini di designazioni e palinsesto vista l'eccezionalità della collocazione. Proprio alla luce di quest'ultima considerazione, occorrerà lavorare di fantasia un po' più di quanto da queste righe facciamo ogni domenica in occasione delle giornate di campionato. La base di partenza sarà comunque del tutto realistica, muovendo infatti da alcune delle spedizioni Radio Rai dei Mondiali del passato, con qualche taglio o modifica in virtù della già citata collocazione anomala e naturalmente dell'assenza dell'Italia. Ne approfittiamo per rimandarvi, quanto a Mondiali raccontati via radio, a questo post di quattro anni fa che ripercorreva dettagliatamente proprio questo aspetto: https://www.tuttoilcalcioblog.it/2018/07/40-anni-di-mondiali-alla-radio.html?m=1
Il tutto porterà anche a strutturare interessanti puntate di Tutto il calcio Serie B con i radiocronisti che abbiamo immaginato essere rimasti in Italia (da domenica prossima, dato che questa settimana anche il campionato cadetto osserva un turno di riposo).
Al netto, come si diceva, di una buona dose di immaginazione, c'è da dire che la dislocazione degli otto stadi di questo Mondiale permette al tempo stesso designazioni realistiche anche a fronte di qualche tour de force, visto che gli impianti sono di fatto tutti distribuiti nel raggio di massimo un centinaio di chilometri.
Sintetizziamo dunque i principali criteri epoca per epoca, partendo dalla nostra consueta suddivisione. 

Anni '70
Si impone già qui la prima specifica, relativamente alla squadra di radiocronisti: il riferimento poteva infatti essere individuato nel Mondiale del 1978, che fu però l'ultimo con ancora 16 squadre partecipanti, e dunque un numero di inviati al seguito esiguo. Il 1982, con il passaggio a 24 Nazionali, è dunque il primo che comincia ad avvicinarsi a livello numerico ai criteri attuali, e considerando che la squadra di radiocronisti è comunque del tutto composta da voci prettamente "settantiane", sarà quello utilizzato per la prima epoca di riferimento. Gli inviati saranno quindi Enrico Ameri, Sandro Ciotti, Alfredo Provenzali, Claudio Ferretti, Enzo Foglianese, Everardo Dalla Noce, Emanuele Giacoia ed Ezio Luzzi. Ricordando sempre che Guglielmo Moretti e Roberto Bortoluzzi partecipavano a loro volta alla spedizione per coordinamento e conduzione, sottolineiamo anche che sono da considerarsi in Qatar solo a partire dal secondo giorno Ameri e Luzzi, che immaginiamo alla domenica impegnati con l'amichevole dell'Italia in Austria.

Fine anni '80
Confermiamo anche l'epoca seguente, in questo caso riferibile al 1986; se è vero che la squadra di radiocronisti inviati in Messico ricalca quasi del tutto quella di quattro anni prima (ma ridotta nel numero) la diversificazione che ci tornerà utile sarà quella relativa alle puntate di B delle prossime settimane, visto che a farla da padrone saranno coloro che all'epoca componevano la giovane generazione di radiocronisti alle spalle delle voci storiche (dunque i vari Cucchi, Gentili, Forma, Dotto ecc.). Inviati al Mondiale Enrico Ameri, Sandro Ciotti, Claudio Ferretti, Alfredo Provenzali, Paolo Carbone, Ezio Luzzi. Stesso discorso relativo alla gara inaugurale senza Ameri in considerazione dell'amichevole Austria-Italia.
L'opzione di tenere in considerazione per questa seconda epoca di riferimento il Mondiale italiano del '90 è stata scartata in quanto la squadra numerosissima sarebbe risultata (purtroppo) fuori contesto, vista l'assenza dell'Italia e la trasferta insolita.

Metà anni '90
In questo frangente il Mondiale di riferimento non può che essere Usa '94. I giovani semi-esordienti cui facevamo riferimento per l'epoca precedente diventano la spina dorsale della squadra di inviati, tanto più che effettuiamo per la prima volta dei tagli rispetto alla spedizione reale: vista l'assenza dell'Italia, risparmiamo la trasferta a Ciotti, che del resto già nel corso dello stesso Mondiale di Usa '94 entrò in radiocronaca per la Nazionale soltanto nella fase a eliminazione diretta, lasciando a Cucchi la fase a gironi. Sempre causa assenza dell'Italia, facciamo la stessa scelta per Luzzi. Ecco che quindi restano sei gli inviati anche per questo terzo periodo, precisamente Riccardo Cucchi, Bruno Gentili, Livio Forma, Emanuele Dotto, Enzo Foglianese, Tonino Raffa.
Ciotti e Luzzi sono naturalmente da considerarsi in radiocronaca per l'ormai famigerata amichevole Austria-Italia.

Inizio anni 2000
Sono i Mondiali 2002 il riferimento per questa quarta epoca della rubrica. Alla squadra di otto radiocronisti sottraiamo solo Andrea Coco, anche considerando la presenza del Cagliari in Serie B in vista delle prossime settimane. Gentili è da considerarsi inviato nella sola veste di team leader, essendo venuto meno l'impegno da secondo inviato per la Nazionale. Riccardo Cucchi, Livio Forma, Francesco Repice, Emanuele Dotto, Tonino Raffa, Carlo Verna e Filippo Corsini compongono la squadra, con Corsini nel ruolo all'epoca saltuario ed in seguito abbandonato di radiocronista. In questo caso l'assenza dalla spedizione di Orlando ci suggerisce di impiegarlo per Austria-Italia di domenica sera, confermando quindi Cucchi alla gara inaugurale del Mondiale.

2010
La nostra consueta ultima epoca di riferimento coincide con Sudafrica 2010. Anche in questo caso, in considerazione della particolare collocazione in calendario, "tagliamo" due regionali dalla spedizione originale, Delvecchio e Mazzeo. L'assenza di Antonio Monaco è invece automatica essendo all'epoca presente unicamente come terzo inviato sulla Nazionale. Cucchi affronta questa spedizione solo nelle vesti di team leader, in assenza dell'Italia. Si può comunque sempre ipotizzare l'amichevole Austria-Italia ad Antonello Orlando come nel periodo precedente, stante anche un altro "big" non inviato al Mondiale, Delfino, impegnato con la Formula 1. La squadra di radiocronisti è composta da Francesco Repice, Emanuele Dotto, Tonino Raffa, Giuseppe Bisantis, Giovanni Scaramuzzino, Massimo Barchiesi, Carlo Verna e Ugo Russo.


Siamo dunque alle prime designazioni. Per questa puntata vi proponiamo le partite del primo turno, che si disputeranno da oggi a giovedì prossimo.



EPOCA 1 (1982)

Domenica 20/11, girone A: Qatar-Ecuador  SANDRO CIOTTI  (ore 17)

Lunedì 21/11, girone A: Senegal-Olanda  EMANUELE GIACOIA  (ore 21)
Girone B: Inghilterra-Iran  SANDRO CIOTTI  (ore 14)
USA-Galles  ENRICO AMERI  (ore 20)

Martedì 22/11, girone C: Argentina-Arabia Saudita  ALFREDO PROVENZALI  (ore 11)
Messico-Polonia  EMANUELE GIACOIA  (ore 17)
Girone D: Danimarca-Tunisa  ENZO FOGLIANESE  (ore 14)
Francia-Australia  ENRICO AMERI  (ore 20)

Mercoledì 23 Novembre, girone E: Germania-Giappone  ENZO FOGLIANESE  (ore 14)
Spagna-Costarica  EVERARDO DALLA NOCE  (ore 17)
Girone F: Marocco-Croazia  EZIO LUZZI  (ore 11)
Belgio-Canada  CLAUDIO FERRETTI  (ore 20)

Giovedì 24 Novembre, girone G: Svizzera-Camerun  EVERARDO DALLA NOCE  (ore 11)
Brasile-Serbia  SANDRO CIOTTI  (ore 20)
Girone H: Uruguay-Corea del Sud  CLAUDIO FERRETTI  (ore 14)
Portogallo-Ghana  EMANUELE GIACOIA  (ore 17)




EPOCA 2 (1986)

Domenica 20/11, girone A: Qatar-Ecuador  SANDRO CIOTTI  (ore 17)

Lunedì 21/11, girone A: Senegal-Olanda  CLAUDIO FERRETTI  (ore 21)
Girone B: Inghilterra-Iran  ALFREDO PROVENZALI  (ore 14)
USA-Galles  PAOLO CARBONE  (ore 20)

Martedì 22/11, girone C: Argentina-Arabia Saudita  EZIO LUZZI  (ore 11)
Messico-Polonia  SANDRO CIOTTI  (ore 17)
Girone D: Danimarca-Tunisa  ALFREDO PROVENZALI  (ore 14)
Francia-Australia  ENRICO AMERI  (ore 20)

Mercoledì 23 Novembre, girone E: Germania-Giappone  PAOLO CARBONE  (ore 14)
Spagna-Costarica  CLAUDIO FERRETTI  (ore 17)
Girone F: Marocco-Croazia  EZIO LUZZI  (ore 11)
Belgio-Canada  ENRICO AMERI  (ore 20)

Giovedì 24 Novembre, girone G: Svizzera-Camerun  ALFREDO PROVENZALI  (ore 11)
Brasile-Serbia  SANDRO CIOTTI (ore 20)
Girone H: Uruguay-Corea del Sud  EZIO LUZZI  (ore 14)
Portogallo-Ghana  CLAUDIO FERRETTI (ore 17)




EPOCA 3 (1994)

Domenica 20/11, girone A: Qatar-Ecuador  RICCARDO CUCCHI  (ore 17)

Lunedì 21/11, girone A: Senegal-Olanda  ENZO FOGLIANESE  (ore 21)
Girone B: Inghilterra-Iran  LIVIO FORMA  (ore 14)
USA-Galles  TONINO RAFFA  (ore 20)

Martedì 22/11, girone C: Argentina-Arabia Saudita  BRUNO GENTILI  (ore 11)
Messico-Polonia  TONINO RAFFA  (ore 17)
Girone D: Danimarca-Tunisa  EMANUELE DOTTO  (ore 14)
Francia-Australia  RICCARDO CUCCHI  (ore 20)

Mercoledì 23 Novembre, girone E: Germania-Giappone  EMANUELE DOTTO  (ore 14)
Spagna-Costarica  ENZO FOGLIANESE  (ore 17)
Girone F: Marocco-Croazia  BRUNO GENTILI  (ore 11)
Belgio-Canada  RICCARDO CUCCHI  (ore 20)

Giovedì 24 Novembre, girone G: Svizzera-Camerun  TONINO RAFFA  (ore 11)
Brasile-Serbia  BRUNO GENTILI  (ore 20)
Girone H: Uruguay-Corea del Sud  EMANUELE DOTTO  (ore 14)
Portogallo-Ghana  LIVIO FORMA  (ore 17)




EPOCA 4 (2002)

Domenica 20/11, girone A: Qatar-Ecuador  RICCARDO CUCCHI  (ore 17)

Lunedì 21/11, girone A: Senegal-Olanda  FRANCESCO REPICE  (ore 21)
Girone B: Inghilterra-Iran  LIVIO FORMA  (ore 14)
USA-Galles  CARLO VERNA  (ore 20)

Martedì 22/11, girone C: Argentina-Arabia Saudita  EMANUELE DOTTO  (ore 11)
Messico-Polonia  TONINO RAFFA  (ore 17)
Girone D: Danimarca-Tunisa  FILIPPO CORSINI  (ore 14)
Francia-Australia  RICCARDO CUCCHI  (ore 20)

Mercoledì 23 Novembre, girone E: Germania-Giappone  LIVIO FORMA  (ore 14)
Spagna-Costarica  RICCARDO CUCCHI  (ore 17)
Girone F: Marocco-Croazia  CARLO VERNA  (ore 11)
Belgio-Canada  FRANCESCO REPICE  (ore 20)

Giovedì 24 Novembre, girone G: Svizzera-Camerun  FILIPPO CORSINI  (ore 11)
Brasile-Serbia  EMANUELE DOTTO  (ore 20)
Girone H: Uruguay-Corea del Sud  FRANCESCO REPICE  (ore 14)
Portogallo-Ghana  TONINO RAFFA  (ore 17)




EPOCA 5 (2010)

Domenica 20/11, girone A: Qatar-Ecuador  FRANCESCO REPICE  (ore 17)

Lunedì 21/11, girone A: Senegal-Olanda  GIOVANNI SCARAMUZZINO  (ore 21)
Girone B: Inghilterra-Iran  TONINO RAFFA  (ore 14)
USA-Galles  MASSIMO BARCHIESI  (ore 20)

Martedì 22/11, girone C: Argentina-Arabia Saudita  GIUSEPPE BISANTIS  (ore 11)
Messico-Polonia  CARLO VERNA  (ore 17)
Girone D: Danimarca-Tunisa  UGO RUSSO  (ore 14)
Francia-Australia  EMANUELE DOTTO  (ore 20)

Mercoledì 23 Novembre, girone E: Germania-Giappone  TONINO RAFFA  (ore 14)
Spagna-Costarica  GIOVANNI SCARAMUZZINO  (ore 17)
Girone F: Marocco-Croazia  MASSIMO BARCHIESI  (ore 11)
Belgio-Canada  FRANCESCO REPICE  (ore 20)

Giovedì 24 Novembre, girone G: Svizzera-Camerun  UGO RUSSO  (ore 11)
Brasile-Serbia  EMANUELE DOTTO  (ore 20)
Girone H: Uruguay-Corea del Sud  CARLO VERNA  (ore 14)
Portogallo-Ghana  GIUSEPPE BISANTIS  (ore 17)






Noi ci rileggiamo domenica prossima, quando saremo nel bel mezzo della seconda giornata dei gironi e ci riaffacceremo virtualmente anche in Italia con la Serie B.







0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV

Palinsesto #Radio1Sport

TICB TV LIVE