#TICBemozioni

Il Palinsesto sportivo di Radio1Rai

MERCOLEDI 17 APRILE 2024
Radio1Rai
ore 08:25, 13:20, 19:20, 00:20 Gr1 Sport
ore 21:05 Zona Cesarini
Radio1Sport
ore 11:05 Palla al centro
ore 13:30 Pop Sport
ore 14:05 Numeri Primi
ore 14:30 Pop Sport
ore 17:05 Tempi supplementari 
ore 19:30 Pop Sport
ore 21:05 Simulcast con Radio1Rai 



martedì 12 maggio 2009
08:13

Highlights della 39^ giornata di Serie B

Il trentanovesimo turno di serie B ci regala i primi verdetti: la promozione del Bari in A, dopo otto anni, e la retrocessione in Prima Divisione del Treviso. In coda vincono tutti e lotta per evitare le due retrocessioni rimanenti e la zona play-out si fa molto avvincente. Venti le reti messe a segno. Vediamo nel dettaglio le partite:

Ancona – Sassuolo 2-1: Vittoria in rimonta per l’Ancona che con questi tre punti mantiene vive le speranze salvezza. Partita dura e combattuta fino alla fine, con gli ospiti in vantaggio e superati solo nei minuti finali. L’Ancona torna al successo dopo tre sconfitte consecutive in casa e nel ruolino di marcia generale. Il Sassuolo perde la sua seconda gara consecutiva in trasferta e perde una posizione in classifica, piazzandosi al sesto posto, l’ultimo utile per i play-off.

Brescia – Cittadella 0-0: Deludente pareggio al Rigamonti. Il Brescia esce dal campo tra i fischi del proprio pubblico dopo una prestazione al di sotto delle aspettative. Per i padroni di casa terzo pareggio di fila, il secondo consecutivo in casa. Il Cittadella vede scendere ad un punto il suo vantaggio sulla zona play-out, per la compagine veneta quarto punto nelle ultime tre gare esterne.

Empoli – Ascoli 3-0: Tris d’oro per l’Empoli che sale al quinto posto della classifica e dopo i tre pareggi consecutivi esterni torna al successo. Per i toscani ruolino di marcia quasi perfetto nelle ultime quattro gare interne con tre vittorie ed un pareggio. L’Ascoli vede anch’egli diminuire il vantaggio sulla zona play-out, ora a quattro punti di distanza, e sembra aver smarrito la vittoria. Per i bianconeri quarta sconfitta di fila, la terza consecutiva in trasferta.

Frosinone – Albinoleffe 2-0: Il Frosinone guadagna tre punti ed altrettante posizioni in classifica. I ciociari si portano al tredicesimo posto della graduatoria, mantenendo inalterato il distacco di due punti sulla zona play-out. Per loro sesto risultato utile di fila tra le mura amiche, dove nelle ultime sei gare hanno raccolto tre vittorie ed altrettanti pareggi. L’Albinoleffe vede allontanarsi la zona play-off, ora a quattro punti, subendo la sua terza sconfitta consecutiva esterna. Per i lombardi momento nero con un solo punto nelle ultime tre gare.

Livorno – Triestina 0-1: Il Bari ringrazia, questa potrebbe essere la lettura della gara. La Triestina vince e consegna la promozione ai baresi. Prestazione deludente del Livorno che non vince in casa da ben otto partite, in queste ha ottenuto solo cinque pareggi e tre sconfitte. Il fattore campo sembra essersi capovolto per i toscani. La Triestina torna al successo esterno dopo quattro gare lontano da casa in cui aveva ottenuto solo un pareggio e tre sconfitte. La zona play-off dista ora tre punti.

Modena – Mantova 1-0: I modenesi tengono vive le speranze salvezza a discapito del Mantova. I padroni di casa riescono ad imporsi solo nella ripresa centrando così la terza vittoria consecutiva. Per i modenesi pensate si tratta del decimo risultato utile consecutivo in casa, in queste gare hanno ottenuto cinque vittorie ed altrettanti pareggi. Il Mantova invece subisce la nona sconfitta esterna della stagione e vede diminuire a due punti il margine di vantaggio sulla zona paly-out.

Parma – Pisa 2-0: Manca solo la certezza matematica, ma il Parma, con nove punti di vantaggio sulla terza a tre gare dalla fine, è ormai tornato in serie A dopo un anno di purgatorio. Gli emiliani passano però solo nella ripresa contro un Pisa deciso a vendere cara la pelle. La striscia di partite utili dei parmensi sembra essere inarrestabile, per loro quindicesimo risultato utile consecutivo, siamo a quota nove successi e sei pareggi. Il Pisa subisce l’undicesimo ko esterno della stagione e vede avvicinarsi la zona play-out, ora distante due punti.

Piacenza – Bari 2-2: Bari fa festa!!! Dopo otto lunghi anni i pugliesi tornano in Serie A. La festa cominciata già venerdì sera prosegue a Piacenza, con tanti tifosi al seguito dei propri beniamini. Partita bella con gli ospiti subito in vantaggio, poi raggiunti e superati nel corso della gara, ma il pareggio nel finale sembra essere il risultato più giusto. Il Piacenza coglie il terzo pari di fila in casa e non vince da sette gare, nelle quali ha ottenuto solo sei pareggi ed una sconfitta. Il Bari centra il secondo pareggio consecutivo ed il quinto risultato utile consecutivo, nelle ultime cinque gare tre vittorie e due pareggi.

Rimini – Grosseto 2-0: Il Rimini con un classico due a zero supera il Grosseto. I riminesi, dopo due sconfitte, tornano al successo. Per loro andamento altalenante nelle ultime partite, in cui si alternano buone e cattive prestazioni. Il Rimini resta sempre un punto sopra la zona play-out. Il Grosseto invece arresta momentaneamente la sua rincorsa alla zona play-off vedendo interrotta la striscia di sei gare utili consecutivi. Il sesto posto dista comunque due punti e tutto è ancora possibile.

Salernitana – Avellino 1-0: La Salernitana si aggiudica l’attesissimo derby campano. Lo scontro metteva in palio punti importanti per la zona salvezza. Gara combattuta fino alla fine, con la vittoria finale che va ai salernitani che continuano a sperare nella salvezza restando ad un punto dalla zona play-out. L’Avellino invece ora ci crede un po’ meno, ben otto sono i punti, a tre gare dalla fine, che la separano dal quart’ultimo posto. Pei bianco verdi la retrocessione sembra vicina.

Treviso – Vicenza 0-1: Adesso la è arrivata anche la certezza aritmetica a sancire la retrocessione del Treviso in Prima Divisione. I veneti con questa sconfitta dicono addio alla serie cadetta. Per loro quarta sconfitta nelle ultime cinque gare, la seconda di fila in casa. Il Vicenza invece centra la sua quinta vittoria esterna della stagione e consolida la sua posizione in classifica al decimo posto.

Classifica dopo 39 giornate: Bari 74, Parma 71, Livorno 62, Brescia 61, Sassuolo 59, Empoli 60, Grosseto 57, Triestina 56, Albinoleffe 55, Vicenza 52, Piacenza e Ascoli (-2) 49, Frosinone Mantova e Pisa 47, Cittadella e Rimini 46, Ancona e Modena 45, Salernitana 44, Avellino (-2) 37, Treviso (-1) 34 .

Prossimo turno, 40^g. 15-16-18/5/2009 ore 16.00: Albinoleffe – Rimini, Ascoli – Salernitana, Avellino – Treviso, Bari – Modena, Cittadella – Parma, Grosseto – Brescia (18/5 ore 20.45), Mantova – Empoli, Pisa – Piacenza (15/5 ore 20.45), Sassuolo – Livorno, Triestina – Ancona, Vicenza – Frosinone.

0 commenti:

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

TICB TV